Palleggio nella pallavolo

Palleggio nella pallavolo
Ultima modifica 20.10.2023

Cos'è il palleggio?

Il palleggio è una tecnica finalizzata al pass ma soprattutto al set, ovvero l'assist che il palleggiatore mette in atto per il battitore che schiaccerà.

Usato nel pass, il palleggio consente un maggiore controllo sulla velocità e sulla direzione della palla.

Il palleggiatore coordina i movimenti offensivi di una squadra ed è il giocatore che, alla fine, decide quale giocatore attaccherà. A volte cerca di giocarla direttamente nel campo avversario. Questo movimento è chiamato "dump".

Rappresenta quasi sempre il secondo contatto di un'azione programmata.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2023/10/20/palleggio-orig.jpeg Shutterstock

Come si esegue il palleggio?

Nel palleggio, il pallone viene maneggiato con la punta delle dita di entrambe le mani contemporaneamente.

Può essere front o back, in base se l'alzata viene effettuata per una schiacciata davanti o dietro l'alzatore. Esiste anche il set in salto, che viene utilizzato quando la palla è troppo vicina alla rete.

In questo caso, il palleggiatore di solito salta con una gamba spostata all'interno, per evitare di entrare in contatto con la rete.

Di solito, il palleggiatore si trova a circa ⅔ della distanza dalle linee laterali, ed è rivolto verso la porzione più grande campo.

Quando il palleggiatore si astiene dal sollevare la palla affinché un compagno di squadra attacchi, e cerca di giocarla direttamente nel campo avversario, si parla di "dump".

Questo può essere eseguito solo quando il palleggiatore è in prima linea.

E' essenziale che le mani tocchino contemporaneamente il pallone; diversamente, si incorre nel fallo di "doppio tocco".

Quando un giocatore passa una palla al palleggiatore, l'ideale è che la palla non abbia molta rotazione, per facilitare il gioco al palleggiatore.

Autore

Dott. Riccardo Borgacci

Dott. Riccardo Borgacci

Dietista e Scienziato Motorio
Laureato in Scienze motorie e in Dietistica, esercita in libera professione attività di tipo ambulatoriale come dietista e personal trainer