Sesso al Mattino: 5 Benefici Inaspettati del Sesso Mattutino

Sesso al Mattino: 5 Benefici Inaspettati del Sesso Mattutino
Ultima modifica 05.01.2022
INDICE
  1. Premessa
  2. Perché il Sesso Mattutino fa così bene?
  3. Differenze con Altri Momenti della Giornata

Premessa

Se fare sesso come prima cosa al mattino può far storcere il naso a chi trova già difficile svegliarsi in anticipo per preparare la colazione e indossare calzini appaiati, figuriamoci impostare la sveglia abbastanza presto per impegnarsi in un rapporto intimo.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2022/01/03/sesso-al-mattino-orig.jpeg Shutterstock

Tuttavia, se è vero che avere rapporti sessuali contribuisce al raggiungimento di uno stato psico-fisico caratterizzato da rilassamento, euforia e benessere generalizzato, praticarli prima d'iniziare la giornata ne potenzia alcuni effetti positivi per la salute, oltre a rivelare una serie vantaggi fisiologici insospettabili, come dimostrato da sessuologi ed esperti di medicina funzionale.

Questi motivi potrebbero convincere anche i più reticenti a renderli una parte della routine mattutina, che si tratti di un momento sexy prima del lavoro o di un lungo e pigro weekend a letto.

Prerequisito fondamentale – nonché potenziale ostacolo – è chiaramente la disponibilità di tempo e la sincronizzazione della routine con quella del/della partner: la maggior parte di noi vive una vita frenetica, può avere distrazioni o, semplicemente, essere di cattivo umore, quindi praticare il sesso al mattino può essere difficile, se non impossibile. Questo non significa che non si dovrebbe assolutamente escludere come possibilità o assecondare solo quelle che sono le proprie preferenze ed abitudini, però è scontato che fare sesso all'alba richieda un piccolo sforzo in più o una pianificazione anticipata.

In ogni caso, vale la pena conoscere le potenzialità e l'impatto che il sesso mattutino può avere per la relazione con il/la partner ed il benessere personale.

Perché il Sesso Mattutino fa così bene?

Quali Sono i (Reali) Benefici del Sesso al Mattino?

I vantaggi in termini di salute e benessere del sesso al mattino trovano fondamentalmente una spiegazione fisiologica.

1. Il Sesso al Mattino riduce lo Stress

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2022/01/03/sesso-al-mattino-benefici-orig.jpeg Shutterstock

Quale modo migliore per iniziare la giornata con una scarica di ormoni che contrastano lo stress?

L'OSSITOCINA nota anche come "ormone dell'amore" è un neurotrasmettitore rilasciato dalla ghiandola pituitaria, che raggiunge il picco in entrambi i partner durante l'orgasmo; qualunque stimolazione attuata sugli organi genitali (ad esempio del clitoride nella donna), così come la vista, il contatto fisico e la voce, fino al pensiero del partner da cui si è attratti, sembrano essere in grado di indurre la sua secrezione.

Oltre ad essere implicato nell'eccitazione sessuale e nel raggiungimento dell'orgasmo (sia nell'uomo, che nella donna), l'ossitocina induce un senso di tranquillità e rilassamento, una volta conclusa l'esperienza sessuale, poiché è capace di ridurre i livelli di cortisolo associato allo stress. Quest'ormone favorisce, inoltre, e minimizza la reattività dell'amigdala, la parte del cervello associata a paura e ansia.

Quest'ormone è così potente che gli studi hanno effettivamente dimostrato che facilita le relazioni (in particolare, diminuisce i freni inibitori nell'ambito dei rapporti tra le persone) ed aumenta il legame – inteso come senso di appartenenza reciproco -  nelle coppie.

Come se non bastasse, gli studi hanno dimostrato che l'aumento dei livelli di ossitocina è correlato a livelli più elevati di soddisfazione della vita e livelli più bassi di depressione.

Un altro "beneficio chimico" del sesso mattutino? Le ENDORFINE, ormoni che innescano sentimenti positivi e riducono effettivamente la percezione del dolore; non è raro che con l'attività sessuale, il loro rilascio porti ad un allentamento della tensione e dello stress, mentre con l'orgasmo viene innescata una sensazione di benessere e, agendo sul sistema nervoso centrale, aiuta a contrastare la tristezza, l'abbattimento e la demoralizzazione.

Il sesso al mattino stimola, inoltre, il rilascio di DOPAMINA, un neurotrasmettitore prodotto dal cervello e dalle ghiandole surrenali, nota anche come "l'ormone dell'euforia", responsabile della sensazione di appagamento dopo il rapporto sessuale. Senza dimenticare, poi, che la dopamina è stimola il cervello, favorisce la memorizzazione e la sua secrezione è associata ad una migliore capacità di concentrazione ed a una maggiore velocità nell'apprendimento: tutte funzioni da sfruttare a proprio vantaggio per rendere ancora più performante la propria giornata.

Ultima sostanza che merita una menzione per l'effetto anti-stress è la FENILETILAMINA - nota anche come "molecola dell'innamoramento" - che mostra una serie di funzioni intriganti e peculiari. Limitatamente al sesso al mattino, possiamo dire che agisce come stimolante del sistema nervoso, con un effetto paragonabile a quello di un'anfetamina naturalmente prodotta dal corpo, ma senza i rischi dei suoi parenti strutturali. La feniletilamina favorisce un'immediata sensazione di felicità, piacere e benessere emotivo; inoltre, rende migliore l'umore e l'atteggiamento.

2. Fare Sesso al Mattino rilascia gli Ormoni della Felicità

Non solo fare sesso al mattino permette di sentirsi meno stressato, ma aiuta a sentirsi generalmente più felici.

Ancora una volta è responsabile la già menzionata OSSITOCINA: rilasciata durante il sesso mattutino, a sua volta stimola la secrezione di dopamina, estrogeni, vasopressina e LRHR (Luteinizing Hormone-Releasing Hormone).

Il modo in cui iniziamo la nostra giornata è importante e, con l'attuale pandemia globale, una buona dose di ormoni che alleviano lo stress può indubbiamente giovare.

3. Il Corpo è “Programmato” per il Sesso Mattutino

I livelli ormonali influenzano fortemente la libido e più questi sono elevati, più ci si sente eccitati. Non a caso, ESTROGENI e TESTOSTERONE sono al loro apice al risveglio: traducendo, il corpo è "predisposto" all'attività sessuale più al mattino che alla sera, senza trascurare che le energie sono generalmente più elevate dopo il riposo notturno. Ciò rende (teoricamente) le prime ore del mattino ideali per il sesso.

Leggi anche: Sesso e Sonno: Quale Relazione Esiste?

4. Il Sesso al Mattino vale come Allenamento Leggero

Come sostengono le ricerche condotte dalla Harvard Medical School e dell'Università del Quebec a Montreal, gli uomini bruciano in media 101 calorie (4,2 calorie al minuto) durante una sessione sessuale di 24 minuti, mentre le donne bruciano 69 calorie (3,1 calorie per minuto). Potrebbe non valere tanto quanto una tradizionale corsa mattutina, ma è meglio che rimanere sdraiati, sotto le coperte, a rimuginare sui mancati propositi di andare in palestra.

Il sesso al mattino porta con sé gli stessi benefici di un allenamento leggero: metabolismo accelerato, sollievo dallo stress ecc.

A proposito: anche baciare fa bruciare calorie

Per saperne di più Bacio: Fisiologia, Significato e Tutti i Benefici dei Baci

5. Il Sesso al Mattino può Rafforzare la Relazione

Uno dei principali (e forse più scontati) vantaggi del sesso mattutino è l'impatto positivo che può avere sulla propria relazione, poiché contribuisce a sentirsi più connessi intimamente al/alla proprio/a partner e permette di esprimere amore reciproco, oltre ad essere un modo creativo per lasciar andare i fattori di stress e divertirsi.

Non si tratta solo, quindi, di ricevere e dare piacere: è facile lasciare che l'intimità fisica passi in secondo piano man mano che le relazioni progrediscono, specialmente quando si deve fare i conti con programmi quotidiani fitti di stress e impegni che si riversano da altre parti della vita. In altre parole, trovare il tempo per il sesso mattutino è un modo tangibile per dare priorità al rapporto con il/la proprio/a partner, indipendentemente da cos'altro stia succedendo.

Bonus aggiuntivo: la Pelle ringrazia!

Oltre ai potenziali benefici sopra elencati, merita una breve menzione un altro vantaggio del sesso al mattino: non solo fa star bene, ma, al pari di una sessione di glowing skincare, aiuta ad apparire al meglio per il resto della giornata. Questo grazie all'aumento della microcircolazione cutanea ed ai picchi di DHEA (deidroepiandrosterone: precursore di androgeni ed estrogeni), collegati a pelle luminosa e capelli sani. Inoltre, gli estrogeni rilasciati con l'orgasmo rendono la pelle elastica e tonica. Altri studiosi hanno definito il sesso in generale (non solo al mattino) la chiave per sembrare più giovane, grazie al suo ruolo nel rilascio di ossitocina, beta-endorfine e altre molecole anti-infiammatorie (McIlvried LA, Cruz JA, Borghesi LA, Gold MS. Sex-, stress-, and sympathetic post-ganglionic-dependent changes in identity and proportions of immune cells in the dura. Cephalalgia. 2017;37(1):36-48).

Differenze con Altri Momenti della Giornata

In che modo il Sesso al Mattino Differisce dal Sesso in Qualsiasi Altro Momento della Giornata?

Nonostante la serie di potenziali vantaggi elencati, i rapporti sessuali al mattino sono davvero così diversi da quelli praticati in qualsiasi altro momento della giornata? Dipende e la nostra mentalità può fare la differenza nel godersi davvero l'esperienza. Per alcune persone fare sesso al risveglio, prima di entrare in modalità "fare" è ideale, perché percepiscono un maggiore rilassamento dopo una notte di riposo. Altre, invece, preferiscono essere in modalità "essere", cioè si sentono più a loro agio e percepiscono meno tensione in altri momenti della giornata.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2022/01/03/sesso-al-mattino-differenze-orig.jpeg Shutterstock

In definitiva, non esiste una risposta universale e univoca, poiché entrare più facilmente in uno stato di piacere e di condivisione dell'intimità sessuale è fortemente influenzata dalla componente soggettiva e da una serie di fattori che possono intervenire e rendere il sesso l'ultima cosa a cui pensare o a cui essere predisposto a fare. Per esempio: alcune persone potrebbero non essere dell'umore giusto o al mattino sono più scontrose di altre, mentre quelle particolarmente stressate potrebbero svegliarsi sentendosi intontite piuttosto che riposate e hanno bisogno di più tempo per svegliarsi correttamente.

Perché ad alcune persone Piace il Sesso al Mattino e ad altre No?

L'aspetto "negativo" di praticare sesso prima di iniziare la giornata è che molte persone non sono mattiniere: alcuni di noi sono pronti a iniziare la giornata non appena suona la sveglia, mentre per altri l'allarme può essere rimandato per un paio di volte prima di svegliarsi completamente. Oltre alle difficoltà individuali a svegliarsi al mattino, trovare il tempo per una dose quotidiana di sesso mattutino potrebbe richiede uno sforzo concertato, soprattutto se il/la partner è impegnato in orari lavorativi diversi rispetto ai propri.

Come anticipato, poi, non è un segreto che lo stress abbia un grande impatto sulla vita sessuale e può davvero frenare la libido. Pertanto, se abbiamo un diario pieno zeppo o una testa piena di compiti che devono essere portati a termine, potrebbe essere difficile entrare in uno spazio rilassato e aperto per condividere l'intimità sessuale.

Vanno considerate anche le fluttuazioni ormonali, i ritmi e i cicli corporei a cui siamo soggetti in diversa misura: semplificando ai minimi termini, alcune persone potrebbero non avere l'energia e l'eccitazione al mattino per finalizzare un rapporto sessuale. 

Se questo è il caso, è possibile provare a regolare lentamente il proprio ritmo circadiano andando a letto e svegliandosi leggermente prima ogni giorno fino a quando non viene instaurata una nuova routine.

Infine, spesso non siamo al massimo della nostra "freschezza" quando ci svegliamo. La cosa importante da ricordare a sé stessi è che ciò che conta in quei momenti è essere presente con il/la proprio/a partner e godersi l'esperienza, rivolgendo l'attenzione alle cose belle, tra cui il piacere nel proprio corpo e la connessione con il/la compagno/a.

Fare sesso di prima mattina potrebbe sembrare un cambiamento importante all'inizio, ma non si sa mai: potrebbe essere la chiave per iniziare bene la giornata.

Qualche Consiglio

  1. Stabilire insieme l'intenzione: se si desidera praticare più sesso mattutino, è importante comunicarlo al/alla proprio/a partner, impegnandosi davvero in una conversazione su come trovare il tempo per farlo. Tentare semplicemente una mattina di avere un rapporto, potrebbe significare poi rimanere deluso quando l'entusiasmo non è ricambiato.
  2. Non aspettare di essere spontaneamente dell'umore giusto: caricarsi di aspettativa circa lo svegliarsi completamente eccitato e pronto ad avere un rapporto, potrebbe essere l'anticamera del fallimento. Il corretto approccio è quello, invece, di lavorare in modo proattivo per rendere funzionale l'eccitazione quando ci si sveglia: dedicarsi ai preliminari o fantasticare per qualche minuto aumenterà le probabilità di fare sesso al mattino.
  3. Svegliare il/la partner con un tocco sexy: proprio come con qualsiasi tipo di sesso, ci saranno momenti in cui sei dell'umore giusto e il/la partner no. Per valutare il suo interesse, è possibile svegliarlo/a con un massaggio sensuale.
  4. Il sesso non è l'unico modo per essere intimi al mattino: il sesso mattutino può essere fantastico, ma non è l'unico modo per raccogliere i benefici sopra elencati. Se non si ha tempo per un rapporto sessuale, è possibile considerare altre forme di connessione fisica, come un lungo abbraccio: non solo rilascia l'ossitocina, l'ormone del benessere, ma riduce anche lo stress e l'ansia e può abbassare la pressione sanguigna. Un abbraccio di 10 secondi può effettivamente ridurre i livelli del cortisolo (ormone dello stress) e incoraggiare la fiducia attraverso la relazione con il nervo vago, influenzato dal nostro senso del tatto.
  5. Non forzare gli obiettivi: anche se potrebbe piacere avere rapporti al mattino ogni singolo giorno, è sconsigliabile considerarlo un obiettivo esplicito. Ci saranno giorni in cui il/la partner non avrà lo stesso desiderio e forzare la situazione, pensando al sesso mattutino come un obiettivo, toglie il divertimento e il romanticismo di quest'esperienza intima.

Bibliografia e Fonti Utili

  • Irsfeld M, Spadafore M, Prüß BM. β-phenylethylamine, a small molecule with a large impact. Webmedcentral. 2013;4(9):4409.
  • Roney JR, Simmons ZL. Hormonal predictors of sexual motivation in natural menstrual cycles. Horm Behav. 2013 Apr;63(4):636-45. doi: 10.1016/j.yhbeh.2013.02.013. PMID: 23601091.
  • Frappier J, Toupin I, Levy JJ, Aubertin-Leheudre M, Karelis AD. Energy expenditure during sexual activity in young healthy couples. PLoS One. 2013;8(10):e79342. Published 2013 Oct 24. doi:10.1371/journal.pone.0079342
Prosegui con la lettura di: Orgasmo: Cos’è? Come Funziona e A Cosa Serve

Autore

Dott.ssa Giulia Bertelli

Dott.ssa Giulia Bertelli

Biotecnologa Medico-Farmaceutica
Laureata in Biotecnologie Medico-Farmaceutiche, ha prestato attività lavorativa in qualità di Addetto alla Ricerca e Sviluppo in aziende di Integratori Alimentari e Alimenti Dietetici