Quali cibi macchiano di più i denti?

Quali cibi macchiano di più i denti?
Ultima modifica 21.12.2023
INDICE
  1. Introduzione
  2. Macchie sui denti: alimentazione
  3. Cibi che macchiano i denti
  4. Macchie sui denti: cause

Introduzione

Alcuni cibi e bevande macchiano i denti. Sono i composti che causano segni, macchie scure, e smalto danneggiato. Il colore dei denti viene determinato dalla dentina, ossia il tessuto connettivo particolarmente delicato sottostante lo smalto. Alcuni alimenti, tuttavia, possono minare l'aspetto gradevole del sorriso. 

Macchie sui denti: alimentazione

Le macchie anti estetiche sui denti, spesso sono conseguenze dell'alimentazione. Alcuni cibi, per altro molto comuni, e quindi parecchio consumati quotidianamente, aumentano il rischio di insorgenza di macchie marroni o giallastre sui denti. 

A danneggiare la superficie del dente, infatti, non è il consumo sporadico di determinati alimenti che contengono sostanze che macchiano lo smalto dentale, ma la quantità e la frequenza con cui consumiamo tali cibi. Uso non eccessivo di questi cibi, una corretta e puntuale igiene orale e controlli periodici dal dentista, contribuiscono ad allontanare il rischio. 

Cibi che macchiano i denti

In linea generale, i cibi che hanno una pigmentazione scura sono i più agguerriti contro lo smalto dentale. Anche nell'immediato, se dopo aver consumato tali cibi, non si osserva una corretta igiene orale. Caffè e tè, vino rosso e mirtilli, infatti, sono i principali responsabili delle macchie sui denti

Fondamentale per una buona igiene orale lavarsi bene i denti. Ecco quante volte al giorno e per quanto tempo usare lo spazzolino elettrico.

Macchie sui denti: cause