Ultima modifica 19.07.2019
INDICE
  1. Pillola Anticoncezionale e Colesterolo
  2. Effetti
  3. Avvertenze
  4. Consigli

Pillola Anticoncezionale e Colesterolo

L'effetto della pillola anticoncezionale sul colesterolo ematico è un tema che suscita notevole interesse presso la popolazione femminile che ricorre al sopraccitato rimedio contraccettivo per e che ne teme i possibili effetti indesiderati.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/03/01/pillola-anticoncezionale-e-colesterolo-orig.jpeg Shutterstock

I dubbi a riguardo, da parte delle donne, si possono sintetizzare nella domanda: "la pillola anticoncezionale aumenta il colesterolo nel sangue?"
Prima di affrontare la risposta – che è complessa – è utile rivedere in breve cos'è la pillola anticoncezionale.

Cos'è la Pillola Anticoncezionale: un breve ripasso

La pillola anticoncezionale, o pillola contraccettiva, è un farmaco a uso orale, riservato alle donne, noto per essere uno dei più importanti metodi di prevenzione del concepimento (o metodi di tipo contraccettivo).

Preparato medicinale a base ormonale, la pillola anticoncezionale è una soluzione contraccettiva reversibile; pertanto, a una interruzione, corrisponde il ripristino delle capacità di concepimento.

Attualmente, esistono due tipologie principali di pillola anticoncezionale:

  • La pillola anticoncezionale combinata (o pillola combinata o pillola estro progestinica), la quale contiene una versione sintetica degli ormoni estrogeno e progesterone, e
  • La pillola progestinica (o minipillola), la quale contiene soltanto una versione sintetica dell'ormone progesterone.

A scanso di equivoci, è doveroso ricordare che la pillola anticoncezionale è diversa dalla cosiddetta pillola del giorno dopo; sebbene la modalità di assunzione sia la medesima, infatti, la pillola del giorno dopo rappresenta un metodo contraccettivo d'emergenza, efficace soltanto nelle prime ore successive a un rapporto sessuale non protetto.

Effetti

Gli Effetti della Pillola Anticoncezionale sul Colesterolo Ematico: quali sono?

La risposta alla domanda "la pillola anticoncezionale aumenta il colesterolo nel sangue" è:

"sì, la pillola anticoncezionale aumenta il colesterolo ematico, ma…

  • L'incremento non è significativo in assenza di condizioni associate a rischio cardiovascolare; in altre parole, in una donna sana e che segue un'alimentazione bilanciata, l'assunzione della pillola anticoncezionale produce un innalzamento del colesterolo totale nel sangue non sufficiente a pregiudicare lo stato di salute.
  • Nelle donne che fanno uso delle pillole anticoncezionali combinate, l'incremento del colesterolo totale nel sangue è frutto di un lieve aumento delle HDL (il colesterolo buono) e di una diminuzione delle LDL (il colesterolo cattivo); quindi, a fronte di un lieve aumento del colesterolo ematico, le pillole anticoncezionali combinate producono un miglioramento del profilo lipidico;
  • Diversamente dal caso precedente, nelle donne che assumono le pillole anticoncezionali progestiniche, l'incremento del colesterolo totale ematico è frutto di un lieve aumento delle LDL (il colesterolo cattivo)."

Perché la Pillola Anticoncezionale aumenta il Colesterolo nel sangue?

La componente della pillola anticoncezionale che determina l'incremento del colesterolo ematico è quella ormonale, quindi estrogeno e/o progesterone:

  • Della pillola anticoncezionale combinata è l'estrogeno ad avere l'influenza maggiore e a determinare l'aumento delle HDL e la riduzione delle LDL;
  • Della pillola anticoncezionale progestinica, invece, è, per ovvi motivi, il solo progesterone a causare l'incremento delle LDL.

È da segnalare che esistono diverse tipologie di pillola anticoncezionale combinata, tipologie che si differenziano per il quantitativo di estrogeno; questo vuol dire l'uso di un certo tipo di pillola anticoncezionale combinata produce un incremento del colesterolo specifico e diverso da quello indotto da altri tipi, che presentano dosi differenti di estrogeno.

Alla luce di quanto detto, le pillole anticoncezionali combinate possono migliorare la qualità del colesterolo ematico delle donne che ne fanno uso; mentre le pillole anticoncezionale progestiniche possono peggiorarlo.

Avvertenze

Gli effetti della pillola anticoncezionale sul colesterolo ematico divengono un dato da considerare, nel momento in cui chi assume il preparato è una donna che presenta un rischio vascolare più o meno importante.

Quando la Pillola Anticoncezionale non influisce sul Colesterolo Ematico: esempi

La pillola anticoncezionale potrebbe influire in modo significativo sul colesterolo totale ematico, quando la donna che ne farà uso è:

Quando la Pillola Anticoncezionale non influisce sul Colesterolo Ematico: esempi

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/03/01/pillola-anticoncezionale-e-colesterolo-avvertenze-orig.jpeg Shutterstock

La pillola anticoncezionale non ha effetti significativi sul colesterolo totale ematico, quando la donna che andrà ad assumerle è:

Consigli

Considerata la disponibilità di vari e numerosi tipi di pillola anticoncezionale, è buona norma rivolgersi al proprio ginecologo e stabilire assieme a lui il preparato contraccettivo più appropriato.

Nello scegliere la pillola anticoncezionale più adeguata, il ginecologo valuta l'anamnesi della paziente, ossia ne considera l'età, lo stato di salute generale, la presenza di condizioni associate a rischio cardiovascolare (N.B: queste potenziano gli effetti della pillola anticoncezionale sul colesterolo ematico), la propensione all'esercizio ecc.

Autore

Antonio Griguolo
Laureato in Scienze Biomolecolari e Cellulari, ha conseguito un Master specialistico in Giornalismo e Comunicazione istituzionale della scienza