Quali sono i benefici del sesso tantrico?

Quali sono i benefici del sesso tantrico?
Ultima modifica 18.06.2024
INDICE
  1. Cos'è il sesso tantrico?
  2. A chi è adatto
  3. Quali sono i benefici del sesso tantrico?
  4. Può migliorare il rapporto di coppia?
  5. Effetti sulla salute

Cos'è il sesso tantrico?

Il sesso tantrico è una forma di sesso lenta che unisce spiritualità e sessualità. Si ritiene che praticarlo aumenti l'intimità e crei una connessione mente-corpo.

L'orgasmo non è l'obiettivo finale del sesso tantrico, ma lo è piuttosto la presenza (qui ed ora*), la costruzione e/o lo scambio di energia tra i partner.

La sessualità tantrica incapsula in sostanza questa definizione: tessere/connettersi al proprio vero sé, per gli altri e per il mondo, fino a raggiungere uno stato di coscienza più elevato.

*Il tantra è una tecnica che si basa sul "qui e ora"; applicato al sesso, si riferisce alla pratica di ascoltare molto profondamente il proprio corpo e vivere il momento presente, connettendosi con le sensazioni che sperimentiamo e condividiamo con il/la partner, senza focalizzarsi necessariamente a raggiungere il climax.

A chi è adatto

Chi può praticare sesso tantrico?

Il sesso tantrico - o tantra, come è spesso noto - può essere fatto da chiunque sia interessato a riavviare la propria vita sessuale e trovare nuova profondità nel fare l'amore.

La buona notizia è che il sesso tantrico non è "orientato agli obiettivi", il che significa che non ci si deve mettere d'impegno per imparare cosa fare ed il fine ultimo non è raggiungere semplicemente l'orgasmo. Nel sesso tantrico, infatti, si può scegliere di concedersi o meno questa forma di rilascio (climax); piuttosto, si basa sull'ascoltare molto profondamente il corpo e il momento che si sta vivendo (qui ed ora). Si tratta di provare una sensualità accresciuta e godersi il proprio corpo: i rapporti sessuali possono migliorare la propria esperienza, ma si può praticare il tantra anche per sentirsi più connessi alla propria mente e al proprio corpo.

Il trucco sta nel distogliere la mente dall'orgasmo e concentrarsi invece sul rendere i preliminari piacevoli e gratificanti, finché non si è pronti a portare il sesso tantrico alla sua conclusione naturale.

Per approfondire: Preliminari: cosa sono e perché sono importanti?

Con chi si può fare sesso tantrico?

Il sesso tantrico si può fare da soli/e: non si ha bisogno di un/a partner per esplorarlo. Quest'approccio non solo può migliorare la propria esperienza, ma aiuta a comprendere il concetto prima di provarlo con un/a partner.  La cosa più importante per chi è alle prime armi è mettere da parte qualsiasi aspettativa o definizione di sesso: il sesso è un atto fisico, ma il sesso tantrico intreccia la spiritualità in modo che trascenda solo la fisicità.

Il sesso tantrico fa bene se:

  • Stai cercando qualcosa di nuovo da fare in camera da letto
  • Vuoi diventare più intimo con il/la tuo/a partner
  • Vuoi provare a riconnetterti con il/la tuo/a partner
  • Fai fatica a essere "nel momento" quando fai sesso
  • Tu o il/la tuo/a partner lottate con l'eiaculazione precoce, la disfunzione erettile o l'anorgasmia

Quali sono i benefici del sesso tantrico?

3 benefici del sesso tantrico

Il sesso tantrico consiste nello sfruttare il potere della propria energia sessuale per creare una connessione più profonda con il corpo e l'anima del/la partner, il tutto connettendosi più profondamente con il proprio io interiore. I vantaggi che ne conseguono sono diversi:

1. Aiuta a praticare la consapevolezza

Nel mondo digitale iper connesso di oggi, trovare la vera pace è più impegnativo che mai, rendendo la consapevolezza una pratica incredibilmente preziosa. Il sesso tantrico prevede di eliminare le distrazioni e di concentrarsi sulle sensazioni e sulle emozioni che si provano, aiutando ad esistere nel momento presente ed a escludere il resto.

2. Può far durare più a lungo il rapporto  

La ricerca suggerisce che le posizioni di respirazione profonda e circolazione sanguigna per cui lo yoga è noto possono aiutare gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce e disfunzione erettile. Partendo dalla considerazione che il tantra è una tradizione yogica, vien da sé che la respirazione profonda e consapevole sia una parte fondamentale del sesso tantrico. 

La respirazione abbinata a movimenti lenti e consapevoli può dare ai praticanti di ogni genere un maggiore controllo sui propri livelli di eccitazione e distribuire la propria energia in tutto il corpo, portando ad un accumulo molto più lento del climax ed a un'esperienza sessuale prolungata. 

3. Può approfondire la connessione con i partner

In un mondo in rapida evoluzione, pieno di responsabilità e di intrattenimento su richiesta, è facile che la distanza tra te e il/la tuo/a partner cresca. Quando ci si avvicina al sesso senza l'aspettativa dell'orgasmo come fine ultimo, ma come mezzo per arricchire il proprio legame intimo, è probabile che ci si possa ritrovare a connettersi ad un livello più profondo di quanto si sarebbe mai pensato possibile. 

I movimenti lenti e consapevoli del sesso tantrico permetteranno di godere appieno della presenza fisica e psicologica dell'altro, chiudendo quello spazio emotivo e fisico. Inoltre, prolungando il tempo e lo sforzo dedicato al sesso, è possibile raggiungere una forma di estasi più elevata e intensa.

Può migliorare il rapporto di coppia?

Come il sesso tantrico può migliorare il rapporto di coppia?

Il Tantra può insegnare l'equilibrio e la connessione, che non solo aiuteranno a costruire intimità con il/la partner, ma può conferire anche una maggiore consapevolezza del proprio corpo.

Troppo spesso ci si limita a seguire dei movimenti stereotipati durante il sesso e non ci si chiede se ci stiamo davvero godendo l'esperienza il più possibile.

Imparare a essere pienamente presenti e coinvolti può aiutare a provare sensazioni fisiche ed emotive in nella loro interezza e connettersi completamente al/alla proprio partner. Ciò può portare a esperienze sessuali intensificate con nuove e intense forme di piacere.

Effetti sulla salute

Potenziali effetti sulla salute del sesso tantrico

Gli esperti del sesso tantrico ritengono che la pratica possa risolvere problemi in camera da letto come:

  • Eiaculazione precoce
  • Disfunzione erettile
  • Anorgasmia.

Al sesso tantrico si riconoscono dei benefici funzionali, cioè controllo dell'eiaculazione, erezioni e orgasmi prolungati, maggiore resistenza ecc. Oltre a questi, l'aspetto emotivo del sesso tantrico invita ad una connessione più profonda con noi stessi e con gli altri e permette di lavorare su qualsiasi inibizione vergogna sessuale poiché è incentrato su un profondo rispetto per il corpo e l'accettazione di chi siamo e di ciò che desideriamo.

Anche se il tantra va bene per tutti, indipendentemente dal genere, il concetto di rallentare e non essere orientati verso un obiettivo quando si pratica il tantra potrebbe essere particolarmente utile per il sesso femminile. La ricerca suggerisce che l'eccitazione e il piacere sono molto più legati al contesto per le donne, che hanno bisogno di sentirsi libere da pressioni e distrazioni per rilassarsi e divertirsi completamente.

Il sesso tantrico insegna a concentrarsi completamente su ciò che sta accadendo tra sé e il/la partner e a non preoccuparsi di ciò che accadrà. Pertanto, se si trova difficile lasciarsi andare per fattori di stress esterni e concentrarsi sul momento, potrebbe essere il momento di sperimentare con il sesso tantrico.

Per approfondire: Cos’è il sesso tantrico e come può portare la vita sessuale a nuovi livelli

Autore

Dott.ssa Giulia Bertelli

Dott.ssa Giulia Bertelli

Biotecnologa Medico-Farmaceutica
Laureata in Biotecnologie Medico-Farmaceutiche, ha prestato attività lavorativa in qualità di Addetto alla Ricerca e Sviluppo in aziende di Integratori Alimentari e Alimenti Dietetici