Skincare

Rimedi naturali contro le macchie post acne

Rimedi naturali contro le macchie post acne
Ultima modifica 02.01.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Cosa sono le macchie post acne?
  2. Perché compaiono le macchie post acne?
  3. Come eliminare le macchie post acne?
  4. Rimedi naturali contro le macchie post acne
  5. Rimedi fai da te: perché evitarli

Cosa sono le macchie post acne?

Le macchie post acne sono macchie iperpigmentate che possono comparire sulla pelle del viso una volta che le lesioni acneiche si sono risolte.

Più nel dettaglio, si tratta di macchie di colore rosso o marrone che fanno la loro comparsa in seguito alla risoluzione dei fenomeni infiammatori tipici dell'acne. Per tale ragione, si parla più precisamente di iperpigmentazione post-infiammatoria.

Lo sapevi che…

L'iperpigmentazione post-infiammatoria si può verificare non solo dopo la risoluzione dell'acne, ma anche in seguito ad altre lesioni o condizioni infiammatorie della cute (ad esempio, dermatite atopica, impetigine, infezioni, ecc.)

Perché compaiono le macchie post acne?

Come abbiamo detto, le macchie post acne si possono manifestare in seguito alla risoluzione di processi infiammatori che caratterizzano le lesioni acneiche. L'iperpigmentazione che ne risulta è, quindi, l'espressione di una danno avvenuto a livello dell'epidermide e/o del derma ed è riconducibile ad una eccessiva produzione di melanina (il pigmento responsabile del colore di pelle, capelli e peli) o da una alterata distribuzione della stessa nella cute.

Come eliminare le macchie post acne?

Poiché le macchie post acne sono considerate - al pari delle stesse lesioni acneiche - come un fastidioso inestetismo da eliminare, sebbene in alcuni casi possano attenuarsi spontaneamente, sono molte le persone alla costante ricerca di un rimedio efficace per eliminarle.

I trattamenti ad oggi disponibili sono davvero molti, dai cosmetici ai trattamenti estetici, fino ad arrivare ai farmaci e ai trattamenti medici.

Nell'ambito cosmetico non mancano poi le proposte naturali, ossia prodotti realizzati con ingredienti di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, possono contribuire ad attenuare le macchie post acne. Entriamo più nel dettaglio.

Rimedi naturali contro le macchie post acne

Fra gli ingredienti di origine naturale che possono rientrare nella composizione di prodotti cosmetici (sieri, maschere, creme, ecc.) per il trattamento delle macchie post-acne ritroviamo:

  • Acido salicilico: si tratta di un beta-idrossiacido di origine naturale dotato di azione esfoliante. Grazie a questa sua proprietà, l'acido salicilico è in grado di favorire il ricambio cellulare e può essere utile nell'attenuare le discromie cutanee.
  • Acido glicolico: appartiene al cosiddetto gruppo degli acidi della frutta; più nel dettaglio, si tratta di un alfa-idrossiacido dotato di proprietà esfolianti e schiarenti che, pertanto, può rivelarsi molto utile nel trattamento delle macchie post acne.
  • Niacinamide: anche conosciuta come vitamina B3 o PP, la niacinamide è un ingrediente di origine naturale con proprietà uniformanti che, alle opportune concentrazioni, si rivela molto utile per contrastare le macchie iperpigmentate sulla pelle del viso.
  • Vitamina C: indubbiamente nota per le spiccate proprietà antiossidanti, la vitamina C è un ingrediente di origine naturale altresì dotato di proprietà schiarenti; per tale ragione, può essere utile per contrastare le macchie sulla pelle del viso.
  • Acido azelaico: è un acido dicarbossilico di origine naturale, può essere utilizzato sia per il trattamento dell'acne (all'interno di farmaci) che per il trattamento delle macchie da essa causate.
  • Estratto di liquirizia: l'estratto di radice di liquirizia trova largo impiego come ingrediente di prodotti cosmetici ad azione schiarente, quindi utili per combattere le macchie iperpigmentate. Questo estratto, infatti, è ricco di glicirrizina, una sostanza ad azione schiarente capace di interferire con la produzione di melanina.
  • Estratto di uva ursina: l'estratto ottenuto dalle foglie della pianta di uva ursina può esercitare un'azione depigmentante, per questo viene utilizzato come ingrediente all'interno di cosmetici ad azione schiarente.

Rimedi fai da te: perché evitarli

Nell'ambito della lotta alle macchie post acne sono molti i rimedi della nonna o i rimedi casalinghi che prevedono l'impiego di prodotti di uso comune (ad esempio, alimenti facilmente reperibili nelle cucine di tutti) come alternativa fai da te ai cosmetici appositamente formulati per combattere questo tipo di inestetismi.

Benché possano sembrare metodi validi e meno costosi, è opportuno sottolineare che il ricorso alla preparazione di prodotti cosmetici fai da te è una pratica sempre sconsigliabile, in quanto i rimedi casalinghi potrebbero rivelarsi inutili o controproducenti e, in alcuni casi, potrebbero addirittura provocare irritazioni, infiammazioni e/o peggiorare il problema.

Ad ogni modo, per qualsiasi dubbio su come contrastare le macchie post acne, è opportuno rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia.

CONDIVIDI: