Phytochemicals di R.MyPersonalTrainer

Il termine anglosassone phytochemicals deriva da "fitoalessine", sostanze di origine vegetale prodotte dalle piante per difendersi dagli attacchi parassitari. Il resveratrolo, noto antiossidante del vino, è proprio una fitolaessina, prodotta dalla pianta con lo scopo di proteggersi dalle radiazioni solari e dagli attacchi fungini.

phytochemicalsAttualmente sono state identificate diverse sostanze vegetali designate come phytochemicals. Si tratta di molecole prodotte dal metabolismo secondario delle piante, presenti in piccole quantità e prive di significato nutrizionale. Stenmetz e Potter (1991) hanno isolato dagli alimenti vegetali diverse classi di phytochemicals, caratterizzate da possibile attività antineoplastica; questo giustificherebbe la ridotta incidenza di neoplasie tra coloro che consumano maggiori quantità di frutta ed ortaggi.

COMPOSTI CON POTENZIALE ATTIVITA' ANTICANCEROGENA PRESENTI IN ALIMENTI DI ORIGINE VEGETALE


Gruppi di composti e relativo alimento

I meccanismi attraverso i quali i phytochemical potrebbero esercitare la loro funzione sono:

1. Induzione di enzimi detossificanti
2. Inibizione della formazione delle nitrosammine
3. Substrato per la sintesi di sostanze anticancerogene
4. Diluizione e sequestro di cancerogeni nel tratto digerente
5. Modificazione dell'equilibrio ormonale
6. Potenziamento dell'azione antiossidante

Tra i componenti alimentari il cui ruolo a livello gastrointestinale è ormai sufficientemente dimostrato da consentire l'uso di functional claim, ed in alcuni casi di health claim, rientrano alcuni carboidrati (fibra), gli oligosaccaridi non digeribili (prebiotici) e alcuni ceppi di microrganismi (probiotici).



ARTICOLI CORRELATI

Integratori Antirughe Cioccolato e salute Antiossidanti Bacche di Acai Tè verde Integratori Antiossidanti Antiossidanti naturali Dieta Anti-infiammatoria Melatonina Cacao e cioccolato: potenti antiossidanti Carnosina Astaxantina Innéov ANTI-AGE CELLULAIRE e X115 New Generation Skin Care Vitamine Antiossidanti Stress ossidativo ed esercizio fisico Acido ascorbico come additivo E300, E301, E302, E304 Eccesso di Antiossidanti Budino Antiage e Antiossidante Acido Clorogenico Astaxantina come Integratore Frullato Antiossidante Integratori di Lattoferrina Integratori di Licopene Integratori di Melatonina: Funzionano? Maqui Quercetina Radicali liberi Vitamine Antiossidanti Contro l'Infarto Antiossidanti, Vitamina A ed E contro l'invecchiamento della pelle ORAC: misura del potere antiossidante Melograno e Salute Acido alfa lipoico ALA Acido caffeico Acido lipoico Alimenti antiossidanti Alimenti ricchi di licopene Antiossidanti in Erboristeria Antiossidanti: Selenio Antociani Cacao e cioccolato: "antidepressivi" naturali Carotenoidi Catechine Centrifugato Antiossidante alla Zucca Coenzima Q10 Combattere i radicali liberi Dieta della frutta e della verdura Dieta della frutta e della verdura: Giallo e Arancio Dieta della frutta e della verdura: verde Dieta della frutta e della verdura: viola-blu Dieta e licopene Estratto di the verde nei Cosmetici Antiossidanti su Wikipedia italiano Antioxidant su Wikipedia inglese Resveratrolo su Wikipedia italiano Resveratrol su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 17/06/2016