Caring

Perché il cane si stiracchia? Cosa significa? Tutte le cause

Perché il cane si stiracchia? Cosa significa? Tutte le cause
Ultima modifica 27.05.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Tutti i motivi per cui il cane si stiracchia
  2. Imparare a riconoscere il contesto
  3. Cosa vuol dire quando il cane si stira?
  4. Perché i cani fanno stretching?
  5. Quando il cane stira le zampe posteriori?

Tutti i motivi per cui il cane si stiracchia

Il cane ha un modo tutto suo di comunicare, anche e soprattutto attraverso il linguaggio del corpo. Ad esempio, quando si stiracchia può significare che si è appena svegliato da un pisolino, ma anche che sta corteggiando un altro cane, insomma potrebbe volerci dire diverse cose in base a tanti fattori contingenti.

Se ti sei mai domandato perché il cane si stiracchia, sappi che comprendere il linguaggio dei cani è il primo modo per imparare ad amarli al meglio delle tue possibilità.

Nel frattempo ti invitiamo a unirti al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e seguire il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Imparare a riconoscere il contesto

  • Si è appena svegliato?
  • Ha vicino dei suoi simili?
  • Lo hai ignorato per un po'?
  • Mangia meno spesso del solito o sembra più mogio del solito?

Non tutti gli stiramenti del cane sono uguali tra loro, proprio perché attraverso il corpo il nostro cane ci comunica come si sente, ma anche quando ha bisogno di qualcosa. Interpretare il linguaggio del corpo del cane è dunque un modo importante per migliorare la convivenza.

Quando un cane stende la schiena ci sono tanti motivi per cui potrebbe farlo, e molto dipende anche da quello che gli sta succedendo intorno o ciò che ha appena finito di fare.

Osserva attentamente il tuo cane e guarda quando si stiracchia, e cosa fa subito prima e subito dopo per capire se si tratta di un semplice gesto che proviene dall'istinto, dal bisogno di sgranchirsi o se c'è sotto qualcos'altro.

Quando lo stiracchiamento è fine a se stesso, e non è accompagnato da altri sintomi visibili (bava, inappetenza, stomaco gonfio, vomito), il padrone non dovrebbe preoccuparsi. Questo gesto è assolutamente naturale per lui, e può essere un modo per dirci qualcosa o parlare con i suoi simili.

È importante contattare subito il veterinario se invece lo stiracchiamento è contestualizzato con altri problemi visibili, e che di solito il cane non manifesta.

Cosa vuol dire quando il cane si stira?

  • Si sta stiracchiando dopo un riposino
  • Sta assecondando un istinto primordiale
  • È annoiato
  • Ti sta salutando o saluta un simile
  • Sta cercando di creare intesa sessuale con un partner
  • Ha mal di pancia
  • Prova dolore ai muscoli o alle articolazioni

Innanzitutto, lo stiracchiamento è un gesto atavico che proviene dagli antenati di tutti i cani: i lupi. Il lupo si preparava alla caccia, e tutt'ora lo fa, stiracchiandosi per distendere i muscoli. Il lupo si stiracchia o mostra la schiena anche quando è in procinto di proteggere il suo territorio.

Il cane si stiracchia anche per rivolgere un saluto a te o ai suoi simili. Questi animali domestici si salutano così, anche se può sembrare strano a chi non ne ha mai avuto uno. Quando il cane mostra la schiena a chi incontra, senza però manifestare altri indicatori (es: diffidenza, paura, ostilità), è molto probabile che ci stia accogliendo con affetto o quantomeno interesse.

Nel caso di cani dell'altro sesso, invece, la questione potrebbe essere un po' diversa, e il mostrare la schiena potrebbe essere un indicatore di interesse sessuale. Un canide manifesta così il suo interesse per un potenziale partner, poiché questo movimento, spiegano gli esperti, fa circolare il sangue.

Ci sono poi alcuni casi a cui è importante prestare attenzione: per esempio, il cane che mostra segni di inappetenza e si stiracchia spesso, o ha la pancia gonfia, potrebbe stare sperimentando dolori alla zona addominale, provocati forse da gas, forse da altre problematiche per cui è meglio confrontarsi con un veterinario.

In generale, un cane che manifesta sintomi importanti e si stiracchia spesso dovrebbe essere visto il più presto possibile da un medico specializzato, così da scongiurare possibili pancreatiti. In questi casi bisogna mantenere la calma e fare in modo che il cane rimanga idratato fino all'arrivo del dottore.

Perché i cani fanno stretching?

Per gli stessi motivi per cui anche i gatti, e anche gli esseri umani, fanno stretching. Il cane si stiracchia per distendere i muscoli e rilasciare nel corpo una sensazione di piacere provocata dalla circolazione del sangue.

Il cane farà stretching più spesso e con più piacere man mano che avanza con l'età. Un cane vecchio ha bisogno di distendersi per reimpossessarsi di parte della flessibilità muscolare facendo un po' di esercizio fisico.

Quando il cane stira le zampe posteriori?

Molto spesso il cane si stira le zampe posteriori per lo stesso motivo per cui stira quelle anteriori: fare stretching. Nel caso in cui però questi stiracchiamenti siano molto frequenti, si verifichino apparentemente dal nulla o siano accompagnati da altri sintomi, è importante capire qual è il problema, o quali sono i problemi annessi e connessi, e contattare il veterinario.

Se il cane si stiracchia spesso dopo una corsa, potrebbe essere un problema articolare, mentre se il cane ha cambiato abitudini alimentari potrebbe esserci dietro un problema alla zona addominale.

CONDIVIDI: