Caring

Come mai il cane insegue le ombre?

Come mai il cane insegue le ombre?
Ultima modifica 02.07.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Perché il cane segue le ombre?
  2. I cani come vedono le ombre?
  3. Come percepisce il movimento il cane?
  4. Il cane capisce di avere un'ombra?
  5. Perché il cane caccia le ombre?
  6. È normale che il cane insegua le ombre?
  7. Come impedire al cane di inseguire le ombre?

Perché il cane segue le ombre?

È colpa (o merito) del suo naturale istinto di caccia, del modo in cui percepisce i movimenti e dell'assenza di odori: il motivo per cui il cane insegue, segue e addirittura salta e "aggredisce" le ombre ha a che fare con molte delle sue caratteristiche specifiche.

I cani come vedono le ombre?

  • Come le vedono gli esseri umani.

I cani vedono le ombre esattamente come le vediamo noi esseri umani. Infatti, la vista canina pur seguendo regole ben diverse da quelle umane, riesce a inquadrare perfettamente le forme.

A differire sono i colori percepiti: questi animali alternano tre colori cardine, grigio, giallo e blu, ad alcune combinazioni cromatiche leggermente differenti.

Il fatto che i cani le inseguano, dunque, non dipende tanto da come le vedono, quanto dalla loro percezione del movimento e dalle associazioni che fanno.

Come percepisce il movimento il cane?

  • In modo più rapido degli esseri umani.

Per via delle sue cellule retiniche estremamente specializzate, il cane percepisce il movimento in modo molto più rapido e attento di quanto possa fare un essere umano.

Questa capacità è estremamente d'aiuto per le razze di cani da lavoro (compresi i cani poliziotto, i cani da guardia, quelli da traccia e quelli da ricerca), perché permette di individuare immediatamente qualsiasi piccolo gesto e scattare se necessario.

Ancor di più è d'aiuto per i cani da caccia, che riescono a individuare la preda anche da lontano e ad aiutarsi con udito e olfatto. Cosa c'entra questo con le ombre? Semplice: notando il movimento "anomalo" di questa macchia, il cane si mette sull'attenti e comincia a fissarla e a puntarla.

Il cane capisce di avere un'ombra?

Perché si mette sull'attenti? Semplicemente perché il cane non sa di avere un'ombra e non la associa a sé stesso. In generale, per altro, diversi studi hanno dimostrato che i cani non hanno un concetto di autocoscienza: non sono dunque in grado di riconoscere il proprio io e il proprio aspetto fisico.

È il motivo per cui, per esempio, non si riconoscono allo specchio e riescono a distinguersi gli uni dagli altri anche se in alcuni casi (specie tra esemplari della stessa razza) ci sono somiglianze estreme: le loro capacità di riconoscimento sono più strettamente collegate all'olfatto, perché negli odori c'è tutto quello che devono sapere.

Perché il cane caccia le ombre?

  • Movimenti veloci;
  • Assenza di odore;
  • Mancata associazione con elementi noti.

Alla luce di tutte le cose che abbiamo detto, ora dovrebbe risultarvi molto più chiaro il motivo per cui i cani possono inseguire le ombre. Percependo un movimento "anomalo" e veloce, l'animale tende subito a focalizzarsi sull'elemento che si muove. Per altro, la sua attenzione aumenta quando nota l'immobilità, perché avverte questo "stato inerte" come gesto di sfida.

A rendere più stimolante (ma anche più inconsueta e poco comprensibile) questa situazione concorre il fatto che "l'oggetto" che si sta muovendo non ha odori, elemento che il cane deve necessariamente avere per riuscire a comprendere cos'è davvero cosa ha davanti.

Infine, mancando gli odori e non avendo l'ombra una forma o un aspetto simile a qualcosa di noto e non potendo lavorare per associazione, il cane tende a concentrarsi ancora di più per cercare di acchiappare l'oggetto.

È normale che il cane insegua le ombre?

L'inseguimento delle ombre non è un comportamento anomalo ed è abbastanza comune nei cani da caccia. Generalmente è innocuo, ma occorre fare attenzione, perché si tratta di un'esperienza frustrante e stressante, che può sfociare in atteggiamenti ossessivi o compulsivi.

Provato dall'incapacità di acchiappare l'ombra, il cane può continuare per ore a inseguirla e a tentare di prenderla e, al contrario di quanto possiamo pensare, sta facendo di tutto tranne che divertirsi perché non riesce a soddisfare uno dei suoi impulsi principali, ovvero il già citato impulso di caccia.

Come impedire al cane di inseguire le ombre?

  • Giocare con lui;
  • Fare in modo che sfoghi le sue energie;
  • Non incoraggiare in nessun modo questo comportamento.

Per evitare che la caccia alle ombre diventi sfiancante e compulsiva, il consiglio è quello di fornire al cane diversi giochi. Si può optare per dei masticabili, per delle palline, o per giocattoli che contengano croccantini che lui dovrà "liberare" prima di riceverli in premio.

In generale, è bene anche fare in modo che sfoghi le sue energie correndo, facendo attività insieme o avendo a che fare con altri cani, cosa che può tenerlo impegnato dal punto di vista della socializzazione.

Infine, per quanto sul momento possa sembrarvi esilarante vedere il vostro animale intento a inseguire la propria ombra, cercate di non incoraggiare questo comportamento. Distraetelo, indirizzatelo verso altri passatempi o portatelo a fare una passeggiata, in modo che venga stimolato in modo più sano.

Se volete saperne di più sull'argomento e su questi animali, vi ricordiamo che potete anche unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e seguire il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

CONDIVIDI: