Caring

Le tartarughe sognano oppure no?

Le tartarughe sognano oppure no?
Ultima modifica 16.04.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Le tartarughe sognano: perché gli scienziati ne sono convinti
  2. Cosa sognano le tartarughe
  3. Le tartarughe sognano diversamente
  4. Cosa fanno di notte le tartarughe di terra?
  5. Cosa significa se sogni una tartaruga

Le tartarughe sognano: perché gli scienziati ne sono convinti

Ebbene sì, le tartarughe sognano o, almeno, questa è la conclusione a cui sono arrivati gli scienziati che ne osservano il comportamento da tempo.

Si pensa questo perché entrano nella fase REM, il momento del sonno in cui anche gli esseri umani possono sognare. Inoltre fanno dei movimenti rapidi con gli occhi e si muovono. Tutti segnali che le avvicinano molto più di quanto si creda al comportamento onirico dei loro proprietari.

Prima di approfondire, ricordatevi di unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e al profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Cosa sognano le tartarughe

  • Sognano di scavare;
  • Sognano di nuotare;
  • Sognano di accoppiarsi;
  • Rivivono i luoghi che conoscono;
  • Rivedono gli esseri viventi a loro familiari.

Le tartarughe, presumibilmente, sognano ciò che vivono, le esperienze che fanno da sveglie. Gli esperti, infatti, osservando come si muovono, hanno capito che scavano o nuotano: esattamente quello che fanno durante il giorno, quando sono vigili. Nella loro mente, quindi, riaffiorano luoghi e contesti familiari.

Nonostante questo sia un punto in comune con gli umani, questi rettili non hanno un livello di coscienza strutturato alla stessa maniera. Studiare cosa fanno le tartarughe di notte permette di saperne di più sulla loro evoluzione e, più si sa, più si è in grado di prendersene cura al meglio. Adottare, infatti, vuol dire anche fare in modo che le condizioni in cui vive l'animale domestico sia quanto più simile a quello allo stato brado. Il punto cruciale è cercare di riprodurre al meglio un habitat confortevole, naturale.

Le tartarughe sognano diversamente

Anche se ci sono delle somiglianze fra il sonno umano e quello animale, è bene concentrarsi maggiormente sulle differenze. Le tartarughe, per esempio, hanno un sonno uniemisferico: dormono con un solo emisfero del cervello alla volta. Così facendo, possono riposare e rifocillarsi senza perdere completamente la lucidità.

Per questi animali, infatti, rimanere anche parzialmente vigili rappresenta una necessità legata alla sopravvivenza. Se durante la notte, infatti, si avvicina un potenziale predatore e ci sono dei pericoli, è indispensabile che il rettile se ne accorga, si metta in allarme e si difenda. Per quelle che galleggiano nell'acqua, poi, è anche una garanzia rispetto a un possibile annegamento.

Gli studi in materia di tartarughe che sognano sono ancora pochi, ma il fatto che anche i rettili raggiungano la fase REM del sonno è stato provato da alcuni studiosi: il Max Planck Institute ha studiato il sonno dei rettili, scoprendone alcune caratteristiche che fanno ragionevolmente pensare che sì, la tartaruga è in grado di sognare.

Cosa fanno di notte le tartarughe di terra?

Come dormono le tartarughe di terra? Lo fanno trovando riparo nel loro guscio oppure cercando una buca nel terreno che le faccia sentire protette. Si tratta di un'abitudine molto importante e sulla quale non è il caso di interferire. Lunghi periodi di privazione del sonno, infatti, hanno effetti psicofisici negativi: ci sono delle conseguenze a livello cognitivo e aumentano gli ormoni dello stress.

Inoltre, il sonno può variare a seconda della fase della vita che sta attraversando il singolo esemplare. Quello appena nato dorme sicuramente di più rispetto a un adulto. Questo succede, molto probabilmente, perché i cuccioli hanno bisogno di risparmiare energie e crescere velocemente; chi è già maturo sessualmente si concentra su sostentamento e accoppiamento ma non necessita dello stesso quantitativo energetico.

Come precedentemente è stato detto, conferme e certezze non se ne possono avere, ma ulteriori ricerche sull'argomento possono fornire nuovi dati sui quali gli etologi possono soffermarsi. Nel frattempo, per chi non lo sapesse, è bene ricordare che le tartarughe che sognano non hanno bisogno di luce durante la notte. Se poi si ha la curiosità di osservare il proprio animale domestico, si può sempre optare per una fonte soffusa e poco invasiva, meglio se rossa o blu.

Cosa significa se sogni una tartaruga

  • Sognare di prendere una tartaruga in mano può significare avere bisogno di introspezione e la necessità di essere pazienti;
  • Sognare tante tartarughe ha un significato che ha a che fare con l'evoluzione e il cambiamento;
  • Sognare tartarughe di terra può voler dire bisogno di difesa;
  • Sognare tante tartarughe piccole e grandi ha a che fare con la fertilità;
  • Sognare tartarughe di acqua può significare avere bisogno di una casa dove sentirsi al sicuro;
  • Sognare tartarughe piccole vuol dire desiderio di maternità e famiglia.

Al di là delle sfumature, la tartaruga è un animale che simboleggia lentezza e quindi, in senso figurato, ha a che fare con la prudenza. Chi sogna un animale con queste caratteristiche può ricercare sicurezza, può prediligere la prudenza all'impulsività.

Inoltre questi sono animali che vivono molto a lungo e che dunque rappresentano longevità. Sono anche di buon auspicio e non a caso un ciondolo a forma di tartaruga si regala quando si vuole augurare buona fortuna.

L'immagine onirica legata alla tartaruga, in conclusione, ha spesso un'interpretazione positiva. Tuttavia è necessario valutare anche il contesto e tutti i dettagli del sogno per poter valutare le sfumature alle quali si è accennato prima. Non dimentichiamo che si tratta di qualcosa di molto personale e che ogni esperienza deve essere considerata a sé stante.

CONDIVIDI: