Gatto si strappa il pelo: tutte le possibili cause

Gatto si strappa il pelo: tutte le possibili cause
Ultima modifica 26.03.2024
INDICE
  1. Cosa vuol dire quando il gatto si strappa il pelo?
  2. Perché il gatto si morde il pelo?
  3. Perché il gatto si spella?
  4. Cosa fare se il gatto si lecca troppo?
  5. Gatto si lecca fino a togliere il pelo: rimedi
  6. Gatto si strappa il pelo sulla schiena
  7. Gatto si strappa il pelo sulle zampe
  8. Gatto si toglie il pelo dalla pancia
  9. Gatto che si strappa il pelo della coda

Cosa vuol dire quando il gatto si strappa il pelo?

Il gatto è un animale molto pulito che trascorre molte ore del giorno a curare la sua igiene personale, leccandosi. Quando questo comportamento si trasforma in qualcos'altro, e si può osservare che più che lavare, il gatto si strappa il pelo, è importante correre ai ripari.

Se noti un comportamento del genere nel gatto, contatta subito un veterinario e fai tesoro della sua esperienza.

Nel frattempo, proviamo a spiegarti quali sono le cause di questo comportamento, ricordandoti anche che puoi anche unirti al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Perché il gatto si morde il pelo?

La toelettatura, o il grooming, è una fase in cui il gatto si lecca il pelo per mantenerlo pulito e lucente. Il felino trascorre davvero molte ore al giorno a lavarsi, e nella maggior parte dei casi, in tutta la sua vita, non avrà mai bisogno di un bagno. Specie se è un gatto che non esce di casa.

Fanno parte del grooming anche i morsi al pelo, ma solo se occasionali e quando quest'ultimo non viene strappato.

Se noti che il tuo gatto morde insistentemente una parte del corpo, e lo fa spesso, potrebbero essere in corso delle lesioni della pelle o delle dermatiti.

Assicurati di controllare il mantello e verificare se è un comportamento normale di grooming, con una grattatina occasionale, o c'è qualcosa di più. Potresti voler contattare il veterinario se noti dei punti in cui manca il pelo o delle ferite/arrossamenti sulla pelle, sotto la pelliccia.

Perché il gatto si spella?

I parassiti come pulci, zecche, pidocchi e acari possono causare un prurito fastidioso e insistente nei felini, i quali inizieranno a grattarsi con foga fino a procurarsi delle lesioni. La soluzione consigliata dai veterinari è di solito un antiparassitario, ma è meglio che sia un veterinario a confermare questa diagnosi.

La tigna è un'infezione da fungo che si presenta sotto forma di perdita di pelo a chiazze rotonde, di solito dietro la testa e dietro le orecchie – ma può verificarsi anche in altre parti del colpo. Problemi igienici o stress possono causarla. Il veterinario prescriverà un unguento antimicotico, ma ricordati di fare attenzione: la tigna è contagiosa per gli altri felini e anche per l'essere umano.

Lo stress nel gatto può arrivare a provocare l'alopecia psicogena, un problema per cui il gatto comincia a perdere il pelo – di solito su pancia, zampe o fianchi. Un'ultima occorrenza, per fortuna molto rara, è una patologia come la sindrome di Cushing: meglio dunque contattare il veterinario e scongiurare ogni evenienza.

Cosa fare se il gatto si lecca troppo?

Quando un gatto tende a leccarsi compulsivamente, potrebbe esserci un problema medico sottostante. In questo caso ci sarà sempre bisogno di una diagnosi formulata dal veterinario di fiducia. Specialmente nel caso in cui tenda a leccarsi sempre la stessa area, come ad esempio una zampetta.

Gatto si lecca fino a togliere il pelo: rimedi

Quando si tratta di perdita di pelo nel gatto, dovresti pensare subito al veterinario ed evitare metodi fai da te o trattamenti che "in passato hanno funzionato". Le cause sottostanti possono essere molto diverse, ed è meglio prendere certi problemi per tempo, specie se si tratta di tigna o di malattie.

Ricordati bene che la perdita di pelo del gatto, specialmente se a chiazze, non è mai da sottovalutare. Un conto è quando il pelo si stacca lentamente nel regolare processo di muta. Tutt'altra storia quando nel mantello del gatto si forma un buco da cui è visibile la pelle.

Gatto si strappa il pelo sulla schiena

In generale, il gatto si strappa il pelo perché sente che qualcosa non va, o magari è presente un disturbo biologico (es: pulci). Infine, potrebbe soffrire della sindrome da iper-toelettatura. In ogni caso dovresti contattare il veterinario.

Gatto si strappa il pelo sulle zampe

Il gatto potrebbe strapparsi il pelo sulle zampe per una questione di stress. Di solito, quando si lecca troppo in uno stesso punto, è sempre meglio rivolgersi al professionista medico di riferimento.

Gatto si toglie il pelo dalla pancia

Ha davvero poca importanza in quale punto del corpo il gatto si sta strappando il pelo, se non ai fini di una possibile diagnosi veterinaria che, comunque, non compete al padrone, ma solo al veterinario. Se il gatto si toglie il pelo della pancia, è giunto il momento di contattare un medico professionista.

Gatto che si strappa il pelo della coda

Come per le altre zone, leccando o mordendo insistentemente il pelo della coda il gatto ci sta facendo capire che c'è un problema di qualche tipo. Indipendentemente dalla sua origine, potrebbe essere importante programmare una visita prima che la perdita di pelo si trasformi in alopecia, lesioni e reazioni cutanee.