Cosa è il discdog?

Cosa è il discdog?
Ultima modifica 19.04.2024
INDICE
  1. Cosa è il discdog e come praticarlo insieme al cane
  2. Quali sono gli sport per cani
  3. Discdog, cosa è
  4. Discdog, come iniziare
  5. Miglior frisbee per cani

Cosa è il discdog e come praticarlo insieme al cane

L'attività fisica è un aspetto fondamentale della vita col cane, e quindi anche il discdog potrebbe diventare importante per garantirgli il benessere psicofisico.

Non solo: è anche un'occasione per migliorare il rapporto con lui. Più tempo si passa insieme, infatti, più intenso diventa il legame fra due specie sicuramente diverse ma con tanto in comune.

Prima di approfondire l'argomento, ricordatevi di unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e al profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Quali sono gli sport per cani

  • Agility;
  • Coursing;
  • Canicross;
  • Corsa con i cani da slitta;
  • Discdog;
  • Dog dance;
  • Fly-ball;
  • Hoopers;
  • Mondioring;
  • Obedience;
  • Prove di utilità e difesa;
  • Prove per cani da caccia;
  • Prove su bestiame;
  • Prove di protezione civile;
  • Prove di attitudine in tana;
  • Rally-obedience.

Gli sport per cani sono tanti e ce ne sono alcuni personalizzati e personalizzabili, fatti apposta per rafforzare il rapporto fra l'animale e il proprietario in base alle loro preferenze personali.

Quelli appena elencati, però, sono ufficiali e riconosciuti dall'Enci. Sono attività, in origine, nate per testare le qualità genetiche delle razze per l'allevamento e la riproduzione. Adesso le ragioni per cui vengono praticati sono ben diverse e c'è anche un maggiore coinvolgimento emotivo e relazionale. Queste attività sportive sono soprattutto momenti per divertirsi e stare insieme al proprio pelosetto.

Discdog, cosa è

Il discdog è uno sport che coinvolge cane e conduttore (quest'ultimo molto spesso è il proprietario o l'addestratore con cui si è creato un rapporto di fiducia). Nasce negli anni Settanta in America, dove ha iniziato a spopolare uno dei dischi più famosi al mondo: il frisbee.

Originariamente il frisbee era solo di plastica ma adesso si trova di tutti i materiali, le forme e le dimensioni. È diventato virale nel 1974 quando Alex Stain, uno studente dell'Ohio, insieme al suo cane Ashley Whippet, decisero di interrompere la partita di baseball fra i Los Angeles Dodgers e i Cincinnati Reds per esibirsi in acrobazie con questo accessorio davvero versatile e divertente.

Lo scopo principale di questo gioco, che però è anche un ottimo modo per tenersi in forma e far sì che lo faccia anche il cane, è quello lanciare un frisbee che dovrà essere preso mentre è ancora in volo, con un salto atletico e afferrandolo con la bocca. Molti pensano soltanto a qualche ora di divertimento passata al parco, ed è certamente un ottimo modo di praticare questo sport, ma ormai si pratica anche a livello agonistico e seguendo una serie di regole ben precise.

Discdog, come iniziare

  • Distance Accuracy;
  • Dartbee;
  • Freestyle.

Queste sono le principali categorie di discdog alle quali si può avvicinare un cane particolarmente attivo e predisposto al movimento. Si tratta comunque di uno sport adatto a qualsiasi razza e a tutti i proprietari. Non ci sono limiti, se non quello del cane in calore: in determinati momenti della vita di un esemplare femmina, infatti, è meglio evitarlo per non creare scompiglio tra i concorrenti in gara.

La prima categoria consiste in lanci a distanza (o Toss & Catch) e, secondo il regolamento, si fa in un campo di 20 metri per 50. Il tempo massimo in cui giocare è un minuto e il cane dovrà dare prova di agilità, precisione e perfetta intesa con il conduttore. In base alla distanza raggiunta, verrà assegnato un punteggio. Si possono disputare due round e i risultati ottenuti verranno sommati alla fine della gara.

Il dartbee ha qualche regola in più, ed è già per cani maggiormente addestrati (magari anche molto bravi nell'agility). Nel terreno di gioco, infatti, vengono segnati quattro cerchi concentrici: altro non sono che il bersaglio. Questi devono avere un diametro che va dai 6,5 metri al mezzo metro. Il cane dovrà recuperare il disco dopo il lancio del conduttore che dovrà posizionarsi a una distanza dai cerchi che va dai 15 ai 20 metri. Il punteggio verrà determinato dalla vicinanza ai cerchi in cui si trova il cane al momento del recupero: più vicino è, più punti gli verranno assegnati. Il conduttore può effettuare tre lanci.

Il freestyle discdog prevede di far cimentare il cane in una serie di evoluzioni su una base musicale. Il lancio del disco, i salti e le prese - che dovranno avvenire in un tempo che va da uno a due minuti - verranno valutati da un giudice.

Miglior frisbee per cani

In commercio ci sono tanti accessori per praticare il discdog, ma prima di procedere con l'acquisto è bene sapere qual è il migliore per il cane. Non si tratta solo di materiale, ma anche di forma e di resa. Questo vale sia in termini agonistici – per mettere l'animale in condizione di gareggiare al meglio – che in termini di salute. Dovendolo recuperare con la bocca, è bene che sia fatto con un materiale atossico.

Normalmente vengono suddivisi in quattro famiglie. I cosiddetti "spazzatura" sono venduti in negozi che non si occupano di cinofilia sportiva e hanno un costo molto basso. Attenzione ai materiali però: si crepano facilmente e possono mettere in pericolo la salute del cane.

Poi ci sono i dischi "istruzione", che vengono usati per il primo approccio, in fase di addestramento. Sono facili da lanciare e delicati su denti e gengive del ricevente. Successivamente si passa a un livello più alto con i "performance". Sono i più diffusi perché caratterizzati da un ottimo galleggiamento e da una planata morbida. Infine ci sono i discdog "resistenza". Come dice la parola stessa, sono fatti di un materiale che dura più a lungo. Tuttavia sono più pesanti e difficili da lanciare.

Per completezza, è bene fare un'ultima distinzione che riguarda il diametro e che ha a che fare con la stazza del cane. Il morso di un Barboncino, infatti, non può essere lo stesso di un Pastore Tedesco. Ecco allora che ci sono i frisbee pup, che hanno un diametro di 21,5 centimetri, e gli standard che possono arrivare a un massimo di 23,5 centimetri.