Caring

Come allontanare le vespe: consigli e rimedi

Come allontanare le vespe: consigli e rimedi
Ultima modifica 23.05.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Come allontanare le vespe senza mettersi in pericolo
  2. Cosa fare per mandare via le vespe?
  3. Che odore allontana le vespe?
  4. Come allontanare le vespe con il caffè?
  5. Come allontanare le vespe all'aperto
  6. Come allontanare le vespe dal balcone
  7. Aceto contro le vespe
  8. Candeggina contro le vespe
  9. Come allontanare le vespe mentre si mangia

Come allontanare le vespe senza mettersi in pericolo

Le vespe sono una specie potenzialmente pericolosa per adulti, bambini e altri animali, specie in caso di allergie. Essendo capaci di nidificare in posti abbastanza difficili da raggiungere, spesso ci si accorge del problema quando ormai la situazione è in piena attività.

Qualsiasi sia il livello di infestazione, è importante evitare il fai da te, specialmente se non si è sufficientemente esperti. Nel frattempo ti spieghiamo come allontanare le vespe e ti invitiamo a unirti al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e seguire il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Cosa fare per mandare via le vespe?

  • Valutare innanzitutto tecniche di prevenzione
  • Utilizzare gli appositi veleni per le vespe
  • Contattare i disinfestatori, specialmente in caso di nidi grandi

Partiamo dal presupposto che le vespe sono creature utili, e che dovrebbero sempre essere allontanate in maniera consapevole. È vero, al contrario delle api non producono miele (o quasi), né hanno la funzione di impollinare le piante. Ciò detto, però, le Vespula vulgaris sono animali utili all'equilibrio naturale poiché si nutrono di ragni, zecche e afidi, tenendo sotto controllo il loro numero.

Non solo: le vespe fanno parte della catena alimentare e sono l'alimento preferito di alcuni uccelli, come rondini e falchi. Gli imenotteri come le vespe non sono di per sé pericolose, a meno che non si sentano minacciate da un comportamento sospetto, specialmente in prossimità di fonti di cibo o del loro nido.

La presenza di una vespa non significa per forza che ci sia un nido nei paraggi. Tuttavia, osservando il suo comportamento, è possibile capire se nei suoi movimenti ci sono dei posti che frequenta più spesso di altri. Potrebbe essere alla ricerca di un luogo dove fare il nido, oppure potrebbe averne già fatto uno.

Il modo migliore per mandare via le vespe è quello di utilizzare degli appositi metodi, più o meno invasivi, nel momento in cui non sono presenti. Chi è allergico o molto spaventato può ricorrere ai veleni, mentre chi preferisce salvaguardare le vespe può usare rimedi naturali.

Se hai individuato un nido in casa tua, o in giardino, valutane le dimensioni, ma soprattutto evita di avvicinarti, toccarlo o colpirlo con una scopa, specialmente in assenza di protezioni da apicoltore. Le vespe sono famose per la loro puntura dolorosa. A differenza delle api, che pungono una volta sola e poi muoiono, le vespe possono pungerti più volte, a piacimento.

Se vuoi provare a rimuovere un nido piccolo da solo, indossa le giuste protezioni, utilizza il fumo o un insetticida specifico e agisci di notte, rimuovendo il nido. Dovrai inserirlo in un sacchetto ed eliminarlo, così da impedire alle vespe di farvi ritorno. È un metodo pericoloso e valido solo per nidi molto piccoli: se non te la senti, non correre pericoli inutili e chiama la disinfestazione.

Che odore allontana le vespe?

  • Odore del caffè che brucia
  • Odore dell'aglio
  • Essenza di alloro
  • Piante di citronella
  • Pastiglie di canfora o naftalina

Le vespe odiano alcuni odori particolarmente forti e pungenti, e ne staranno il più possibile alla larga. Perché questi rimedi abbiano effetto è importante utilizzare i metodi giusti. Potresti per esempio aggiungere essenza di alloro ed eucalipto, o di aglio, all'acqua da nebulizzare sulle piante, così da allontanare questi insetti.

Come allontanare le vespe con il caffè?

Puoi allontanare le vespe col caffè inserendolo in una ciotola ignifuga, e poi dandogli fuoco. I fumi del caffè terrà lontane le vespe, almeno finché l'odore permane.

Come allontanare le vespe all'aperto

La miglior soluzione per evitare le vespe all'aperto è quella di circondarsi di piante con un odore particolare, adatto ad allontanare gli insetti. Un buon esempio è la citronella, ottima anche in formato candela per allontanare le vespe e le zanzare, specialmente durante i pasti.

In commercio esistono inoltre molte trappole pensate per catturare e uccidere la vespa. Sono soluzioni efficaci, ma pensiamoci bene prima di installarle: uccidere le vespe senza cognizione di causa non risolve il problema: è molto meglio trovare il nido, rimuoverlo o farlo spostare, o magari cercare di tenerle semplicemente lontane.

Come allontanare le vespe dal balcone

  • Riempi le cavità presenti in balcone
  • Gestisci al meglio la conservazione frutta, carne e cibo;
  • Applica periodicamente il veleno o rimedi naturali.

La prevenzione è il modo migliore per proteggersi dalle vespe in balcone. In presenza di nidi, specialmente quando molto grandi (magari di ritorno da una vacanza) o difficili da raggiungere, è consigliabile chiamare la disinfestazione o le associazioni animaliste per la rimozione gratuita di nidi di vespe e calabroni.

Aceto contro le vespe

Il metodo dell'aceto per combattere le vespe, funziona. Basta tagliare a metà una bottiglia di plastica e inserire al contrario la parte del collo. Sul fondo si mette un po' di aceto e zucchero. Le vespe potranno entrare, ma non sapranno uscire, e vi moriranno dentro. Come già detto, si tratta di un rimedio temporaneo e un po' brutale, per quanto naturale.

Ha molto più senso scegliere opzioni deterrenti, eliminare possibili posizioni per nidificare e, in extremis, individuare e far rimuovere il nido.

Candeggina contro le vespe

Si sente spesso parlare di utilizzare la candeggina per placare il dolore di una puntura di vespa. I medici sconsigliano caldamente l'applicazione di ammoniaca o candeggina, e consigliano invece l'uso di prodotti specifici, che contengono questi ingredienti in misura ridotta e compatibile con l'organismo umano.

Come allontanare le vespe mentre si mangia

Per poter allontanare le vespe mentre si mangia è sufficiente accendere una candela di citronella. Funzionerà anche contro le zanzare, e sarà possibile degustare le proprie pietanze in giardino senza essere disturbati da questi insetti.

CONDIVIDI: