Come capire se il criceto è incinta?

Come capire se il criceto è incinta?
Ultima modifica 27.03.2024
INDICE
  1. Capire se il criceto è incinta: i sintomi e cosa fare
  2. Come si fa a capire se un criceto è incinta?
  3. Quanto tempo dura la gravidanza di un criceto?
  4. Quando si accoppiano i criceti?
  5. In che periodo si accoppiano i criceti?
  6. Come capire se il criceto è in calore?

Capire se il criceto è incinta: i sintomi e cosa fare

Adottare un animale domestico è una responsabilità, ci si impegna a prendersene cura per sempre e lo stesso vale per i piccoli roditori. Capire se il criceto è incinta e come possiamo aiutarlo per vivere al meglio questa condizione fa parte dell'accudimento. Ci sono dei segnali da imparare a riconoscere e delle accortezze da prendere, a cominciare da un ambiente a misura di gestante.

Il nervosismo e il cambiamento corporeo, per esempio, sono sintomi che possono essere legati a uno stato di gravidanza. Se si hanno due esemplari di criceto di sesso opposto in età fertile, quindi, è possibile che si siano accoppiati.

Ma prima di approfondire ricordatevi di unirvi al nostro canale Whatsapp e di seguirci su Instagram, per essere sempre aggiornati su salute e benessere e scoprire tutte le "stranezze" dei nostri amici animali.

Come si fa a capire se un criceto è incinta?

Che le mamme prendano peso e abbiano bisogno di mangiare e bere di più, sempre senza esagerare, è una caratteristica che accomuna molte specie. Per capire se il criceto è incinta ci sono dei segnali da notare e questi fanno parte dei più visibili. Tuttavia, per avere la certezza che si tratti di una gravidanza e che non ci siano invece problemi di salute, è sempre bene portarlo dallo specialista e averne conferma.

L'aumento di richiesta di cibo non riguarda solo il fabbisogno individuale, questo animale domestico lo mette da parte anche in vista del parto. Avrà anche bisogno di avere un apporto maggiore di proteine e grassi per aumentare il livello energetico, dovrà assumere comunque frutta e verdura fresche e pezzetti di formaggio, ma eventuali variazioni dietetiche è bene concordarle sempre con il veterinario.

Non è solo l'addome a cambiare (negli ultimi giorni di gestazione), aumentano di volume i capezzoli e diventano anche più sporgenti. La mamma criceto si sta preparando all'allattamento. Inoltre, inizierà a preparare il nido con pezzetti di cotone e di carte igienica, in modo tale da renderlo accogliente e morbido. I proprietari devono saperlo per favorire questo momento così importante non soltanto dal punto di vista pratico, gestendo la gabbia del criceto, ma anche emotivo.

Una maggiore attenzione e aggressività possono manifestarsi con l'imminenza del parto. Si tratta di un istinto territoriale tipico di tutte le mamme che sanno di dover proteggere dei cuccioli indifesi. Non deve quindi subire stress inutili ed è bene che il criceto incinta venga separato dal maschio e/o da altri animali domestici.

Attenzione però: la separazione dal papà dei piccoli non vale per alcune specie come il Roborovskij: in questo caso entrambi i genitori hanno una parte attiva nell'accudimento dei neonati. Prima del parto, tuttavia, mamma criceto si calmerà e rallenterà anche i movimenti, dormirà più del solito e starà molto vicina al nido.

Quanto tempo dura la gravidanza di un criceto?

  • 15-16 giorni.

Quelli appena descritti sono i segnali da ricordare per capire se il criceto è incinta, ma è importante avere la conferma di un veterinario specializzato. Se questa arriva, la gestazione durerà molto meno di quella umana o della gravidanza nel cane, per esempio: tra i 15 e 16 giorni, poco più di due settimane. Tuttavia i tempi possono variare leggermente da esemplare a esemplare e da specie a specie.

Il criceto dorato segue questa tempistica, quello nano più arrivare anche a tre settimane. Le razze cinesi e russe possono arrivare a termine anche a 23 giorni. In tutte le mamme criceto, però, l'addome si dilata negli ultimi quattro o cinque giorni: un altro sintomo, questo, del parto imminente.

Quando si accoppiano i criceti?

  • Dopo il primo mese di vita/fino a 1 anno e mezzo

Prima di capire se il criceto è incinta, una volta che si decide di adottare questo animale domestico, è importante conoscere tutti i suoi bisogni e le sue abitudini. Il calore è un momento importante e va studiato per non farsi cogliere impreparati. Va considerato infatti che gli esemplari di questa specie possono accoppiarsi molto spesso e dare alla luce dai cinque ai dieci cuccioli a gravidanza.

La maturità sessuale nelle femmine arriva dopo il primo mese di vita e rimangono fertili fino a un anno o un anno e mezzo. È bene che aspettino il compimento dei 90 giorni prima di accoppiarsi. In caso contrario potrebbero avere problemi nella produzione del latte ed essere ancora troppo giovani e inesperte.

In che periodo si accoppiano i criceti?

  • Da febbraio a novembre

La femmina di criceto va in calore ogni quattro o sette giorni per una notte, l'accoppiamento in genere va da febbraio a novembre, ma in cattività può durare tutto l'anno, visto che abita in un ambiente con una temperatura confortevole.

Come capire se il criceto è in calore?

  • Aumento del volume della vulva nella femmina;
  • Atteggiamento più aggressivo nella femmina nei confronti di altre femmine;
  • Irritabilità della femmina.

Mentre il criceto maschio non manifesta cambiamenti evidenti, nelle femmine la maggiore produzione ormonale provoca delle modifiche corporee e comportamentali che non possono non essere notate.

Aumenta il volume della vulva e la femmina di criceto appare maggiormente aggressiva nei confronti delle altre femmine. Non è raro, inoltre, che manifesti ansia e che sia irritabile. In questi casi, quindi, gli esperti consigliano di monitorare lo stato generale di salute psicofisica del criceto.