Cosa vuol dire se il cane guarda un punto fisso?

Cosa vuol dire se il cane guarda un punto fisso?
Ultima modifica 20.03.2024
INDICE
  1. Quando il cane fissa il vuoto: tutte le ragioni possibili
  2. Perché il mio cane mi guarda fisso?
  3. Altri motivi per cui il cane guarda fisso
  4. Perché il cane si fissa a guardare il muro?
  5. Cane che fissa il vuoto e abbaia

Quando il cane fissa il vuoto: tutte le ragioni possibili

Può essere sconcertante rendersi conto che il proprio cane guarda un punto fisso nel vuoto. Il fatto che presti così tanta attenzione e sia talmente concentrato verso un'area vacante, che dovrebbe essere priva di stimoli, può essere preoccupante per i padroni. Ci sono però varie ragioni che possono spingere ad atteggiamenti di questo tipo e di seguito li spieghiamo nel dettaglio.

Sappiate, però, che potete anche unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Perché il mio cane mi guarda fisso?

  • Amore;
  • Lettura del linguaggio del corpo;
  • Confusione;
  • Desiderio;
  • Cibo;
  • Attenzioni;
  • Aggressività;
  • Disfunzione cognitiva.

Un cane che fissa il proprio padrone, e non solo, sta tentando di comunicare qualcosa e le motivazioni dietro questo gesto sono svariate. Si può dire come la convivenza con gli esseri umani abbia modificato in parte il comportamento dei cani. Questi hanno preso in prestito lo sguardo che noi rivolgiamo alla persona amata. Se il cane guarda il proprio padrone in maniera fissa e senza uno scopo, potrebbe star comunicando il proprio affetto.

Col tempo, inoltre, la specie canina ha sviluppato un sottile senso d'analisi dei nostri gesti, così da poter imparare il significato di alcuni spunti di comunicazione non verbali. Di fatto fissarci può vuol dire anche studiare il nostro linguaggio del corpo. Molti cani stanno dunque semplicemente tentando di mettere insieme una serie di informazioni non verbali.

La testa inclinata e lo sguardo dolce rivolto verso di noi sono una combinazione che spesso indica uno stato di confusione, invece, Il cane non è certo di ciò che sta accadendo o di quanto detto o indicato dal padrone. Al tempo stesso potrebbe fissare perché in cerca di qualcosa, magari di una passeggiata o di una sessione di coccole. Con lo sguardo tentano di far comprendere le proprie necessità.

Altri motivi per cui il cane guarda fisso

Uno dei motivi principali per il ben noto sguardo fisso è però di certo la richiesta di cibo. A tutti è capitato di stare a tavola e ritrovarsi il proprio cane di fianco, desideroso di assaggiare lo stesso cibo. Un'abitudine da non prendere, dal momento che sarà molto difficile cancellarla.

In caso di noia o in assenza di esercizio fisico, i cani potrebbero fissarci anche perché in cerca di coccole extra. Se lo sguardo fisso, un po' perso, è senza un reale motivo, potrebbe rappresentare un segnale preoccupante. Se a ciò si aggiunge un generale vagare dell'animale, insieme con dimenticanze dei comandi e un certo senso di disorientamento, potrebbe soffrire di declino cognitivo. Qualcosa che non può essere diagnosticato in autonomia, sulla base di alcune osservazioni. È necessario recarsi da un veterinario di fiducia per un controllo approfondito.

Al tempo stesso, uno sguardo verso un essere umano, fisso e immobile, potrebbe essere indicatore di aggressività. Qualcosa che accade generalmente con altri cani o esseri umani sconosciuti, non con i padroni. Sarebbe il caso di evitare di mantenere il contatto visivo e dargli spazio, così da calmarlo.

Perché il cane si fissa a guardare il muro?

  • C'è qualcosa;
  • Comportamento compulsivo;
  • Anzianità;

Se il cane guarda un punto fisso un motivo ci sarà e il suo fissare il muro potrebbe indicare la presenza di qualcosa. I nostri sensi non lo percepiscono ma i loro sì. Udito e olfatto dei cani sono ben più sviluppati dei nostri, infatti. Potrebbe dunque aver captato l'odore di qualcosa, magari dall'altra parte del muro o all'interno. In questo caso ci saranno altri segnali, come le orecchie vigili e la testa inclinata, o anche il naso particolarmente attivo.

Non tutti sanno, poi, che anche i cani possono soffrire di disturbo ossessivo-compulsivo. Fissare il muro può essere paragonabile al rincorrersi la coda o mordicchiarsi le zampe. Tutto ciò potrebbe peggiorare nel tempo, dunque sarebbe il caso di contattare un veterinario

Un cane guarda un punto fisso generalmente preoccupa perché si pensa possa essere sintomo di demenza senile. Un lento processo degenerativo che presenta però dei chiari segni comuni:

  • Alterazione ciclo sonno/veglia;
  • Disorientamento;
  • Blocco negli angoli;
  • Fissare il muro o il vuoto;
  • Agitazione;
  • Perdita dei comandi d'addestramento.
  • Perdita di capacità di riconoscimento delle persone note o di altri animali domestici;
  • Abbaio incessante.

Cane che fissa il vuoto e abbaia

Ciò che per noi è il vuoto, per loro è un'area colma di stimoli. Come detto, i loro sensi sono maggiormente affinati dei nostri. Sarebbe il caso di fidarsi e magari osservare con attenzione, fino a scoprire quale sia l'oggetto del suo interesse.

Qualcosa potrebbe aver destato l'attenzione del cane invece grazie agli ultrasuoni, che noi non percepiamo. A volte ci rendiamo conto di qualcosa dopo qualche secondo dal loro abbaio. In alcuni casi, un cane che dorme potrebbe svegliarsi di colpo e abbaiare, sorpreso da qualcosa in lontananza, che agisce su frequenze impercettibili per l'uomo. In questo caso sarebbe consigliabile recarsi alla finestra o dove indicato dall'animale, magari alla porta, così da gratificare il suo tentativo d'avviso.

Un cane potrebbe fissare il vuoto e abbaiare per comunicare la propria condizione. In molti casi si sta esprimendo uno stato d'ansia e in questo modo si richiede anche la presenza del loro umano di riferimento. In certi casi, invece, un cane potrebbe abbaiare al vuoto perché percepisce ben prima dell'uomo un terremoto.