Caring

Cane che rosicchia tutto: perché lo fa?

Cane che rosicchia tutto: perché lo fa?
Ultima modifica 21.05.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Cane che rosicchia tutto: perché lo fa?
  2. Perché il cane rosicchia tutto?
  3. Quando finisce la fase di rosicchiamento del cane?
  4. Come evitare che il cane morda tutto?
  5. Cane morde cose di legno: perché?
  6. Come far smettere al cane di mordere le lenzuola?
  7. Perché usare il corno di cervo per risolvere i problemi di masticazione eccessiva?
  8. Correggere i cani che rosicchiano con l’inibizione al gioco

Cane che rosicchia tutto: perché lo fa?

È un problema soprattutto legato ai cuccioli ma talvolta, soprattutto alcune specie o i cani più stressati, manifestano il proprio malumore e nervosismo attraverso il rosicchiare gli oggetti. Ma perché il cane rosicchia tutto? C'è un tempo di crescita in cui dovrebbe smettere?

Prima di scoprire tutto quello che c'è da sapere sul tema, vi invitiamo a unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e di aver seguito il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Perché il cane rosicchia tutto?

  • Crescita dei denti da latte;
  • Noia e stress;
  • Situazioni che generano ansia come la separazione;
  • Curiosità;
  • Una separazione repentina dalla mamma.

Come avrete capito sono diversi i motivi che portano i cani ad essere eccessivamente irrequieti e talvolta manifestare il proprio malumore e malessere attraverso il rosicchiare oggetti. Il primo motivo, spesso legato ai cuccioli di pochi mesi, è la comparsa dei denti da latte: proprio come negli umani, anche i cani possono provare fastidi e dolori legalti alla dentizione e trovano sollievo nella masticazione; per evitare, in commercio esistono appositi giochini (alcuni dei quali possono persino essere riposti in freezer) per dare sollievo.

Un cane stressato può avere questo vizio: in questo caso bisognerebbe capire quali sono le cause dello stato di stress del cane, andando ad agire su di essa per risolvere. Si tratta, ad esempio, di un atteggiamento molto comune nei cani con ansia da separazione che faticano a staccarsi dal proprio padrone.

Un altro caso, molto frequente, è quello di cuccioli separati troppo presto dalla mamma: in questo caso gli è mancata la formazione e se non si interviene con l'aiuto di un educatore cinofilo si potrebbe rischiare di avere danni permanenti alla casa e ai propri oggetti ma soprattutto si va incontro a problematiche di salute dell'animale che ingoiando materiali non idonei potrebbe necessitare di interventi veterinari.

Attenzione: a volte anche la semplice curiosità porta i cani a rosicchiare oggetti e da non sottovalutare l'impatto emotivo. Un oggetto che ha il vostro profumo, è sinonimo di comfort e coccola per lui.

Quando finisce la fase di rosicchiamento del cane?

  • Tra i 55 e i 100 giorni dalla nascita.

Dovete sapere che i cani nascono senza denti, iniziano a spuntargli attorno alla seconda settimana di vita con dentini da latte per completare la dentizione tra i 55 e i 100 giorni circa. In questi mesi, il cucciolo è più incline a mordere e rosicchiare. Il proprietario dovrà insegnargli i limiti, eventualmente con l'aiuto di un educatore e provare a dargli sollievo utilizzando giochi e prodotti appositi che vengono venduti nei negozi di animali.

Come evitare che il cane morda tutto?

  • Fornire una routine compresa di gioco ed esercizio;
  • Usare giocattoli adeguati che diano sollievo;
  • Coinvolgere un educatore per l'addestramento;
  • Dare attenzioni all'animale;
  • Fare un check con il veterinario.

Il primo step è chiaramente quello di escludere che ci siano problematiche di salute dovute a carenze alimentari o problemi dentali: per farlo è importante fissare una visita con il proprio veterinario. Escluse questa tipologia di causa, si può agire sotto diversi fronti. Si dovrebbe iniziare creando un ambiente stimolante all'animale, ricordandosi che i cani sono animali sociali e hanno bisogno di tempo dedicato. Dare le giuste attenzioni, creare una routine con gioco e allenamento può essere risolutivo.

Eventualmente suggeriamo una routine di addestramento con l'aiuto di un esperto cinofilo che saprà seguirvi nell'istruzione di una masticazione più controllata e non distruttiva. Ricordiamo ancora una volta l'esistenza di giocattoli adeguati, estremamente resistenti con materiali idonei e soprattutto quelli specifici per dare sollievo nel passaggio di crescita.

Cane morde cose di legno: perché?

  • Bisogno di masticare;
  • Noia e stress;
  • Carenza nutrizionale.

Sono diversi i motivi per cui il cane potrebbe scegliere di rosicchiare oggetti di legno. Oltre al problema della dentizione ad interferire non sono solo noia ed eccesso di energia ma talvolta le carenze nutrizionali. Se avete dubbi che il vostro animale possa non seguire una dieta bilanciata, potete affidarvi ad un veterinario specializzato che saprà aiutarvi nello scegliere al meglio crocchette o dieta casalinga in linea con le esigenze del vostro animale.

Come far smettere al cane di mordere le lenzuola?

  • Giocattoli specifici per creare un diversivo;
  • Esercizio;
  • Addestramento.

Molte volte viene segnalato che il proprio cane morde le lenzuola. L'atteggiamento è molto frequente nel weekend quando i padroni tendono ad alzarsi meno velocemente dal letto, rivoluzionando la routine. In questo caso cosa si può fare? Sicuramente alzarsi e darla vinta all'animale non è una buona idea: tenderà a ripetere l'atteggiamento certo di poter avere lo stesso risultato. Coinvolgere l'educatore in un addestramento ed esercizi è sicuramente una buona idea ma banche fare in modo che l'animale non si senta escluso e possa godersi qualche momento di riposo in più potrebbe dare i suoi frutti.

Perché usare il corno di cervo per risolvere i problemi di masticazione eccessiva?

  • È uno strumento naturale;
  • Esiste di diverse tipologie e misure.

Il nome non è casuale: si chiama corno di cervo perché è proprio una parte di corno di cervo che l'animale perde durante il ciclo vitale. Oltre ad essere un supporto nella gestione dello stress, diventando un ottimo strumento di manutenzione fornisce ottimi risultati nella pulizia, prevenendo malattie gengivali e infiammazioni dentali. Risultano un'opzione di masticazione sana e naturale per i cani, contribuendo alla loro salute dentale e fornendo un passatempo piacevole e duraturo. Sicuramente hanno meno implicazioni delle ossa.

Correggere i cani che rosicchiano con l’inibizione al gioco

Uno dei consigli più utili che forniscono gli educatori è quello di utilizzare l'inibizione al gioco. Se state giocando e il vostro cane morde o rosicchia, retraetevi e smettete di giocare. Interrompere il momento di divertimento lo farà riflettere e comprendere che quell'azione porta alla fine del momento ludico. Tornate dopo poco e riprendete le attività, lodando quando si comporta bene e vedrete rapidamente i miglioramenti.

CONDIVIDI: