Caring

Agility e altri sport per cani: quali sono i vantaggi

Agility e altri sport per cani: quali sono i vantaggi
Ultima modifica 16.04.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Agility dog e altri sport per i propri cani
  2. Quali sono gli sport per i cani
  3. Cosa è l'Agility
  4. A cosa serve Agility per i cani?
  5. Quali sono i cani migliori per Agility?

Agility dog e altri sport per i propri cani

Uno dei più apprezzati sport per cani è senza dubbio l'agility dog. Volendo fare un paragone, in termini di notorietà, si potrebbe parlare facilmente del calcio cinofilo, anche se le regole sono radicalmente differenti. Nato in Inghilterra nel corso degli anni '70, sul finire degli '80 ha fatto il suo arrivo in Italia.

Per prendervi parte è necessaria una grande intesa tra animale e umano e, da parte di entrambi, è richiesta una dose, seppur differente, di dinamicità. Se è vero che i gesti atletici vengono svolti dai cani, i conduttori devono muoversi con loro in alcune aree del "campo", ma soprattutto essere vigili e pronti a dare il giusto comando nel modo corretto. Un gioco di squadra, per così dire.

Sappiate, però, che potete anche unirvi al nostro canale Whatsapp per aggiornamenti e approfondimenti sul mondo degli animali, della salute e del benessere e il profilo Instagram di MypersonalPet, imperdibile per gli amanti degli animali.

Quali sono gli sport per i cani

  • Agility Dog;
  • Canicross;
  • Degility;
  • Biathlon;
  • Dog Biathlon;
  • Dogdance;
  • Dog Diving;
  • DiscDog;
  • Flyball.

Il Canicross è una sorta di corsa campestre attraverso sentieri poco battuti. L'umano è trainato in piano e in salita dal proprio cane, legato da un'imbracatura flessibile alla vita. In questo caso è l'animale a dettare il ritmo.

Quando si parla di Degility lo stress della prestazione fisica viene messo da parte. Il divertimento è sovrano, il che lo rende uno sport per tutti i cani, anche i più svogliati, poltroni, disabili e anziani. Animale e conduttore possono prendersi tutto il loro tempo per completare il percorso, superando ostacoli come altalene, copertoni e tunnel.

Il Biathlon ha due accezioni, una per i cani della Polizia e dell'Esercito e una per quelli comuni. Nel primo caso si affronta un percorso lungo dai 6 agli 11 km, irto di ostacoli. In tutto ciò si cimenta anche il conduttore. A ciò si aggiungono svariate prove, come le simulazioni d'attacco. Nel secondo caso, invece, il clima è più disteso e per quanto il percorso sia lungo e colmo di ostacoli, in nessun caso ci sarà un finto attacco al conduttore o cose simili.

La Dogdance coniuga i movimenti base dell'addestramento con quella che è la naturale inclinazione del cane. Si creano così delle coreografie a ritmo, ponendo insieme i principali comandi d'addestramento.

Più giovane rispetto ad altre proposte, ma molto apprezzato, è il Dog Diving. In una piscina o vasca il cane si lancia da un trampolino posto a 60 cm d'altezza, tentando di realizzare il salto più lungo possibile. Il DiscDog è una competizione che vede esibirsi animale e umano in quello che era un semplice gioco da parco. Ne esistono differenti varianti. Il Flyball è, infine, uno sport di squadra. Sei squadre miste, composte da animali e umani, scendono in campo in una staffetta. Gli animali corrono fino a raggiungere una macchina lancia palline, da azionare con la pressione della zampa, dando il via all'azione e portandola così avanti.

Cosa è l'Agility

Nell'Agility Dog l'animale si cimenta in una corsa ad ostacoli, che devono essere almeno 20. Il tutto in un percorso lungo dai 100 ai 200 metri. Ogni cane è guidato da un conduttore, solitamente il suo proprietario o comunque l'umano con il quale vanta un legame più radicato. Nessun guinzaglio è ammesso, così come clicker o simili.

A cosa serve Agility per i cani?

Nell'agility dog non si allena soltanto il fisico del cane e il rispetto dei comandi, anzi. Si tratta di un modo brillante per tenere in forma l'animale, certo, ma anche per rafforzare il legame con lui/lei. Senza guinzaglio o clicker, è tutto connesso alla voce dell'umano di riferimento, così come al suo tono.

Si genera un profondo rapporto di fiducia, che ha un impatto anche nella vita di tutti i giorni. Uno sport praticato spesso fin da quando il cane è ancora un cucciolo, così da trasformare in un gioco il percorso di addestramento che tutti gli animali domestici di un certo tipo dovrebbero ricevere.  Così facendo, infine, ci si assicura di garantire all'animale un migliore stato di salute, evitando di trasformare il suo fisico a causa di uno stile di vita da vero poltrone.

Quali sono i cani migliori per Agility?

  • Australian Cattle Dog;
  • Australian Shepard;
  • Border Collie;
  • Barbone;
  • Beagle;
  • Boxer;
  • Cocker Spaniel;
  • Dalmata;
  • Dobermann;
  • Flat Coated Retriever;
  • Golden Retriever;
  • Fox Terrier;
  • Jack Russell Terrier;
  • Pastore Tedesco;
  • Pastore Belga;
  • Pastore delle Brie;
  • Pastore delle Shetland;
  • Parson Russell Terrier;
  • West Higland White Terrier;
  • Schnauzer.

Sono previste tre categorie nell'Agility Dog. La prima è small, con cani non più alti di 35 cm al garrese. La seconda è medium, con un'altezza limite compresa tra i 35 e i 43 cm. La terza è large, con cani di altezza superiore ai 43 cm.

Ciò non vuol dire, però, che tutti siano adatti di natura. Per quanto non ci siano specifici limiti, a parte il fatto che debbano avere un'età superiore ai 18 mesi, si prediligono razze leggere e scattanti. Un cane di razza grande e pesante potrebbe non essere particolarmente idoneo, ma non per questo escluso a priori.

CONDIVIDI: