Creatina Myprotein: quale scegliere e come risparmiare di Redazione MyPersonalTrainer

Chi fa attività sportiva lo sa bene: la creatina è uno degli integratori più utili e diffusi sul mercato. Questo perché è in grado di aumentare le prestazioni fisiche e si rivela particolarmente valida per chi si sottopone ad allenamenti ad alta intensità che richiedono movimenti esplosivi. L'ideale, quindi, per sport come il bodybuilding, il powerlifting, lo sprint e il rugby.

Ma che tipo di creatina utilizzare? In capsule o in polvere, sul mercato ne esistono di differenti tipi. Myprotein, ad esempio, ha una vasta selezione che comprende creatina alcalina Myprotein, creatine di gluconato, ma anche una linea purissima come la creatina Creapure e diversi integratori e miscele a base di creatina. Pronto a scoprirle tutte? Per chi usufruisce degli sconti Myprotein c'è la possibilità di risparmiare il 50% sulla lista di aminoacidi, vitamine e creatina e il 35% su tutti gli altri integratori.

La migliore miscela con creatina gluconato Myprotein

Creatine Blend è una miscela in polvere che contiene al suo interno tre differenti tipologie di creatina di altissima qualità, testate per rendere esplosive le performance atletiche.

La formula comprende:

  • Creatina monoidrato Myprotein, una delle più studiate al mondo
  • Creatina gluconato, una molecola di creatina legata a una molecola di glucosio
  • Creatina etil estere HCI che si lega a un estere di etanolo liposolubile e ha un rapido assorbimento

Ma qual è la dose consigliata? E quando va presa? Per un risultato ottimale il suggerimento è quello di assumere tre grammi di Creatine Blend subito dopo l'allenamento. E per chi vuole massimizzare i risultati – e sviluppare la massa muscolare – consigliamo di abbinare un frullato proteico oppure, sempre dalla linea Myprotein, le Impact Whey che contengono 21 grammi di proteine e sono create con siero del latte di prima qualità.

Creatina Creapure Myprotein: la più pura?

Myprotein Creatina Creapure® è la forma più genuina di creatina monoidrato che esiste sul mercato. Sottoposta a rigorosi test, il suo valore di purezza è di 99,99%.

Disponibile in quattro gusti differenti – Senza Aroma (con monodosi da tre grammi), Berry Blust, Lampone Blu e Tropicale con porzioni da 0,75 g – Creapure è perfetta per creare gustosi frullati proteici. Se la creatina, infatti, è l'ideale per restituire vigore prima e dopo allenamento, sono le proteine a favorire l'aumento e il mantenimento della massa muscolare.

Ma come utilizzarla? Basta mescolare tre grammi di prodotto, con l'apposito misurino creatina Myprotein, a un frullato della Miscela di proteine Total (che contiene sette tipi diversi di proteine), per ottenere immediatamente dei benefici. Oppure sciogliere la stessa quantità in acqua, latte o succo di frutta. 

E l'assunzione? L'ideale è prendere il frullato immediatamente prima o dopo l'allenamento.

 

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.


Ultima modifica dell'articolo: 22/07/2019

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ