Psoriasi - Farmaci per la Cura della Psoriasi

Psoriasi - Farmaci per la Cura della Psoriasi
Ultima modifica 23.06.2020
INDICE
  1. Definizione
  2. Cause
  3. Sintomi
  4. Farmaci per la Cura della Psoriasi

Definizione

Che cos'è la Psoriasi?

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2020/06/23/farmaci-psoriasi-orig.jpeg Shutterstock

La psoriasi è definita come una patologia infiammatoria cronica che colpisce la pelle. Non è una malattia contagiosa, ma poiché si caratterizza per la formazione di aree di cute ispessite e ricoperte di squame bianco-grigiastre, essa può inficiare notevolmente sulla qualità della vita delle persone che ne soffrono.

Cause

Da cosa è provocata la Psoriasi?

Benché le esatte causa scatenanti la psoriasi non siano state del tutto identificate, si ritiene che nell'eziologia della malattia via sia il coinvlgimento di una predisposizione genetica associata a stress psicofisici.

Vi sono poi fattori che possono aggravare i sintomi o favorire la ricomparsa delle manifestazioni, quali:

 

Sintomi

Con quali Sintomi si manifesta la Psoriasi?

La psoriasi si caratterizza per la formazione di chiazze eritematose, generalmente rotondeggianti, e ricoperte di squame biancastre. A queste, si associano frequentemente sintomi, quali:

  • Arrossamento;
  • Prurito;
  • Desquamazione;
  • Bruciore;
  • Sensazione di tensione cutanea.

Farmaci per la Cura della Psoriasi

Quali Farmaci si Utilizzano nel trattamento della Psoriasi?

Partiamo innanzitutto con il dire che, al momento, per quanto la ricerca farmaceutia abbia fatto passi da gigante, non esistono farmaci capaci di far guarire completamente dalla psoriasi. Il trattamento farmacologico, infatti, può essere utile per evitare il peggioramento della patologia, oltre che per controllarne i sintomi e le manifestazioni, ma non consente di eliminarla del tutto.

A tutto ciò, inoltre, si aggiunge la variabilità individuale. Difatti, ciascun paziente reagisce ai trattamenti cui viene sottoposto in maniera soggettiva; per tale ragione, la terapia farmacologica deve essere strutturata dal medico specialista non solo in funzione della forma di psoriasi che colpisce il paziente e della sua gravità, ma anche in funzione della sua risposta allo stesso trattamento.

NOTA BENE

Di seguito verranno brevemente illustrati i principali farmaci impiegati nel trattamento della psoriasi. Le informazioni riportate hanno solo un fine illustrativo. Sarà, infatti, il medico a stabilire quali farmaci è meglio utilizzare, in quali dosi e per quanto tempo. In caso di dubbi, rivolgersi SEMPRE a questa figura sanitaria.

Prodotti e Farmaci per la Cura della Psoriasi per Uso Topico

Quando la psoriasi non si presenta in forma particolarmente grave, il medico può decidere di prescrivere al paziente farmaci e prodotti per uso topico, ossia da applicare direttamente sulla cute nelle aree in cui sono presenti le placche psoriasiche.

Prodotti Emollienti ed Idratanti

Gli idratanti e gli emollienti - come ad esempio sono la glicerina, lo squalene o l'olio di mandorle - vengono utilizzati per mantenere la pelle idratata e morbida, conferendo sollievo da sintomi come il prurito, la sensazione di tensione e riducendo anche la desquamazione.

Agenti Cheratolitici

Gli agenti cheratolitici come l'acido salicilico possono essere utilizzati per eliminare le squame che tipicamente ricoprono le placche psoriasiche. Sono utili soprattutto, ma non solo, durante le riacutizzazioni.

Vitamina D e suoi Analoghi

Appartengono a questo gruppo di farmaci principi attivi come il calcipotriolo, il clacitriolo e il tacalcitolo. Possono essere utilizzati per il trattamento della psoriasi di grado da lieve a moderatamente grave, inclusa la psoriasi del cuoio capelluto.

Gli analoghi delal vitamina D sono largamente impiegati nel trattamento topico della psoriasi in quanto capaci di inibire la proliferazione dei cheratinociti (eccessivamente veloce nell'ambito di questa patologia) stimolandone al contempo la differenziazione. Oltre a ciò, questi principi attivi hanno anche dimostrato di essere in grado di migliorare i parametri specifici del processo infiammatorio.

Corticosteroidi

Anche le preparazioni per uso topico (creme e unguenti) a base di corticosteroidi si possono usare nel trattamento della psoriasi. Essi, infatti, sono principi attivi capaci di esercitare una potente attività antinfiammatoria. Il loro uso comunque, dovrebbe essere fatto solo per brevi periodi di tempo, solo se realmente necessario e, soprattutto, solo se prescritto dal medico. 

Derivati della Vitamina A

Appartiene a questo gruppo di medicinali il tazarotene. Si tratta di un derivato della vitamina A disponibile in forma di gel acquoso che può essere utilizzato nel trattamento della psoriasi - con placche di lieve o moderata gravità - che coinvolge fino al 10% della superficie corporea.

Catrame

L'uso di prodotti a base di catrame vegetale o minerale può essere utile, ad esempio, in caso di psoriasi del cuoio capelluto. Difatti, esistono specifici shampoo a base di questo prodotto. In qualsiasi caso, se ne consiglia l'uso solo quando è lo stesso medico a prescriverlo.

Farmaci per la Cura della Psoriasi per Uso Sistemico

Nei casi più gravi di psoriasi, quando il trattamento topico non si rivela sufficientemente efficace a controllare la malattia, il medico può valutare di prescrivere al paziente farmaci per uso sistemico. Di seguito, elencheremo i farmaci di questo tipo maggiormente impiegati in terapia.

Metotrexato

Il metotrexato è un principio attivo appartenente al gruppo degli agenti antineoplastici, immunomodulatori e immunosoppressori che può essere usato anche nel trattamento delle forme gravi di psoriasi e per l'artrite psoriasica attiva negli adulti. A seconda dei casi, può essere somministrato per via orale o per via parenterale. Quest'ultima via di somministrazione, solitamente, viene usata per forme di psoriasi gravi, recidivanti e disabilitanti.

Ciclosporina

La ciclosporina è anch'essa un farmaco immunosoppressore che può essere usato nel trattamento della psoriasi in quei pazienti in cui la terapia convenzionale risulta inappropriata o inefficace. Per il tarttamento di questo tipo di psoriasi, si usano preparazioni a base di ciclosporina per uso orale (compresse, soluzione orale).

Acitretina

L'acitretina è un analogo sintetico della vitamina A che può essere utilizzato per via orale nel trattamento delle forme gravi di psoriasi. Questo principio attivo, infatti, ha dimostrato di essere in grado di favorire la normalizzazione della proliferazione, della differenziazione e della cheratinizzazione delle cellule epidermiche, apportando benefici in presenza di patologie cutanee come la psoriasi. Tuttavia, visti gli importanti effetti indesiderati, oggi il suo impiego risulta essere piuttosto limitato.

Farmaci Biologici

I farmaci biologici vengono utilizzati nei casi in cui le terapie "tradizionali" non risultano adeguate al controllo della patologia psoriasica o quando non sono indicate.

Il loro uso, quindi, oltre ad essere riservato a casi particolarmente gravi, viene fatto solamente quando non è possibile ricorrere ad altri trattamenti farmacologici.

I principi attivi appartenenti a questo gruppo sono molti e vengono somministrati per via parenterale; fra questi, ne ricordiamo alcuni:

Essi agiscono esercitando un'azione immunosoppressiva che, tuttavia, è anche causa di molti degli effetti indesiderati che tipicamente questi farmaci inducono.

 

Altri articoli su 'Psoriasi'

Autore

Ilaria Randi
Laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, ha sostenuto e superato l’Esame di Stato per l’Abilitazione alla Professione di Farmacista