Massaggio Tui Na o Tuina: Cos'è? A Cosa Serve, Benefici e Controindicazioni di Ilaria Randi

Generalità

Il massaggio Tui Na o massaggio Tuina è un particolare tipo di massaggio cinese.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2018/12/18/massaggio-tui-na-o-tuina-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

Come molti altri massaggi orientali, anche il Tui Na si prefigge lo scopo di trattare disturbi di diverso tipo attraverso il ristabilimento del corretto flusso di energia vitale. Secondo la medicina tradizionale cinese, infatti, un'alterazione di tale flusso è in grado di favorire la comparsa di disturbi, disagi e malattie nell'individuo.

Tradizionalmente, il massaggio Tui Na viene impiegato per regolare la circolazione sanguigna e linfatica e per regolare il flusso degli ormoni; oggigiorno tuttavia viene sfruttato soprattutto per contrastare o alleviare sintomi dolorosi di diversa natura (dolori articolari, dolori muscolari, mal di testa, dolore cervicale, ecc.).

Che cos'è

Che Cos'è il Massaggio Tui Na?

Il massaggio Tui Na è una particolare tipologia di massaggio cinese caratterizzata da numerose manovre e manipolazioni, sapientemente combinate fra loro allo scopo di offrire un trattamento personalizzato per ciascuna persona.

L'obiettivo del massaggio Tui Na è quello di garantire il mantenimento e migliorare - laddove ce ne fosse bisogno - il flusso dell'energia vitale "Qi" che scorre nel corpo di ciascun individuo all'interno di specifici canali chiamati meridiani.

Il massaggio Tui Na, quindi, si basa sulle conoscenze della medicina tradizionale cinese ed è per questo che viene considerato come un trattamento di medicina alternativa.

A Cosa Serve

A Cosa Serve il Massaggio Tui Na?

Come accennato, secondo quanto previsto dalla medicina tradizionale cinese, l'esecuzione delle manipolazioni che caratterizzano il massaggio Tui Na dovrebbe favorire il flusso dell'energia vitale all'interno dei meridiani presenti nel corpo dell'individuo. Difatti, secondo la filosofia alla base di questo massaggio, il ristagno di energia vitale e/o le alterazioni del suo flusso sarebbero responsabili dell'insorgenza di disturbi e patologie nella persona.

Attraverso le manipolazioni tipiche del massaggio Tui Na, pertanto, il massaggiatore dovrebbe riuscire a ripristinare il normale flusso energetico e a favorire la scomparsa dei disturbi di cui l'individuo soffre.

Ad ogni modo, generalmente, il massaggio Tui Na viene utilizzato in caso di:

  • Dolori muscolari e/o articolari di diverso tipo;
  • Dolore cervicale;
  • Mal di schiena;
  • Mal di testa;
  • Dolori sciatici;
  • Disturbi dovuti ad alterazioni (generalmente non patologiche) della circolazione sanguigna e linfatica;
  • Disturbi mestruali;
  • Gonfiore addominale;
  • Stress e stati ansiosi non patologici;
  • Irritabilità e alterazioni dell'umore.

Nota Bene

Dal momento che non è considerato come un vero e proprio trattamento terapeutico, il massaggio Tui Na non possiede indicazioni precise e non vi è garanzia che la sua esecuzione sia efficace nel contrastare o nel ridurre i suddetti dolori o disturbi.

In qualsiasi caso, si ricorda che, qualora si soffra di malattie di qualsiasi tipo, prima di sottoporsi a sedute di massaggio Tui Na, è opportuno consultare il proprio medico.

Come si Fa

Come si Esegue il Massaggio Tui Na?

Innanzitutto, è bene precisare che - anche se si tratta di un trattamento non invasivo che può essere effettuato all'interno di centri benessere e di bellezza - il massaggio Tui Na dovrebbe essere eseguito solo da massaggiatori professionisti e qualificati che conoscono a fondo le tecniche di manipolazione che lo caratterizzano e, allo stesso tempo, che conoscono a fondo il corpo umano e i punti su cui intervenire per favorire il benessere del massaggiato. Difatti, un massaggio eseguito da personale inesperto o non qualificato potrebbe risultare inefficace o addirittura dannoso.

Prima del Massaggio

Prima di praticare il massaggio Tui Na, solitamente, il massaggiatore dovrebbe sostenere un colloquio con il massaggiato allo scopo di cercare di capire quali sono i problemi che lo affliggono e - secondo quanto previsto dalla tradizione cinese - quali sono gli squilibri energetici che potrebbero esserne causa. In altre parole, il massaggiatore dovrebbe effettuare quella che viene definita come "valutazione energetica" dell'individuo. Sulla base di tale valutazione, il massaggiatore esperto potrà poi elaborare un trattamento personalizzato per ciascuna persona.

Il Massaggio

Il massaggio Tui Na dovrebbe essere eseguito in un luogo calmo e tranquillo. Normalmente, non si utilizzano oli o altre sostanze, pertanto, in funzione dell'area che deve essere massaggiata, è possibile eseguire il massaggio vestiti o comunque indossando la propria biancheria intima.

Il massaggio Tui Na è caratterizzato soprattutto dall'esecuzione di movimenti di impastamento ed estensione, ma prevede anche l'esecuzione di trazioni, percussioni, pressioni, frizioni, manovre di mobilitazione articolare e movimenti di "rotolamento". Le manipolazioni vengono solitamente eseguite con le mani (dita, palmo e nocche), ma si possono utilizzare anche i gomiti e gli avambracci.

Le manovre che caratterizzano il massaggio Tui Na - circa quaranta, per essere precisi - possono essere combinate in differenti modi in funzione dei problemi presentati dal massaggiato.

Ad ogni modo, generalmente, una seduta di questo tipo di massaggio cinese ha una durata di circa 40-50 minuti.

Lo sapevi che…

Secondo alcune fonti consultate, il massaggio Tui Na dovrebbe essere effettuato a digiuno; digiuno che dovrebbe poi essere mantenuto per un'ulteriore ora dopo il termine della seduta. Ad ogni modo, per ottenere indicazioni più precise in merito, è bene chiedere informazioni al massaggiatore che effettuerà il trattamento.

Benefici Attesi

Quali Benefici dovrebbe apportare il Massaggio Tui Na?

Secondo chi pratica il massaggio Tui Na, le manipolazioni che lo caratterizzano dovrebbero riequilibrare il flusso energetico nell'organismo dell'individuo. Tutto ciò dovrebbe portare alla risoluzione di diversi disturbi che possono presentarsi quando il flusso dell'energia vitale subisce alterazioni o blocchi.

Entrando più nel dettaglio, secondo chi lo pratica, il massaggio Tui Na dovrebbe:

Nota Bene

Non tutti i sopra riportati benefici che il massaggio Tui Na dovrebbe apportare sono stati confermati o sono supportati da adeguati o sufficienti studi scientifici. Pertanto, non è detto che il massaggio in questione possa essere sempre utile ed efficace.

Tuttavia, sono in corso alcuni studi (2018) che stanno indagando le potenzialità del massaggio Tui Na nel trattamento di alcune forme di dolore sia acuto che cronico (ad esempio, dolore cronico al collo, dolore durante il travaglio, ecc.).

Anche se si tratta di un trattamento appartenente ad una medicina alternativa (tradizionale cinese) non ufficialmente approvato dalla medicina moderna, sono diverse le persone che, sottoponendosi a sedute di massaggio Tui Na, dichiarano di trarne vantaggi e benefici. In effetti, è plausibile che le manipolazioni eseguite possano alleviare dolori di lieve entità ad articolazioni e muscoli, alleviare il dolore localizzato a livello cervicale, sciogliere eventuali tensioni muscolari o migliorare la circolazione ematica e linfatica, purché vengano correttamente eseguite da massaggiatori qualificati e competenti.

Inoltre, è altresì verosimile che l'esecuzione del massaggio Tui Na possa favorire il rilassamento psicofisico del massaggiato.

Controindicazioni

Quando il Massaggio Tui Na NON deve essere fatto

Benché si tratti di un trattamento non invasivo, il massaggio Tui Na presenta diverse controindicazioni, come del resto avviene per qualsiasi altra tipologia di massaggio. Nello specifico, il massaggio Tui Na non dovrebbe essere praticato su individui:

  • Con gravi patologie cardiache e/o vascolari;
  • Con gravi patologie epatiche;
  • Affetti da patologie che aumentano il rischio di perforazione gastrica o intestinale;
  • Con malattie infettive in corso;
  • Con disturbi o malattie della pelle nelle zone che dovrebbero essere interessate dal massaggio (ad esempio, infezioni, infiammazioni, lesioni, ustioni, ecc.);
  • In stato di gravidanza;
  • Anziani e/o debilitati.

In qualsiasi caso, se si è affetti da particolari disturbi o condizioni - anche se non riportati nel suddetto elenco - prima di sottoporsi a una seduta di massaggio Tui Na, si ribadisce l'importanza di rivolgersi preventivamente al proprio medico.

Ilaria Randi

L'autore

Ilaria Randi

Laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, ha sostenuto e superato l’Esame di Stato per l’Abilitazione alla Professione di Farmacista