Integratori Naturali per Rafforzare le Difese Immunitarie

Integratori Naturali per Rafforzare le Difese Immunitarie
Ultima modifica 21.10.2022
INDICE
  1. Difese Immunitarie e Rimedi Naturali
  2. Echinacea
  3. Uncaria
  4. Astragalo
  5. Acerola
  6. Rosa canina
  7. Integratori naturali per le difese immunitarie: i migliori disponibili online

Difese Immunitarie e Rimedi Naturali

Il buon funzionamento delle nostre difese immunitarie è di fondamentale importanza per il mantenimento del benessere dell'intero organismo. Talvolta, però, il nostro sistema immunitario potrebbe trovarsi in difficoltà e non riuscire a svolgere appieno le sue funzioni protettive. Le cause di ciò possono essere molteplici, dallo stress e la stanchezza fino ad arrivare a fattori di natura patologica.

Quando l'abbassamento delle nostre difese non è causato da malattie o condizioni patologiche particolari, o semplicemente quando abbiamo bisogno di rafforzare il nostro sistema immunitario, il ricorso ad alcuni tipi di rimedi naturali ed integratori che li contengono potrebbe rivelarsi utile.

Di seguito, perciò, vedremo quali sono i rimedi maggiormente impiegati per incrementare o sostenere le naturali difese del nostro organismo.

Nota bene

Prima di ricorrere all'uso di rimedi naturali ed integratori per rafforzare le difese immunitarie è sempre bene chiedere il parere preventivo del proprio medico, a maggior ragione se si soffre di patologie, se ci si trova in particolari condizioni (ad esempio, gravidanza o allattamento al seno) e/o se si stanno seguendo terapie farmacologiche. Questo perché anche i prodotti naturali possono interferire con l'azione di farmaci e medicinali, possono causare effetti indesiderati e possono presentare controindicazioni all'uso.

Inoltre, si ricorda che è bene acquistare prodotti titolati e standardizzati in principi attivi; solo in questo modo, infatti, è possibile conoscere realmente quali e quante sostanze attive si stanno assumendo.

Echinacea

L'echinacea (Echinacea purpurea, Echinacea pallida, Echinacea angustifolia) è considerata la pianta dall'azione immunostimolante per eccellenza. Non è un caso, infatti, che i suoi estratti siano contenuti all'interno di numerosissimi integratori alimentari utilizzati per stimolare le difese del nostro corpo.

L'attività immunostimolante ascritta all'echinacea sembra essere imputabile alle glicoproteine e ai polisaccaridi presenti nella pianta. Meno note, ma comunque confermate dagli studi condotti in merito, sono le proprietà antinfiammatorie attribuite a particolari composti - le alchilamidi polinsature - che in uno studio hanno dimostrato di essere in grado di inibire gli enzimi responsabili della sintesi dei mediatori chimici pro-flogistici.

Da non dimenticare, infine, le proprietà antiossidanti.

Uncaria

L'uncaria (nome scientifico Uncaria tomentosa) - forse meglio conosciuta con il nome comune di "unghia di gatto" - è una pianta rampicante da sempre utilizzata nella medicina popolare.

Anche se meno nota dell'echinacea, l'uncaria sembra esercitare attività simili. Difatti, ad essa  vengono ascritte proprietà immunomodulanti e di supporto del sistema immunitario. Secondo alcuni studi, infatti, gli alcaloidi ossindolici contenuti nell'uncaria sono in grado di stimolare la produzione di interleuchine (particolari proteine secrete da cellule del nostro sistema immunitario) a livello alveolare, contribuendo quindi a rafforzare le naturali difese dell'organismo. Molti integratori contenenti estratti della pianta sono consigliati per il supporto del sistema immunitario soprattutto nei mesi freddi invernali per prevenire i malanni stagionali.

La pianta, inoltre, gode di proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, utili per proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

Astragalo

Astragalo è il nome comune con cui s'identificano diverse piante appartenenti al genere Astragalus. Si tratta di piante perenni che possono raggiungere addirittura i due metri di altezza.

Da sempre utilizzato nella medicina popolare per trattare e prevenire raffreddore e influenza, all'astragalo vengono attribuite proprietà immunostimolanti che sembrano confermate da diversi studi e che sembrano espletarsi attraverso differenti meccanismi d'azione, quali ad esempio l'incremento della proliferazione e dell'attività dei linfociti B e T e l'aumento dell'attività svolta dai macrofagi (tutte cellule del sistema immunitario).

Dell'astragalo risultano molto interessanti anche le proprietà epatoprotettive ed antiossidanti.

Alla luce di quanto appena detto, quindi, non sorprende come gli estratti di questa pianta rientrino nella composizione di diversi integratori alimentari che vengono utilizzati per aiutare le naturali difese dell'organismo e per esercitare un'azione tonico-adattogena (si definisce adattogena qualsiasi sostanza in grado di aumentare in maniera aspecifica le difese e la resistenza dell'organismo a stress di varia natura, sia fisica che psichica).

Acerola

L'acerola (nome scientifico Malpighia punicifolia) è una pianta sempreverde originaria del Messico molto nota per l'elevato contenuto di vitamina C. Grazie al grande quantitativo di questa vitamina, gli integratori alimentari a base di questa pianta vengono largamente usati in tutti i quei casi in cui è necessario un adeguato apporto di acido ascorbico (vit. C, per l'appunto), come può capitare, ad esempio, in caso di malattie da raffreddamento, sindromi influenzali, periodi di convalescenza.

Nella pianta, inoltre, sono contenute anche altre vitamine, quali vitamina A e vitamine del gruppo B, oltre che sali minerali e flavonoidi, che svolgono un'azione sinergica alla vitamina C.

Rosa canina

La rosa canina (nome scientifico Rosa canina) è una pianta legnosa molto diffusa anche in Italia, dove cresce spontaneamente vicino ai margini dei boschi e nelle siepi. In maniera analoga all'acerola, la rosa canina è molto nota per il suo interessante contenuto di vitamina C che la rende un altro rimedio naturale potenzialmente utile nell'incrementare le difese naturali dell'organismo. Non sorprende, infatti, che la medicina popolare abbia sfruttato per anni la pianta (e, in particolare, il ricettacolo dei falsi frutti) per contrastare raffreddori ed influenza.

Gli integratori alimentari che la contengono vengono spesso usati per aiutare il sistema immunitario e per le proprietà antiossidanti.

 

Utili anche i rimedi naturali per il mal di orecchie

Integratori naturali per le difese immunitarie: i migliori disponibili online

Online sono disponibili per l'acquisto moltissimi prodotti pensati per supportare lo stato di salute e per massimizzare la capacità di risposta del sistema immunitario. Di seguito, una selezione di quelli meglio recensiti e più acquistati sul portale e-commerce di Amazon:

Echinacea Vegavero

Questo integratore prodotto da Vegavero è un estratto altamente dosato e non una semplice polvere: una capsula contiene 650 mg di estratto di Echinacea purpurea, con un rapporto di estratto di 8:1. Ciò significa che una capsula corrisponde a 5200 mg di Echinacea in polvere. Inoltre, l'estratto è standardizzato al 4% di polifenoli. Il prodotto non contiene additivi artificiali, spesso comunemente aggiunti nelle capsule di echinacea, ed è privo di gelatina e quindi adatto ai vegani. E' indicato per i disturbi stagionali e per rinforzare la difese immunitarie degli adulti: è inoltre una valida alternativa alla pappa reale, al propoli o agli spray gola.

Swisse Difesa Immunitaria

Swisse Difesa Immunitaria è un integratore a formula multi-nutriente con elevato contenuto di vitamina C, minerali ed Echinacea, che supporta le naturali difese immunitarie. La vitamina C, lo zinco e il rame contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario, mentre il magnesio contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento. La vitamina C, il magnesio e il rame contribuiscono inoltre al normale metabolismo energetico e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Modalità d'uso: una compressa due volte al giorno, durante o immediatamente dopo i pasti.

Esi Immunilflor

Esi Immunilflor è un integratore alimentare a base di echinacea, uncaria, zinco e vitamina C. L'indicazione del produttore lo rende adatto per favorire le fisiologiche difese immunitarie, nonché per proteggersi dai disturbi stagionali. Comodo e facile da utilizzare, si presenta in una confezione da 30 capsule. E' particolarmente apprezzato da chi lo ha acquistato per la completezza della sua formulazione, in effetti molto ricca, e per l'efficacia che sembra effettivamente avere nel difendere adulti e bambini dai malanni stagionali.

Sciroppo Immunilflor Junior

Per i più piccoli, uno dei rimedi naturali più apprezzati è questo integratore alimentare in formato sciroppo, a base di Echinacea, Propolis, Acerola, Miele di Manuka e fermenti tindalizzati. L'obiettivo dichiarato di questo sciroppo è quello di favorire le fisiologiche difese immunitarie dei bambini, oltre che di proteggere i più piccoli dai disturbi stagionali. Chi ha acquistato questo integratore, lo apprezza per la sua efficacia e perché ha un ottimo sapore, che piace molto ai bambini rendendolo così molto semplice da proporre ai propri figli.

Ecco gli altri integratori per le difese immunitarie che riscontrano il maggior numero di consensi tra quelli disponibili per l'acquisto online:

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.