Calmare la Tosse

Introduzione

Calmare la tosse è ciò che i pazienti chiedono al medico non appena questo fastidioso disturbo compare.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2018/02/08/calmare-la-tosse-orig.jpeg

La tosse è un meccanismo di difesa adottato dall'organismo nel tentativo di allontanare e rimuovere eventuali agenti irritanti e/o patogeni che si trovano all'interno delle vie aeree. La tosse, pertanto, non è una malattia, ma un sintomo che si può rincontrare in più di 100 affezioni differenti.

Dal momento che questo sintomo può essere estremamente fastidioso, può causare bruciore e irritazione della gola e può favorire la comparsa di dolori muscolari a causa del continuo tossire, calmare la tosse risulta di fondamentale importanza per il benessere del paziente.

Come Calmare la Tosse

Per calmare la tosse è innanzitutto fondamentale capirne la causa e identificarne la tipologia. Pertanto, non appena il disturbo compare, sarebbe bene rivolgersi subito al medico che - oltre ad individuare il tipo di tosse che affligge il paziente - sarà in grado di determinare l'eventuale presenza di patologie che hanno portato allo sviluppo del disturbo. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile intraprendere il trattamento più idoneo per calmare la tosse.

Possibili Cause della Tosse

Le cause che possono dare origine alla tosse sono molteplici, fra quelle maggiormente comuni ricordiamo:

  • Inalazione di sostanze irritanti (ad esempio, fumo di sigaretta, smog, ecc.);
  • Infezioni di natura batterica, virale o micotica;
  • Patologie polmonari (come, ad esempio, la BPCO) e altre patologie in grado di attivare il riflesso della tosse;
  • Allergie di varia natura.

Come si nota dal suddetto elenco, le cause che possono dare origine alla tosse sono davvero molte. Per riuscire a calmare la tosse, l'individuazione della causa scatenante è quindi un fattore determinante. Difatti, mentre in alcuni casi può essere sufficiente un semplice trattamento sintomatico (come, ad esempio, in caso di tosse scatenata da infezioni virali e malattie influenzali); in altri casi, il trattamento per calmare la tosse potrebbe richiedere il ricorso a farmaci più specifici (come avviene, ad esempio, in caso di tosse scatenata da allergie). In altri casi ancora, invece, il trattamento sintomatico per calmare la tosse può essere affiancato ad una terapia volta a contrastare la causa scatenante, come accade, ad esempio, in caso di tosse provocata da infezioni batteriche (difatti, in simili situazioni, il medico prescriverà farmaci per calmare la tosse in associazione a farmaci antibiotici).

Tipologia di Tosse

Oltre a dipendere dalla causa scatenante, il trattamento impiegato per calmare la tosse non può non tenere in considerazione il tipo di tosse che affligge il paziente. Nel dettaglio, possiamo sostanzialmente distinguerne due tipologie:

  • Tosse grassa, accompagnata da un espettorato (catarro) che può avere diversa natura;
  • Tosse secca, in cui non vi è la presenza del catarro.

Di seguito, verranno elencati i principali trattamenti - farmacologici e non - che si possono intraprendere per calmare la tosse di diverso tipo.

Tosse Grassa

Farmaci per Calmare la Tosse Grassa

Per calmare la tosse grassa è necessario ricorrere all'uso di sostanze che siano in grado di fluidificare il muco (catarro), favorendone l'eliminazione.

Pertanto, per calmare la tosse grassa, bisogna ricorrere all'utilizzo di medicinali a base di principi attivi ad attività mucolitica, mucoregolatrice ed espettorante, quali:

I farmaci mucolitici ed espettoranti sono in grado di calmare la tosse grassa attraverso:

  • La degradazione delle mucoproteine che costituiscono l'espettorato, rendendo in questo modo le secrezioni catarrali meno dense e vischiose e facilitandone l'espulsione;
  • L'aumento della componente acquosa del secreto catarrale, con conseguente aumento del suo volume e della sua fluidità;
  • L'incremento dell'attività mucociliare.

I farmaci per calmare la tosse grassa devono essere assunti per via orale, difatti, nella maggior parte dei casi, essi sono formulati in forma di sciroppi.

Nota Bene

Per calmare la tosse grassa non si devono MAI utilizzare sedativi della tosse, poiché l'espulsione del catarro è di per sé un meccanismo difensivo che l'organismo attua nel tentativo di allontanare le sostanze nocive e/o gli agenti patogeni che hanno dato origine al disturbo. Inoltre, i sedativi della tosse favorirebbero l'accumulo del catarro nel tratto respiratorio, ostruendolo e peggiorando ulteriormente la situazione. Pertanto, l'espettorazione va favorita e non ostacolata.

Ad ogni modo, in caso di comparsa di tosse grassa, prima di assumere qualsiasi tipo di farmaco, è bene rivolgersi al proprio medico, in maniera tale da individuarne la causa scatenante.

Rimedi Naturali per Calmare la Tosse Grassa

Per calmare la tosse grassa, il ricorso ai rimedi naturali potrebbe rivelarsi utile. Tuttavia, anche in questi casi, è sempre bene rivolgersi preventivamente al proprio medico.

I rimedi naturali utili per calmare la tosse grassa sono quelli dotati di attività espettorante, fluidificante del muco e balsamica. Fra quelli maggiormente impiegati, ricordiamo:

  • Liquirizia: è una pianta dotata di proprietà espettoranti ed antinfiammatorie, perciò, può rivelarsi utile nel calmare la tosse grassa e nel contrastare le affezioni del tratto respiratorio caratterizzate dalla formazione di catarro. Per calmare la tosse grassa, la liquirizia può essere assunta per via orale, ad esempio, utilizzandone le radici all'interno di infusi.
  • Finocchio: è una pianta che contiene sostanze dotate di attività espettoranti che si rivelano particolarmente utili per calmare la tosse grassa. Il finocchio può essere assunto in forma di droga (semi) polverizzata per via orale (400 mg tre volte al dì dopo i pasti), oppure in forma di infuso, o ancora se ne può assumere l'olio essenziale (3-5 gocce al giorno).
  • Anice: è una pianta dotata di proprietà espettoranti e balsamiche e per questo può essere utile per calmare la tosse grassa. In questi casi è possibile sia assumere per via orale la tintura madre, sia impiegarne l'olio essenziale per effettuare dei suffumigi.
  • Olio essenziale di eucalipto: è dotato di attività balsamica ed espettorante, in caso di tosse grassa può essere utilizzato per effettuare dei suffumigi.

Lo sapevi che…

Fra i rimedi naturali per calmare la tosse grassa rientra anche lo sciroppo di lumaca, un particolare tipo di integratore alimentare cui vengono attribuite proprietà fluidificanti ed espettoranti.

Omeopatia

Anche la medicina omeopatica propone alcuni rimedi per calmare la tosse grassa. Fra questi, ricordiamo:

  • Hydrastis 6CH: è un rimedio omeopatico di origine vegetale, per calmare la tosse grassa con catarro bronchiale la dose consigliata è di 3 granuli ogni 3 ore. 
  • Ipecacuana 4CH: altro rimedio omeopatico di origine vegetale utilizzato per calmare la tosse grassa periodica e soffocante alla dose di 3 granuli ogni 2 ore.
  • Kalium bichromicum 7CH: è un rimedio omeopatico di origine minerale, si utilizza per calmare la tosse grassa con espettorato molto denso e difficile da espellere alla dose di 3 granuli ogni 2-3 ore.

Nota Bene

Le pratiche sopra descritte per calmare la tosse grassa non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Tali pratiche, pertanto, potrebbero essere inefficaci o risultare, addirittura, pericolose per la salute. Le informazioni riportate hanno solo un fine illustrativo.

Tosse Secca

Farmaci per Calmare la Tosse Secca

Per calmare la tosse secca è necessario ricorrere ai cosiddetti farmaci antitussivi o sedativi della tosse, ossia a farmaci che siano in grado di ostacolare il riflesso tussigeno.

Naturalmente, anche in questo caso, prima di assumere qualsivoglia farmaco per calmare la tosse secca (anche se da banco o senz'obbligo di prescrizione medica), è sempre bene recarsi dal proprio medico, allo scopo di determinare la presenza di eventuali patologie di base che hanno dato origine al disturbo.

Ad ogni modo, per calmare la tosse secca, il medico può prescrivere la somministrazione di farmaci contenenti principi attivi di natura oppioide, come codeina (Paracodina®) e destrometorfano (Aricodil Tosse®); oppure contenenti principi attivi non oppioidi, come il butamirato (Sinecod Tosse Sedativo®).

Questi farmaci sono in grado di calmare la tosse secca attraverso un meccanismo d'azione che si espleta a livello centrale. Essi, infatti, bloccano il centro nervoso della tosse che, perciò, non è più in grado di indurre il riflesso tussigeno.

I sedativi della tosse si trovano solitamente in forma di gocce orali o sciroppi che, naturalmente, devono essere somministrati per bocca.

Lo sapevi che…

In alcuni casi, la tosse secca può essere provocata dall'inalazione di corpi estranei (ad esempio, polvere), oppure dall'inalazione di sostanze irritanti (come, ad esempio, smog o fumo di sigaretta). In tali circostanze, solitamente non è necessario ricorrere a farmaci per calmare la tosse secca, poiché questo meccanismo difensivo attuato dall'organismo tende ad essere autolimitante, risolvendosi non appena ci si allontana dall'agente scatenante. Se così non fosse, allora è indispensabile il consulto del medico.

Rimedi Naturali per Calmare la Tosse Secca

Anche per calmare la tosse secca è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali, il cui utilizzo, però, dovrebbe essere effettuato solo dopo aver consultato il proprio medico.

I rimedi naturali che si possono utilizzare per calmare la tosse secca devono avere proprietà antitussive (sedative della tosse) ed emollienti, allo scopo di alleviare le fastidiose irritazioni derivanti dal continuo tossire. Fra quelli maggiormente impiegati, ricordiamo:

  • Edera: gli estratti di questa pianta sono dotati di proprietà antitussive ampiamente dimostrate, tanto che i suoi estratti rientrano nella composizione di veri e propri farmaci per calmare la tosse secca (Hederix Plan®).
  • Altea: è una pianta contenente principi attivi dall'azione espettorante, per calmare la tosse grassa può essere utile assumerne le foglie in forma di infuso. Inoltre - grazie al suo contenuto di mucillagini - è dotata di azione emolliente, molto utile per dare sollievo alla gola irritata dalla tosse.
  • Tiglio: è una pianta dotata di proprietà antitussive ed emollienti, quindi di proprietà fondamentali per calmare la tosse secca e, al contempo, per alleviare l'irritazione alla gola che ne deriva. Generalmente, in questi casi, si utilizzano i fiori essiccati in infuso.
  • Miele: non è dotato di proprietà sedative della tosse, quindi non è propriamente utilizzato per calmare la tosse secca, ma trova impiego come ottimo rimedio emolliente per dare sollievo alla gola irritata da questo tipo di tosse.

Omeopatia

Fra i diversi rimedi omeopatici disponibili, non mancano certo quelli che si possono sfruttare per calmare la tosse secca. A tal proposito, ne ricordiamo alcuni:

  • Ferrum phosphoricum 7CH: è un rimedio omeopatico di origine minerale che può essere utilizzato per calmare la tosse secca alla dose di 3 granuli ogni 3 ore. 
  • Hepar sulphur 5CH:un altro rimedio omeopatico di origine minerale impiegato per calmare la tosse secca accompagnata da solletico alla gola e che poi si trasforma in tosse grassa. La dose consigliata è di 3 granuli 4 volte al dì. 
  • Ignatia amara 7CH: è un rimedio omeopatico di origine vegetale, può essere utilizzato per calmare la tosse secca spasmodica nella dose di 3 granuli ogni 2-3 ore. 
  • Nux vomica 7CH: è un altro rimedio omeopatico di origine vegetale utilizzato per calmare la tosse secca, in particolare continua, persistente e associata ad una sensazione di formicolio o prurito alla gola. La dose abitualmente impiegata è di 3 granuli ogni 2-3 ore.

Nota Bene

Le pratiche sopra descritte per calmare la tosse secca non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Tali pratiche, pertanto, potrebbero essere inefficaci o risultare, addirittura, pericolose per la salute. Le informazioni riportate hanno solo un fine illustrativo.

Tosse Allergica

Come Calmare la Tosse Allergica

Come si può facilmente intuire dal suo stesso nome, la tosse allergica è causata da patologie aventi natura allergica. Classici esempi di patologie di questo tipo sono la rinite allergica e l'asma allergica.

In presenza di simili patologie, solitamente non si ricorre all'uso di espettoranti o sedativi della tosse, ma la strategia terapeutica è mirata al trattamento della malattia allergica che ha scatenato il riflesso tussigeno. In questi casi, perciò, il medico prescriverà la somministrazione di farmaci specifici, come gli antistaminici, i corticosteroidi o gli antiasmatici.

Tosse da Reflusso

Come Calmare la Tosse da Reflusso Gastroesofageo

La tosse da reflusso gastroesofageo è solitamente secca e si manifesta in seguito alla risalita degli acidi dallo stomaco verso il tubo digerente.

Per calmare la tosse di questo tipo non si utilizzano antitussivi e sedativi, ma è necessario trattare la causa primaria che ha scatenato il sintomo, quindi il reflusso gastroesofageo. A questo proposito, perciò, si utilizzano farmaci inibitori di pompa protonica, farmaci antagonisti dei recettori H2, misoprostolo, farmaci antiacidi e farmaci procinetici.


ARTICOLI CORRELATI

Tosse secca Tosse Stizzosa Tosse Persistente Tosse Cronica Tosse secca: cura e rimedi Guaifenesina Farmaci per la cura della Tosse Ambroxol - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Aricodiltosse - Foglietto Illustrativo Bisolvon Tosse Sedativo - Foglietto Illustrativo Bronchenolo sedativo e fluidificante - Foglietto Illustrativo Destrometorfano bromidrato - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Muciclar - Foglietto Illustrativo Mucolitici Neo Borocillina Tosse - Foglietto Illustrativo Tosse grassa: Farmaci, Rimedi, Consigli Vicks tosse - Foglietto Illustrativo BENAGOL ® Diclorofenilcarbinolo + Amilmetacresolo Bisolvon - Foglietto Illustrativo Bisolvon Linctus - Foglietto Illustrativo BISOLVON TOSSE ® Destrometorfano BISOLVON ® Bromexina Bromexina BRONCHENOLO TOSSE ® Destrometorfano BROXOL ® Ambroxolo Cardiazol Paracodina - Foglietto Illustrativo DANKA ® Levodropropizina Destrometorfano Farmaci contro la tosse Fluibron - Foglietto Illustrativo Fluibron tosse secca - Foglietto Illustrativo FLUIBRON ® Ambroxolo Levotuss - Foglietto Illustrativo Levotuss tosse - Foglietto Illustrativo LEVOTUSS ® Levodropropizina Lintos ® Ambroxolo LISOMUCIL TOSSE ® Destrometorfano Mucosolvan - Foglietto Illustrativo MUCOSOLVAN ® Ambroxolo NEOBOROCILLINA tosse ® Destrometorfano + Diclorofenilcarbinolo Paracodina - Foglietto Illustrativo Paracodina sciroppo - Foglietto Illustrativo PEREBRON ® Oxolamina Seki - Foglietto Illustrativo SINECOD TOSSE (fluidificante) ® - Carbocisteina Sobrefluid - Foglietto Illustrativo Sobrepin - Foglietto Illustrativo SOBREPIN ® Sobrerolo Uniplus - Foglietto Illustrativo UNIPLUS ® Oxolamina VICKS TOSSE ® Destrometorfano Cough medicine su Wikipedia inglese Tosse su Wikipedia italiano Cough su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 02/07/2018

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ