Bruxismo: rimedi di R.MyPersonalTrainer

Introduzione

Il bruxismo, fenomeno involontario che prevede il digrignamento dei denti, rappresenta una condizione abbastanza diffusa tra la popolazione, ma i rimedi efficaci sono tuttora oggetto di studio.
Per prima cosa, il paziente affetto da bruxismo deve sottoporsi a test per diagnosticare un eventuale patologia a carico della cavità orale: il problema potrebbe infatti derivare da alcune patologie (in genere condizioni psicologiche e disturbi della masticazione). Rimedi BruxismoIn tal caso, il rimedio più efficace è rappresentato dalla cura, in primis, della malattia di base.

Rimedi contro il bruxismo

In commercio esistono apparecchi particolari chiamati Bite, che rappresentano tutt'oggi l'unico rimedio efficace per alleggerire i disturbi che potrebbero derivare dal bruxismo.


I rimedi BITE sono utili a proteggere i denti dall'erosione durante il sonno: si devono applicare durante la notte, prima di coricarsi, ed ostacolano il digrignamento perché si intercalano tra le superfici masticatorie.

I bite sono rimedi molto efficaci, non perché l'unica terapia disponibile, ma perché, oltre ad ostacolare la progressiva usura dei denti, ne favoriscono il corretto allineamento. È stato registrato che la maggior parte delle persone soggette a bruxismo presenta un allineamento scorretto delle arcate dentarie, possibile fattore scatenante. Sfruttando i rimedi bite l'allineamento dentale sarà favorito e le tensioni muscolari del collo e della mandibola saranno ridotte, così come il bruxismo.
I bite possono essere morbidi o duri, in base alle esigenze del paziente; sono misure standard vendute nelle farmacie, ma possono essere anche preparati "su misura": in quest'ultimo caso, il dentista procede con la rilevazione delle impronte dentarie del paziente.
Gli effetti dei rimedi bite sono stati definiti, da alcuni soggetti, "miracolosi"; sembra, infatti, che l'utilizzo dei bite favorisca il rilassamento dei muscoli adibiti alla masticazione. Durante il sonno, il soggetto affetto, stringendo i denti sul bite non percepirà dolore a livello della mandibola al risveglio: i rimedi bite sono quindi in grado di diminuire l'intensità derivata dallo sforzo muscolare notturno, favorendo lo "scioglimento" dei muscoli.

Bite notturno per bruxismo

bite notturno

Online è disponibile un Bite Dentale Notturno Automodellante dal design sottile brevettato, semplice da indossare e appositamente progettato per il bruxismo, digrignamento dei denti e i problemi dell'articolazione mandibolare. Può essere adattato per una ampia varietà di allineamenti dei denti e conformazioni della bocca per un comfort ottimale. La regolazione soggettiva può essere effettuata dagli utenti stessi, utilizzando acqua calda per ammorbidirlo e modellandolo intorno ai denti con la pressione delle dita. Ciascun dispositivo dura 60 mesi o più con l'uso quotidiano, è prodotto in Unione Europea e utilizza materiale di qualità dentale, certificato CE. Contenuto della confezione: 4 bite dentali (ciascuno può essere utilizzato sull'arcata dentale superiore o inferiore), istruzioni per la modellatura, 2 custodie antimicrobiche.

Acquistalo online
bite notturno

In alternativa, si può acquistare un Byte Dentale Notturno in Confezione da 3 coppie, una coppia a doppia arcata e due coppie a singola arcata per palati stretti o più ampi, indicato per alleviare il digrignamento notturno e le manifestazioni ad esso collegati (come mal di testa, mancanza di sonno e mandibola dolorante). Realizzato in tecnologia termoplastica flexi-soft, le protezioni dentali sono totalmente personalizzabili per adattarsi alla bocca e all’arcata dentale di ognuno: come spiegato sulle istruzioni contenute nella confezione, per dare forma al dispositivo è sufficiente immergere il bite per 10 secondi in acqua bollente, così da ammorbidirlo, per poi morderlo semplicemente.

Disponibile online

Consigli contro il bruxismo

Il consiglio del dentista risulta fondamentale: considerando che spesse volte il bruxismo è conseguenza di stress emotivo, è opportuno cercare il rilassamento. Prima di tutto, si dovrebbe ricercare la causa che provoca lo stress, in modo da evitare i movimenti riflessi durante la notte (stringere con forza i denti). Consigliare al paziente di rilassare i muscoli e ritagliare qualche pezzetto di tempo da dedicare a se stesso, rappresenta il rimedio migliore: il training autogeno, il pilates, lo yoga, l'esercizio fisico e le camminate, aiutano sicuramente ad armonizzare le varie parti del corpo, con un riflesso positivo atto a contrastare fenomeni correlati allo stress, come appunto il bruxismo.

Trattamenti alternativi

Nei casi più gravi di erosione dentale provocata dal bruxismo, la ricostruzione sembra essere il rimedio migliore; anche in questo caso, finché il bruxismo non sarà scomparso definitivamente, è consigliabile l'utilizzo concomitante dei bite per la protezione dei denti.



Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.


Ultima modifica dell'articolo: 19/11/2018

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ