Capelli

Shampoo antiage, un alleato contro l'invecchiamento dei capelli

Shampoo antiage, un alleato contro l'invecchiamento dei capelli
Ultima modifica 22.04.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Shampoo antiage, un alleato per la chioma
  2. Come e perché i capelli invecchiano?
  3. Cosa comporta l’invecchiamento dei capelli?
  4. A cosa serve lo shampoo antiage?
  5. Caratteristiche e ingredienti dello shampoo antiage
  6. Come rallentare il tempo oltre allo shampoo antiage

Shampoo antiage, un alleato per la chioma

I capelli sono uno dei nostri biglietti da visita, ma sono anche una delle parti del corpo maggiormente esposte agli agenti esterni, come l'inquinamento, il sole e fino all'utilizzo eccessivo di phone e piastre o di trattamenti coloranti e/o decoloranti. Tutti fattori che possono compromettere la salute e la bellezza della chioma. Ma non solo. Un altro nemico dei capelli è senza dubbio l'età, che influisce sul benessere dei capelli e sul loro aspetto. Un processo, quello dell'invecchiamento della chioma, che è inevitabile ma che si può contrastare utilizzando dei prodotti specifici come lo shampoo antiage.

Un alleato per la salute dei capelli davvero efficace e in grado di rendere la chioma sana e bella come non avreste mai immaginato. Prima di scoprire cosa sono e come agiscono gli shampoo antiage, però, vi invitiamo a seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere aggiornate su tutte le novità di bellezza, cosmesi, estetica e benessere.

Come e perché i capelli invecchiano?

Sì, anche i capelli invecchiano. Esattamente come accade per il resto del corpo. Si tratta di un processo fisiologico naturale e inevitabile, che inizia a partire dai 35 anni di età. Un cambiamento che deriva dal progredire del tempo ma anche dall'esposizione della chioma a fattori esterni (come il sole, lo smog, i trattamenti a cui ci si sottopone, ecc.), che ne compromettono il benessere e la bellezza.

A differenza di quello che avviene per la pelle, capace di rigenerarsi e ricostruirsi autonomamente, la struttura dei capelli non ha questa qualità, cosa che li rende maggiormente sofferenti nel corso del tempo e facili all'assottigliamento, alla perdita di luminosità, alla secchezza e al diradamento. Tutti elementi legati all'azione del tempo e dell'invecchiamento progressivo della chioma.

Cosa comporta l’invecchiamento dei capelli?

Non solo capelli bianchi, quindi, ma anche l'indebolimento degli stessi. Un problema che non è solo estetico ma che riguarda soprattutto la salute e l'invecchiamento del bulbo pilifero sotto la cute. Tra i sintomi che derivano dall'invecchiamento dei capelli ci sono:

  • La perdita di densità della chioma;
  • La riduzione della velocità di crescita;
  • L'aumento della porosità;
  • La minor resistenza.

L'invecchiamento dei capelli ha un andamento che varia da persona a persona e che è regolato geneticamente, andando di pari passo alla perdita più o meno precoce della pigmentazione dei capelli stessi.

 

Per approfondire: Capelli bianchi, perché vengono e cosa fare?

A cosa serve lo shampoo antiage?

Un processo che non si può evitare, tanto quanto non lo si può fare con il resto del corpo, ma che è possibile rallentare dedicando ai capelli le giuste attenzioni anti invecchiamento. Per esempio imparando a utilizzare lo shampoo antiage, un alleato per la bellezza e la salute della chioma, che serve a:

Lo shampoo antiage è un prodotto che si può iniziare a utilizzare a partire dai 35 anni, età in cui la chioma inizia a invecchiare. Proprio come accade per la pelle, infatti, anche i capelli tendono a perdere di elasticità, morbidezza e densità, oltre alla perdita di colore che lascia via via spazio ai capelli bianchi o grigi.

Per evitare di ritrovarsi gradualmente con una chioma sempre più rada, fine e con capelli sottili, quindi, è importante agire con l'utilizzo di questo prodotto, che come abbiamo visto interviene in modo specifico sui segni dell'età e sulla salute della chioma. Una soluzione ideale per la bellezza e il benessere dei capelli, dalle radici alle punte.

Per approfondire: Come curare i capelli a 60 anni

Caratteristiche e ingredienti dello shampoo antiage

Un prodotto che permette di agire per combattere lo scorrere del tempo e per prevenirne gli effetti. Purché si opti per lo shampoo antiage giusto e con i principi attivi che meglio svolgono la loro funzione anti invecchiamento.

Tra gli ingredienti principali che questa tipologia di cosmetici dovrebbero avere, infatti, ci sono:

  • L'acido ialuronico, ottimo per avere un effetto riempitivo sul fusto del capello e per la sua capacità di trattenere l'acqua;
  • L'olio d'argan, che vanta un potente effetto emolliente e nutriente
  • Il distillato di polpa di cocco o l'olio di cocco, in grado di restituire morbidezza e corposità alla chioma;
  • La cheratina idrolizzata, che svolge con un'azione riparatrice profonda e mirata.

Occorre anche prestare massima attenzione alle caratteristiche dello shampoo antiage scelto, che non deve fare troppa schiuma e deve essere sufficientemente delicato sulla cute e sui capelli. Bisogna dunque optare per un trattamento specifico in grado di rallentare l'invecchiamento dei capelli e di contrastare la perdita di tono, lucentezza e vitalità della chioma intera.

Come rallentare il tempo oltre allo shampoo antiage

Un prodotto che può essere integrato con altri trattamenti antiage specifici per rallentare i segni del tempo sulla chioma e che, insieme, agiscono come una vera e propria barriera protettiva.

Tra questi, per esempio, è ottimo l'utilizzo di maschere capelli a base di burro di karité, germe di grano, aloe vera e arginina,  ingredienti efficaci per riparare i danni a carico dei capelli, che ne favoriscono al crescita, a effetto anti crespo e perfetti per donare forza e densità alla chioma stessa.

Non va dimenticato neanche l'uso di sieri ad hoc, pensati per ristrutturare e rigenerare il capello grazie all'azione dei principi idratanti, protettivi e antiossidanti presenti al loro interno. Sieri che si possono utilizzare in modo mirato a seconda del problema da risolvere, optando per un prodotto anticaduta, per un siero per capelli fragili, secchi e via dicendo in base alle proprie esigenze, che agisca anche specificatamente sul capello e sul cuoio capelluto.

Prodotti utili a la capigliatura sana e forte. Ma anche adatti a rallentare i segni del tempo, garantendole morbidezza, lucentezza e corposità, proprio come una chioma giovane e piena di benessere.

CONDIVIDI: