Retinolo: con quali prodotti non va usato?

Retinolo: con quali prodotti non va usato?
Ultima modifica 31.01.2024
INDICE
  1. Retinolo: come usarlo e quando non farlo
  2. Che cosa è il retinolo?
  3. Con cosa non usare il retinolo?
  4. Perché è importante usarlo correttamente?
  5. Come utilizzare il retinolo

Retinolo: come usarlo e quando non farlo

Il retinolo è una delle vitamine più importanti per la nostra skin care, e ha innumerevoli benefici, ma dobbiamo prestare molta attenzione al suo utilizzo. Infatti, è molto importante non usarlo con determinati altri prodotti e agenti, per evitare spiacevoli reazioni sulla nostra pelle.

Una corretta cura della pelle è essenziale per mantenerla sana e luminosa, indipendentemente dalla nostra età. Implica stabilire una routine corretta e utilizzare i prodotti giusti che affrontano problemi specifici della pelle. Un ingrediente così potente che ha guadagnato una notevole popolarità negli ultimi anni è, appunto, il retinolo. È un componente chiave in molti prodotti per la cura della pelle grazie alla sua straordinaria capacità di migliorare la salute generale e l'aspetto della pelle.

Se usato in modo coerente, il retinolo può aumentare il ricambio cellulare della pelle ed esfoliare le cellule morte per trattare i segni dell'invecchiamento esistenti, come la comparsa di linee sottili e rughe. Ma, come accennato, ha delle controindicazioni. Prima di scoprirle, vi ricordiamo di seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere aggiornati su tutte le novità.

Che cosa è il retinolo?

Il retinolo è un derivato della vitamina A, che stimola il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene. I suoi maggiori benefici sono il ripristino dello strato più esterno della pelle e l'eliminazione delle cellule morte e del sebo. Non solo, il suo utilizzo è frequente nella lotta all'acne, e minimizza i segni dell'invecchiamento come rughe e macchie.

Sebbene sia sul mercato da più di trent'anni, solo da pochi anni è diventato un must nella skin care quotidiana di milioni di persone. È un ingrediente ampiamente riconosciuto e ricercato noto per invertire i segni dell'invecchiamento promuovendo una carnagione più liscia e chiara, migliorando la struttura della pelle e illuminandola.

Per approfondire: Retinolo: quanto ci mette a fare effetto?

Con cosa non usare il retinolo?

Sebbene potente, il retinolo è una preziosa aggiunta a qualsiasi routine di cura della pelle. Tuttavia, è importante prestare attenzione a quali altri prodotti utilizzare insieme al retinolo. Alcuni ingredienti possono interagire negativamente con il retinolo, causando potenzialmente irritazione, sensibilità o diminuendone l'efficacia.

Il retinolo agisce come esfoliante promuovendo il ricambio cellulare e eliminando le cellule morte della pelle. Pertanto, è meglio evitare l'uso di esfolianti o scrub fisici aggressivi in combinazione con il retinolo. Un'esfoliazione eccessiva può rimuovere la barriera protettiva della pelle e provocare irritazioni.

Sebbene sia il retinolo che la vitamina C offrano benefici significativi per la pelle, possono essere troppo potenti se usati insieme. Il perossido di benzoile è comunemente usato per trattare l'acne, ma può essere aggressivo sulla pelle e può causare secchezza e arrossamento eccessivi se usato con il retinolo.

AHA e BHA, come l'acido glicolico e l'acido salicilico, sono ingredienti esfolianti che possono potenzialmente aumentare la sensibilità della pelle se combinati con il retinolo. Per coloro che desiderano utilizzare tutti e tre gli ingredienti nella propria routine di cura della pelle, è meglio usarli di notte, in giorni diversi e in orari diversi.

Sia l'acido salicilico che il retinolo sono ingredienti potenti che hanno effetti esfolianti sulla pelle, ma possono sovraccaricare la pelle se combinati.

Perché è importante usarlo correttamente?

Poiché sulla pelle può avere effetti avversi, è importante utilizzare correttamente il retinolo. Una volta applicato, inizia a esfoliare la pelle, rimuovendo lo strato esterno di cellule morte per rivelare una pelle più liscia e sana al di sotto. Prima di acquistare qualsiasi siero o crema al retinolo, assicurati di comprendere i diversi tipi di retinoidi e come possono apportare benefici al tuo tipo di pelle e ai tuoi obiettivi specifici.

Come utilizzare il retinolo

  • Patch test
  • Inizia con una bassa concentrazione di retinolo
  • Aumento graduale dell'utilizzo del retinolo
  • Usa il retinolo di notte
  • Abbina il retinolo a una crema idratante

Il patch test del retinolo è fondamentale, poiché questo passaggio aiuta a determinare se si soffre di sensibilità o allergie al retinolo. Per eseguire il patch test, prendi una piccola goccia di siero, posizionala sotto l'orecchio e lasciala agire per almeno cinque minuti. Se non si riscontra alcuna reazione dopo molteplici utilizzi per sette giorni, è possibile continuare a utilizzare il prodotto.

Quando si introduce per la prima volta il retinolo nella routine di cura della pelle, si consiglia di iniziare con una concentrazione bassa. Ciò consente alla pelle di acclimatarsi gradualmente all'ingrediente, riducendo la probabilità di irritazione.

Il retinolo è meglio utilizzato di notte poiché può rendere la pelle più sensibile alla luce solare. L'applicazione del retinolo prima di andare a dormire gli consente di agire in modo efficace riducendo al minimo il rischio di scottature o sensibilità.

Il retinolo a volte può causare secchezza, irritazione o aumento della sensibilità, specialmente durante le fasi iniziali dell'utilizzo. Incorporare una crema idratante nella routine di cura della pelle con retinolo può aiutare a mantenere l'idratazione della pelle, supportare la funzione barriera della pelle e migliorare la tolleranza.