Protezioni solari per capelli: quando e come usarle

Protezioni solari per capelli: quando e come usarle
Ultima modifica 12.01.2022
INDICE
  1. Protezioni solari per capelli
  2. Olio di cocco spray per capelli
  3. Quando applicare la protezione solare ai capelli
  4. Quante volte applicarla
  5. Gli ingredienti importanti di una buona protezione solare per i capelli
  6. Come scegliere un buon prodotto protettivo per i capelli

Protezioni solari per capelli

Quando, in vista dell'estate, ci apprestiamo ad acquistare - in farmacia, profumeria o nei negozi online - le creme soalri protettive, non dobbiamo dimenticare di acquistare delle protezioni solari per capelli. Oli, spray da applicare su chiome bagnate o asciutte per non permettere ai raggi UV di rovinarle. L'esposizione prolungata al sole, infatti, rischia di bruciare e rendere secchi e sfibrati i capelli, costringendo - spesso - ad un taglio netto al ritorno dalle vacanze. Ma come capire se una protezione soalre per capelli è di qualità ed è indicata per la nostra choma?

Olio di cocco spray per capelli

Un olio di cocco spray che protegge i capelli da salsedine e raggi solari. 

L'olio di cocco previene secchezza e doppie punte, grazie alle proprietà antibatteriche e antifungine previene forfora e pruriti. Il suo uso è consigliato anche sulla pelle, poiché la nutre prevenendo acne, eczemi, secchezza e screpolature. Nutriente e riparatore anche per le unghie.

 

Per approfondire: Olio di cocco per viso e capelli

Quando applicare la protezione solare ai capelli

La protezione solare andrebbe applicata in estate, tutti i giorni, soprattutto se si va al mare o ci si espone ai raggi UV diretti. Ma in realtà andrebbe applicata anche in inverno se abbiamo intenzione di trascorrere molto tempo all'aria aperta. Ricordate che gli spray e le lozioni con fattore protettivo solare non servono soltanto a proteggere la chioma - e quindi a mantenere i capelli luminosi e sani - ma anche il cuoio capelluto, quindi la pelle che può scottarsi come in qualsiasi altra parte del corpo ed essere più esposta al rischio di cancro e melanoma.

Quante volte applicarla

La protezione va applicata circa venti minuti prima di esporsi ai raggi UV, proprio come accade per la crema solare che mettiamo sulla pelle ha bisogno di un certo tempo per essere assorbita e per entrare in azione. Ed è importante riapplicare la protezione dopo il bagno a mare o in piscina, dopo aver sudato e in generale più volte al giorno.

Gli ingredienti importanti di una buona protezione solare per i capelli

La maggior parte dei prodotti con filtri solari per capelli sono in formulazione spray, quindi con una texture molto leggera, facile da applicare, che non lascia una sensazione di unto e pesantezza e hanno spesso un profumo delicato e gradevole. 

Ma cosa contengono questi solari per capelli? Gli ingredienti attivi indispensabili che dobbiamo cercare in etichetta per essere certe di aver acquistato un prodotto davvero efficace sono:

  • oli naturali, come quello di cocco, di lino o di argan, che hanno un'azione idratante e rendono i capelli morbidi e setosi;
  • complessi innovatici ricchi di proteine, finalizzate a nutrire e rinforzare i capelli.

Ovviamente dopo l'esposizione al sole è importante curare i capelli con shampoo e balsami adatti.

Come scegliere un buon prodotto protettivo per i capelli

La scelta dipende dal tipo di capelli:

  • una chioma riccia, crespa e difficilmente districabile trarrà senz'altro maggiore giovamento da un prodotto oleoso, che rende la chioma più nutrita e disciplinata e renderà più facile sia l'applicazione del prodotto stesso che pettinare i capelli;
  • chi ha capelli fragili e lisci potrà optare, invece, per un prodotto spray, di facile applicazione, che non appesantisce.

Autore

Mi occupo di contenuti per il web da ormai 15 anni e proprio come la Rete sono in continua evoluzione. Cresco insieme ai miei bambini che sanno di me cose che io non so e amo giocare con loro, con un indice sempre sulla tastiera. Anche se a volte sogno il silenzio