Bellezza

Prodotti Anti Brufoli: Perché e Come Sceglierli? Quando e Come Usarli

Prodotti Anti Brufoli: Perché e Come Sceglierli? Quando e Come Usarli
Ultima modifica 23.06.2021
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Prodotti Anti Brufoli: Cosa Sono
  2. Brufoli: Perché si Formano?
  3. Prodotti Anti Brufoli Express
  4. Cosa contengono
  5. Come si usano
  6. A cosa prestare attenzione
  7. Altre indicazioni utili

Prodotti Anti Brufoli: Cosa Sono

I prodotti anti brufoli costituiscono dei rimedi efficaci per contrastare l'insorgenza dei foruncoli e minimizzarne i sintomi associati, come rossore locale e discomfort cutaneo. Questi cosmetici permettono di affrontare il problema delle imperfezioni cutanee sin dalla giovane età e possono essere suddivisi convenzionalmente in due macrocategorie:

  • Prodotti anti brufoli d'emergenza: rappresentano un rimedio S.O.S. utile per controllare le manifestazioni dei foruncoli che insorgono occasionalmente, accelerandone il processo di guarigione. Ne sono esempi patch (cerotti), stick e penne spot-on, ad azione mirata, contenenti gel o soluzioni contro i brufoli. Si tratta di cosmetici ad azione immediata, molto pratici da applicare: gli ingredienti attivi velocizzano la maturazione dell'inestetismo che si presenta sporadicamente. Il risultato? Il brufolo scompare entro 72 ore dall'applicazione.
  • Prodotti anti brufoli per pelli a tendenza acneica: sono cosmetici indicati nei casi in cui l'insorgenza delle imperfezioni sia cronica; si tratta di veri e propri prodotti di trattamento che agiscono sulle eruzioni cutanee, diminuendo la portata dei sintomi e controllandone il peggioramento nel tempo. Questa tipologia di prodotti anti brufoli regolarizzano e riequilibrano le pelli problematiche soggette ad acne e quelle miste o grasse predisposte alle impurità, alla produzione abnorme di sebo (secreto oleoso che normalmente forma un sottile strato protettivo sulla cute), il quale può accumularsi nei pori, ostruendoli. Possono essere utilizzati in combinazione ai farmaci anti acne indicati dal dermatologo o nei periodi di mantenimento, tra un ciclo di terapia e l'altro.

La gamma di prodotti anti brufoli è completata da detergenti specifici per contrastare le impurità e le imperfezioni cutanee nell'ambito della skin care routine.

Brufoli: Perché si Formano?

Un brufolo è un'imperfezione cutanea causata da una reazione infiammatoria, che si sviluppa in corrispondenza di un follicolo pilo-sebaceo. Questo inestetismo della pelle si manifesta come un rilievo arrossato e purulento, talvolta doloroso.

I brufoli rappresentano una tipica manifestazione dell'acne, ma la loro insorgenza può dipendere anche da svariati fattori predisponenti, quali sbalzi ormonali, errata cura della pelle ed alimentazione sregolata. Possono scatenare l'esacerbazione dei brufoli anche i periodi particolarmente impegnativi e stressanti a livello mentale e fisico.

I brufoli possono interessare chiunque, uomini e donne, indipendentemente dall'età. Piccoli accorgimenti quotidiani possono limitare la loro comparsa.

Pur non risparmiando altre zone del corpo, i brufoli interessano soprattutto il viso, la fronte, la schiena, il decolleté, l'inguine e le ascelle. L'acne interessa generalmente zone di cute dove ci sono più ghiandole sebacee, come volto e parte alta del torace.

Acne in Breve

L'acne è una manifestazione infiammatoria cutanea che interessa il follicolo pilifero e le ghiandole sebacee che, funzionando più del normale, provocano un'aumentata secrezione di sebo (cioè un secreto oleoso che normalmente forma un sottile strato protettivo sulla cute). Alla base del disturbo, inoltre, vi è una contemporanea cheratinizzazione del dotto sebaceo, dovuta all'iperattività degli androgeni (ormoni sessuali maschili presenti in piccole quantità anche nel corpo femminile).

Il sebo frammisto a cellule cornee si accumula nel follicolo, creando una sorta di "tappo", che impedisce al secreto stesso di defluire all'esterno. Si forma così il comedone aperto, più comunemente conosciuto come punto nero, che costituisce la lesione primitiva dell'acne. L'infiammazione dei comedoni chiusi si manifesta con una papula arrossata, lievemente rilevata, alla quale può sovrapporsi una pustola (cioè un brufolo). L'estensione del processo in profondità provoca la formazione di noduli e cisti. In tal modo, si distinguono varie tipologie di acne

Prodotti Anti Brufoli Express

I prodotti anti brufoli d'emergenza sono un ottimo alleato per attenuare in poche ore l'inestetismo cutaneo; questi cosmetici sono molto utili, ad esempio, quando la sera prima di un importante appuntamento è spuntato un foruncolo. I rimedi ad azione urto contro i brufoli si applicano direttamente sull'imperfezione e si lasciano agire. Il giorno dopo ci si sveglia con il brufolo sfiammato e la differenza rispetto alla sera prima è davvero notevole.

Rimedi Cosmetici SOS anti brufoli: Come Agiscono

I prodotti anti brufoli d'emergenza si avvalgono di diversi ingredienti attivi, antibatterici e purificanti. Una volta applicate localmente - o meglio, in modo mirato - queste componenti sono in grado di assorbire le impurità e seccare il brufolo, accelerandone la guarigione. Grazie a questa reazione, il foruncolo risulta meno evidente, oltre a provocare meno dolore o altri fastidi.

Creme Anti Brufoli e Prodotti Skin Care Coadiuvanti

I prodotti contro i brufoli destinati alla skin care routine della pelle (creme, mousse, gel e soluzioni anti imperfezioni) sono cosmetici per l'uso quotidiano e sono indicati per il trattamento dell'acne da lieve a moderata o di eruzioni cutanee periodiche. Questi prodotti aiutano a ridurre gli arrossamenti sulla pelle, assorbono il sebo in eccesso e favoriscono una rapida guarigione degli esiti dei foruncoli. Altri effetti specifici dei prodotti anti brufoli variano a seconda dei loro principi attivi.

Creme Anti Brufoli: Come Agiscono

I prodotti anti brufoli permettono di concentrare le sostanze attive direttamente sull'area da trattare e aiutano a contrastare le irritazioni e gli arrossamenti della pelle, con risultati visibili sin dalle prime applicazioni. Con l'uso continuativo, la pelle apparirà liscia e pulita.

Per il viso, è meglio preferire creme non troppo "ricche"; nei caldi mesi estivi, poi, vanno scelte formulazioni ancora più leggere, meglio se in gel, per fornire al viso tanta acqua senza ungere.

Pulizia del Viso per Preparare la Pelle

Prima di procedere all'applicazione del prodotto anti brufoli, occorre preparare la pelle, struccando e detergendo la zona interessata, mattina e sera, con un'accurata pulizia del viso.

Questo step è importantissimo: la detersione con prodotti formulati in modo specifico (delicati, mai aggressivi e meglio senza sapone) per contrastare la formazione dei brufoli coadiuva l'effetto di creme, sieri o gel anti imperfezioni.

Nello scegliere questi detergenti mirati, meglio optare per gel da risciacquare con abbondante acqua tiepida, delicato e non schiumogeno, piuttosto che utilizzare un latte detergente, poiché troppo cremoso. Anche l'uso di cosmetici troppo grassi e comedogenici può predisporre al disturbo, poichè favoriscono l'accumulo di sebo e l'ostruzione del follicolo pilifero.

I movimenti di pulizia devono essere delicati, per non diffondere le eruzioni ed irritare ulteriormente la pelle. Quando l'acne interessa il dorso, invece, è meglio utilizzare gel antisettici sotto la doccia.

Attenzione, però, a non eccedere con la detersione: lavare troppo di frequente la pelle a tendenza acneica può peggiorare la situazione.

Scrub Contro le Imperfezioni Cutanee

Due volte alla settimana sarebbe ideale usare uno scrub, in grado di liberare i pori dal sebo che si accumula all'interno dei dotti follicolari ed eliminare le cellule morte del viso, le quali danno un aspetto grigiastro ed opaco alla pelle.

Maschere Viso Detox

Con la stessa frequenza, è utile applicare una maschera viso a base d'argilla per purificare e normalizzare la produzione di sebo della pelle. Infine, è importante ricordare di idratare sempre la pelle, anche se tendenzialmente grassa, con creme leggere. Non effettuare questo step è controproducente, in quanto si rischia di seccare la pelle: per difendersi l'epidermide produrrà ancora più sebo del normale, peggiorando la situazione.

Prodotti Anti Brufoli Online

Vediamo insieme alcuni prodotti contro i brufoli che possiamo acquistare facilmente online.

Vichy Normaderm - Phytosolution S.O.S Pasta Anti-Brufoli

Il prodotto di Vichy è pensato per intervenire direttamente sul brufolo, il principio attivo chiave di questa formulazione è lo zolfo che agisce asciugando il brufoletto. Nell'inci sono presenti anche il Niacinamide, che aiuta a mantenere un buon livello di idratazione della pelle (che altrimenti rischia di asciugarsi troppo) e l'acido glicolico, che rende la pelle più liscia. Il prodotto va applicato sulla zona di comparsa del fruncolo e va lasciato agire tutta la notte.

Svr Sebiaclear Cicapeel , Gel Anti-brufoli

Contro i brufoli Svr propone Sebiaclear, un gel concentrato e fresco che si applica sui brufoli e che promette di ridurli nell'arco delle 24 ore. Contiene gluconolattone e acido salicinico e, oltre ad attuare un'azione contenitiva sul brufolo, aiutano anche a ridurre il rossore e a prevenire la comparsa di macchie una volta che il fruncoletto sarà scomparso. Si può applicare più volte al giorno.

Acniben Body

Acniben body è un prodotto targato Isdin e pensato per ridurre l'acne. A differenza degli anti acne classici, questo prodotto è uno spray per la cura di tutto il corpo. Si rivela infatti ideale per il trattamento dei brufoli che si trovano su schiena e petto, o anche in altre zone del corpo più complicate da raggiungere con la classica crema. Contiene acido salicilico e acido glicolico, che aiutano a rinnovare le cellule della pelle e si assorbe molto rapidamente.

Garnier Pureactive Intensive, Detergente Esfoliante Anti-Brufoli

Garnier propone un gel detergente a base di acido salicilico, efficace antibatterico, e HerbaRepair, un attivo di origina naturale che ripara e rigenera la pelle. Questo prodotto non agisce unicamente sui brufoli, ma aiuta anche a tenere la pelle più pulita, favorendo l'eliminazione dei punti neri grazie alla presenza di micro-particelle.

Cosa contengono

I prodotti anti brufoli disponibili sul mercato sono diversi: ciascuno di essi basa la propria efficacia sul ricorso ad un particolare principio attivo.

Principali Ingredienti Funzionali Anti-Brufolo

I prodotti anti brufoli sono appositamente formulati per pelli impure e possono coadiuvare altri trattamenti cosmetici. Il meccanismo di azione di questi prodotti è racchiuso nei loro componenti, i quali, attivandosi localmente a contatto della pelle, aiutano la guarigione delle imperfezioni cutanee dalla zona trattata.

Questi possono contenere vari principi attivi, di origine sintetica o naturali, come:

Alcuni prodotti anti brufoli possono contenere, poi, attivi antiossidanti o astringenti (come Bardana e Argilla) ed ingredienti funzionali specifici per riequilibrare e purificare la zona, come carbone vegetale o derivati della vitamina E. Infine, Salvia e Lavanda sono due ottime sostanze naturali seboregolatrici.

Brufoli: Quali Ingredienti Evitare

Nella scelta dei cosmetici per la cura della pelle, è meglio evitare prodotti che contengono siliconi, paraffina e oli minerali. Queste sostanze sono comedogene, quindi ostruiscono i pori e predispongono a pelle impura, punti neri e brufoli.

Come si usano

I prodotti anti brufoli siano essi trattamenti cosmetici quotidiani o soluzioni express devono essere applicati seguendo attentamente le istruzioni riportate sulla confezione. Le formulazioni di questi prodotti possono essere, infatti, diverse e possono necessitare di alcune accortezze. Per esempio, alcuni cosmetici contro i brufoli non vanno usati più di quanto indicato sulla confezione, in quanto potrebbero sensibilizzare la pelle, rendendola facilmente irritabile; altri prodotti non vanno applicati su cute lesa e/o già irritata.

A cosa prestare attenzione

I prodotti anti brufoli non possono essere considerati dei rimedi risolutivi per queste impurità, se si manifestano in modo ricorrente o cronico. La pelle a tendenza acneica va gestita, infatti, con specifici trattamenti estetici, farmacologici e/o dermatologici di varia natura.

Possibili Effetti Indesiderati e Controindicazioni

Normalmente, i prodotti formulati per contrastare i brufoli sono ben tollerati. Tuttavia, nelle persone con pelli particolarmente sensibili, l'applicazione del prodotto può indurre il manifestarsi di alcuni effetti indesiderati, come prurito, rossore e bruciore. Se la cute è reattiva e facilmente irritabile, poi, non è da escludere la possibile comparsa di fenomeni allergici.

Benché non esistano controindicazioni specifiche, l'uso dei prodotti anti brufoli è sconsigliato in persone con disturbi cutanei e patologie quali rosacea, eczemi e psoriasi.

Altre indicazioni utili

  • Non toccare e schiacciare con le mani i foruncoli: così facendo si correrebbe il rischio di creare cicatrici e di rompere dei capillari, peggiorando la situazione, oltre a favorire la propagazione delle eruzioni ad altre parti del volto. Allo stesso modo, i brufoli non devono essere bucati con un ago.
  • Non ricorrere ai rimedi fai-da-te o lasciare che la patologia faccia il suo corso: i brufoli associati ad una patologia dermatologica conclamata, quale l'acne, non devono essere sottovalutato. Si parla, infatti, di un'infiammazione cronica della pelle: senza trattamento, la situazione può complicarsi predisponendo, per esempio, alla comparsa di macchie scure e cicatrici permanenti.
  • Resistere alla tentazione di toccare continuamente il viso, in presenza di un foruncolo: lo sfregamento di comedoni e pustole può causare l'insorgenza di altri brufoli e favorire la propagazione delle eruzioni.
  • Seguire un corretto regime dietetico: gli eccessi alimentari ed i pericolosi aumenti di peso andrebbero sempre evitati, in quanto favoriscono gli squilibri ormonali, spesso coinvolti nei meccanismi alla base della malattia. Per questo motivo, andrebbero limitati i cibi conservati, grassi, lievitati, fritti e dolci. Utile è consumare, invece, frutta, verdura, pesce e cereali, oltre a bere molta acqua per mantenere il corretto grado di idratazione cutanea e favorire l'allontanamento delle tossine.

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

CONDIVIDI:

Autore

Dott.ssa Giulia Bertelli

Dott.ssa Giulia Bertelli

Biotecnologa Medico-Farmaceutica
Laureata in Biotecnologie Medico-Farmaceutiche, ha prestato attività lavorativa in qualità di Addetto alla Ricerca e Sviluppo in aziende di Integratori Alimentari e Alimenti Dietetici