Beauty wellness

Prime rughe: quando compaiono? Come prevenirle?

Prime rughe: quando compaiono? Come prevenirle?
Ultima modifica 02.04.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Che cosa sono le prime rughe?
  2. Cause
  3. Fattori di rischio
  4. Quando compaiono le prime rughe?
  5. Prevenzione e trattamento

Che cosa sono le prime rughe?

Le prime rughe sono solchi o sottili linee che compaiono per primi - generalmente sulla pelle del volto - come conseguenza del naturale processo di invecchiamento cutaneo.

Fra le tipologie di rughe che solitamente si manifestano per prime rientrano le cosiddette rughe d'espressione, ossia quelle linee e solchi cutanei che si manifestano come conseguenza della contrazione dei muscoli facciali normalmente utilizzati per comunicare emozioni e sentimenti (muscoli facciali mimici).

Come si vedrà nel corso dell'articolo, la comparsa delle prime rughe, benché sia da considerarsi un fenomeno del tutto normale, può essere accelerata dall'esposizione ad alcuni fattori e da comportamenti non corretti.

Cause

Perché si formano le prime rughe?

Come abbiamo detto, le prime rughe sono fra i primi segni del tempo a fare la comparsa sulla pelle del volto. In questo senso, le principali cause sono da ricercare nel fisiologico processo di invecchiamento cui va incontro l'organismo, pelle inclusa.

In particolare, con il trascorrere degli anni, la struttura della pelle subisce alterazioni, perdendo le sue naturali caratteristiche. Più nel dettaglio, a livello dello strato intermedio della pelle - il derma - vengono sintetizzati e si trovano tutti quegli elementi che contribuiscono a supportare la cute e a mantenerla idratata, compatta ed elastica, quali collagene, fibre elastiche e glicosamminoglicani (ai quali appartiene anche l'acido ialuronico). L'insieme di questi elementi costruisce una sorta di impalcatura della pelle; con il trascorrere degli anni, tuttavia, tale struttura si altera e si assiste alla graduale riduzione della produzione degli elementi che la compongono. A causa di ciò la pelle perde parte della sua capacità elastica e, in seguito alla continua contrazione della muscolatura mimica, iniziano a comparire le prime rughe.

Fattori di rischio

Quali fattori accelerano la comparsa delle prime rughe?

Fra i fattori che possono accelerare la comparsa delle prime rughe ritroviamo senz'ombra di dubbio le radiazioni UV, in particolare, quando ci si espone ad esse in maniera incontrollata e/o eccessiva. Un'esposizione al sole (o ai raggi UV artificiali) di questo tipo, infatti, può provocare danni a livello della pelle, favorendo la comparsa precoce delle prime rughe e di altri inestetismi del tempo, quali le macchie cutanee.

Per approfondire: Raggi Ultravioletti (UV): cosa sono? Effetti sulla pelle

Un altro fattore che può favorire la comparsa di segni del tempo come le prime rughe è rappresentato dal vizio del fumo, per altro dannoso per tutto l'organismo e non solo per l'estetica della pelle.

Quando compaiono le prime rughe?

A che età si manifestano le prime rughe?

Premesso che ogni individuo può vedere la comparsa delle prime rughe in momenti diversi, si può affermare che, in linea generale, i primi segni del tempo iniziano a manifestarsi dai 30 anni di età in poi.

Tuttavia, in alcune persone le prime rughe potrebbero manifestarsi anche già a partire dai 25 anni. Ciò può dipendere da diversi fattori, quali il proprio stile di vita, l'esposizione prolungata a determinati fattori ambientali, la predisposizione genetica, ecc.

Prevenzione e trattamento

Come ritardare la comparsa delle prime rughe e come eliminare quelle che già si sono manifestate?

Naturalmente, non è possibile impedire la formazione delle prime rughe, poiché costituiscono il risultato del normale invecchiamento cui tutti vanno incontro. Nonostante ciò, è possibile adottare alcuni accorgimenti per provare a ritardarne la comparsa e per attenuare quelle che già si sono manifestate.

In questo senso, ciò che è innanzitutto fondamentale è l'adozione di uno stile di vita sano, caratterizzato da un'alimentazione varia ed equilibrata e da una regolare attività fisica e che, al contempo, sia privo di vizi e abitudini dannose, come il fumo o il consumo eccessivo di alcol. L'adozione di uno stile di vita di questo tipo, per altro, non solo è ottimo per la bellezza della pelle, ma è importante per il benessere dell'organismo nel suo complesso.

Rimanendo in campo preventivo, è altresì fondamentale proteggere la propria pelle dai fattori esterni che possono compromettere l'integrità, come l'incontrollata esposizione a sole e raggi UV. Fondamentale, pertanto, l'uso di protezioni solari con elevato indice di protezione ogniqualvolta ci si espone, direttamente o indirettamente, al sole.

Oltre a ciò, anche l'uso di cosmetici specifici può essere d'aiuto. In particolare, i cosmetici realizzati con ingredienti ad azione antietà, ad azione antiossidante, idratante e nutriente possono essere molto utili per prendersi cura della propria pelle, sia in ottica preventiva nei confronti delle prime rughe, sia per attenuare e rendere meno visibili quella che già si sono formate.

In commercio esistono prodotti cosmetici specificatamente formulati per pelli con prime rughe all'interno dei quali sono contenuti diversi ingredienti attivi al fine di rispondere alle esigenze di ciascun tipo di pelle.

CONDIVIDI: