Olio di cocco per viso e capelli: a cosa serve?

Olio di cocco per viso e capelli: a cosa serve?
Ultima modifica 17.02.2021
INDICE
  1. Olio di cocco per viso e capelli
  2. Olio di cocco per viso e capelli: tutti i benefici
  3. Come e quando utilizzare l'olio di cocco per il viso
  4. Come e quando si usa sui capelli
  5. Proprietà e benefici dell'olio di cocco sulla pelle
  6. Olio di cocco è utile per le macchie sul viso?

Olio di cocco per viso e capelli

L'Olio di cocco è un ingrediente naturale ricco di sostanze antiossidanti, alleato di bellezza di donne e uomini. Se le idee sul suo uso in cucina sono abbastanza contrastanti, lo stesso non si può dire nel campo della cosmetica. Questo olio per il viso e per i capelli, infatti, è sempre in primo piano se si parla di cura della persona ed è molto diffuso. 

Consigliato per contrastare dermatiti ed acne, per mantenere la pelle giovane e idratata, suggerito come emolliente e lozione anti-smagliature e per curare i capelli secchi e sfibrati, l'olio di cocco è quel prodotto che non dovrebbe mai mancare in casa di chi ama prendersi cura di sè, in modo sano e del tutto naturale. Ma entriamo nel dettaglio, andando a conoscere meglio l'olio di cocco e i suoi innumerevoli benefici.

Olio di cocco per viso e capelli: tutti i benefici

L'olio di cocco (scientificamente conosciuto come Cocos nucifera), altro non è che l'estratto della polpa della noce di cocco. Viene prodotto principalmente in India, in Indonesia, nelle Filippine ed è un toccasana di bellezza a 360 gradi.

Parlando, nello specifico di viso e capelli, l'olio di cocco è utilizzato come struccante naturale, ad esempio, perché la sua consistenza grassa e oleosa scioglie il make up in profondità e regala alla pelle idratazione e morbidezza. Suggerito anche come crema notte, da applicare prima di andare a dormire. Infine, è importante sapere che l'olio di cocco è un ottimo alleato di capelli secchi e danneggiati e ha la capacità di curarli e rinvigorirli in profondità.

Come e quando utilizzare l'olio di cocco per il viso

L'olio di cocco non è indicato per tutti i tipi di pelle (ad esempio non andrebbe usato se si ha una pelle grassa e a tendenza acenica perché ostruisce i pori), ma è molto utile per idratare.

Dal momento che ha proprietà antibatteriche, antimicotice e idratanti, può essere utilizzato come idratante notturno per il viso. Ma è perfetto anche come detergente delicato: basta strofinare delicatamente qualche goccia d'olio slla pelle facendo un leggero massaggio. Poi lavare con detergente viso delicato.

Per approfondire: Maschere per Capelli Migliori

Come e quando si usa sui capelli

Perfetto da usare sui capelli fini, sfibrati, danneggiati. L'olio di cocco è l'ingrediente perfetto per una maschera ristrutturante o nutritiva, da applicare per un quarto d'ora sui capelli puliti e poi risciacquare.

Proprietà e benefici dell'olio di cocco sulla pelle

L'olio di cocco è composto da una combinazione unica di grassi naturali, che lo rende molto utile nella skincare di una pelle disidratata e spenta grazie all'azione degli acidi grassi contenuti:

Secondo gli studi l'olio di cocco può migliorare la funzione della barriera cutanea, favorendone la riparazione, ma ha anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, combatte i segni dell'invecchiamento cutaneo ed è un efficace idratante.

Olio di cocco è utile per le macchie sul viso?

Grazie all'acido laurico di cui l'olio di cocco è ricco, possiamo utilizzarlo anche per prevenire le macchie sulla pelle o per trattare una lieve iperpigmentazione. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, applicato la sera prima di coricarsi per circa due mesi, l'olio di cocco è efficace, quindi, per prevenire le infiammazioni e per uniformare l'incarnato.

Autore

Mi occupo di contenuti per il web da ormai 15 anni e proprio come la Rete sono in continua evoluzione. Cresco insieme ai miei bambini che sanno di me cose che io non so e amo giocare con loro, con un indice sempre sulla tastiera. Anche se a volte sogno il silenzio