Unghie

Manicure consigliata a ogni età: come curare le unghie

Manicure consigliata a ogni età: come curare le unghie
Ultima modifica 11.04.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Manicure consigliata per ogni fascia d'età: suggerimenti
  2. A cosa serve la manicure?
  3. Il look delle mani deve adeguarsi all’età della persona?
  4. Manicure per teenager e under 30: via libera agli esperimenti
  5. Manicure consigliata per teenager: cosa evitare
  6. Manicure per donne: fino ai 40
  7. Manicure consigliata: 50 anni
  8. Sopra i 50 anni: manicure consigliata

Manicure consigliata per ogni fascia d'età: suggerimenti

La bellezza delle mani è una cosa seria: insieme al viso, sono il nostro biglietto da visita per il mondo. Una mano curata e sana, con unghie dipinte o meno, può fare tutta la differenza in quella che conosciamo come prima impressione, la quale – ci piaccia o meno – ha il suo peso.

Se desideri scoprire tuto quello che c'è da sapere sulla manicure consigliata a ogni età, continua a leggere. Prima di approfondire, però, ti ricordiamo di seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere aggiornata su tutte le novità di bellezza e benessere.

A cosa serve la manicure?

Una buona manicure è un atto d'amore nei confronti delle tue mani. Non solo ti consente di tenerle in ordine, dando luce e colore alle unghie: è quella routine rilassante – un momento dedicato solo a te – in cui puoi regalarti una coccola.

Una buona routine di manicure mantiene le mani belle e in salute, e ti permette di avere unghie forti e sane, in qualsiasi momento. Essa prevede:

  • Idratazione di mani e unghie
  • Stimolazione della circolazione cutanea
  • Eliminazione delle imperfezione
  • Cura delle cuticole
  • Prevenzione delle pellicine
  • Una componente estetica, perché l'occhio vuole la sua parte

Indipendentemente dai propri gusti personali, che dovrebbero sempre essere la bussola che guida le tue scelte in termini di manicure, esistono alcuni consigli delle esperte onicotecniche su quali manicure scegliere in base all'età.

Il look delle mani deve adeguarsi all’età della persona?

Se da una parte esiste una specie di regola non scritta per cui ogni età anagrafica vorrebbe un certo tipo di look, appropriato e consono al tempo e alla situazione, dall'altra ci sono i gusti personali.

Se ami le manicure stravaganti e le unghie ultra lunghe, non farti problemi a sperimentare, anche se la tua età potrebbe non essere quella suggerita dalle riviste patinate.

Quello che conta quando si parla di manicure consigliata a ogni età è che ogni donna possa guardarsi le mani e sentirsi bella, felice e curata. Fintanto che le unghie sono sane, robuste e forti, sei libera di scegliere il tipo di manicure che ti fa sentire davvero te stessa.

Manicure per teenager e under 30: via libera agli esperimenti

Sei giovane e hai tutta la vita davanti: è il momento di regalarti tutte le manicure che ami, senza aver paura di sperimentare con forme, colori e decorazioni. È quel periodo della vita in cui ci si diverte e si sperimenta con le tecniche di manicure, anche quelle più coraggiose.

In base alla tua mano e ai tuoi gusti personali, puoi scegliere di portare le unghie squadrate, ovali, a mandorla o a ballerina. Sui colori, poi, non bisogna soffermarsi troppo a riflettere: via libera a tonalità sgargianti, unghie di colore differente e nail art tematiche. Chi ama l'attenzione per i dettagli, può sottoporsi a un test per l'armocromia e individuare i colori che le stanno meglio.

Manicure consigliata per teenager: cosa evitare

Gli smalti classici possono essere applicati anche su base settimanale o bisettimanale. Per quanto riguarda il semipermanente, le teenager possono sperimentare a loro piacimento senza timore di rovinare le unghie. Limitare invece l'uso, specie in giovane età, delle ricostruzioni.

Per approfondire: La manicure con lo smalto gel è pericolosa?

Manicure per donne: fino ai 40

A questo punto della tua vita avrai bisogno che la tua manicure risponda a due esigenze in particolare:

  • Sia ben ordinata, per una questione di immagine, specie se lavori a contatto col pubblico
  • Sia resistente: la tua vita non sarà mai frenetica e piena di cose da fare quanto in questo periodo. Hai bisogno di una manicure solida e affidabile.

Detto ciò, potrebbe essere importante, specialmente in alcuni contesti lavorativi molto formali, adattare la propria manicure alle situazioni. Per l'ufficio o per il lavoro sono consigliate manicure sobrie, con colori tenui, o nude, o magari una french manicure che non sbaglia mai.

Opta per il rosso intramontabile, uno staple adatto a tutte le età ma che rende meglio quando la donna matura. Se preferisci i colori più tenui, scegli magari un colore perlato nelle tonalità del taupe, del grigio o del madreperla.

Per il tempo libero, non rinunciare a esprimere te stessa: gioca con gli stencil o  divertiti a sperimentare con i colori di cui senti la mancanza quando ti trovi al lavoro e devi seguire un'etichetta rigorosa.

È questa la fascia d'età in cui le unghie devono essere anche pratiche: meglio optare per unghie corte o di media lunghezza, in base ai gusti personali. Saranno più resistenti, igieniche e soprattutto ti permetteranno di svolgere tutte le attività quotidiane, in casa come fuori.

Per approfondire: Cosa rovina maggiormente l'unghia: gel o semipermanente?

Manicure consigliata: 50 anni

A questo punto la manicure diventerà non solo una coccola, ma anche un modo per mantenere le mani ordinate e giovani. È giunto il momento di assaporare la bellezza della vita, occasionalmente fermandosi a guardarsi indietro e ammirare il frutto del proprio lavoro. Famiglia? Carriera? Qualsiasi sia la tua inclinazione, una manicure per i 50 anni deve raccontare la tua storia.

Prediligi unghie corte o di media lunghezza, di forma squadrata o leggermente arrotondata. Dai libero sfogo a nail art colorate, mantenendo la palette nelle sfumature dell'eleganza: opta per i viola, i marroni o i borgogna. Se ti piacciono i brillantini, questa è l'età perfetta per sfoggiarli con orgoglio.

Molte esperte consigliano di evitare le cosiddette unghie ad artiglio, specialmente se decorate pesantemente. La verità è che le mani sono tue, e sei liberissima di scegliere, tenendo conto anche dell'uso che farai delle mani.

Per approfondire: Armocromia delle unghie: come scegliere lo smalto per sembrare più giovani Per approfondire: Come rinforzare le unghie a 60 anni per avere mani sempre perfette

Sopra i 50 anni: manicure consigliata

Viene il momento in cui la salute delle unghie dev'essere posta in primo piano. La manicure per le donne sopra ai 50 dovrebbe essere sobria, elegante e soprattutto dovrebbe puntare a un obiettivo specifico: distogliere l'attenzione dalle rughe sulle mani.

Le esperte consigliano di tenere le unghie corte, ben limate, e valutare per esempio una ricostruzione gel che dura tanto e può aiutare a contrastare la fragilità del letto ungueale tipica dell'età matura.

CONDIVIDI: