Beauty wellness

Cos’è il lifting dei glutei brasiliano? Risultati e rischi

Cos’è il lifting dei glutei brasiliano? Risultati e rischi
Ultima modifica 08.07.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Cos'è
  2. A cosa serve
  3. Come si fa
  4. Costo
  5. Durata
  6. Quali sono i rischi

Cos'è

Cos’è il lifting glutei brasiliano (Brazilian Butt Lift)?

Il lifting dei glutei brasiliano, anche noto come Brazilian Butt Lift (BBL), è un intervento chirurgico che rimodella il lato B utilizzando il grasso del paziente stesso, prelevato da altre aree del suo corpo.

Il lifting dei glutei "alla brasiliana" usa, infatti, la tecnica di lipofilling con l'obiettivo di migliorare e aggiungere volume ai glutei.

Come suggerisce il nome, il Brazilian Butt Lift nasce in Brasile e risulta molto apprezzata in Sud America, dove il "culto del gluteo sodo e tonico" ha determinato una grande richiesta fino a renderla una delle tendenze chirurgiche degli ultimi tempi. Rispetto alla classica gluteoplastica, l'intervento è più economico e meno complicato da realizzare, ma per questo non è più sicuro o privo di rischi.

A cosa serve

Quali sono i risultati del lifting ai glutei brasiliano?

Il lifting dei glutei "alla brasiliana" è un intervento che si propone di alterare la forma o la dimensione dei glutei con il trasferimento di grasso prelevato da altre parti del corpo.

Prima del lifting ai glutei brasiliano è importante discutere con il chirurgo quali siano le aspettative, perché può dare un volume molto importante ai glutei e i risultati potrebbero essere meno naturali della classica gluteoplastica. Per intenderci, il Brazilian Butt Lift permette di ottenere una forma a clessidra, dove i "glutei alla brasiliana" sono pronunciati.

Cos'è la gluteoplastica

La gluteoplastica prevede l'inserimento di una protesi all'interno del muscolo grande gluteo oppure al di sotto del muscolo. Quest'intervento consente di ottenere un risultato importante in termini di tonicità del gluteo, con una consistenza davvero ottimale. Il lipofilling può essere sfruttato, ma come rifinitura, usando quantitativi minimi di grasso.

Come si fa

In cosa consiste l’intervento di lifting glutei brasiliano?

Un lifting glutei brasiliano è una procedura di "lifting" tradizionale come un lifting del viso o del seno, nonostante il nome. Un Brazilian Butt Lift aggiunge volume e migliora la forma del sedere, ma non migliorerà il cedimento o la pelle in eccesso.  

La procedura con cui si esegue il lifting ai glutei brasiliano prevede:

  • Il prelievo di porzioni di grasso da alcune zone del corpo (come fianchi, regione esterna delle cosce, interno del ginocchio ecc.) in cui è più presente; di solito, è necessaria una grande quantità di grasso per eseguire un lifting brasiliano dei glutei, di solito da 300 cc a 500 cc per ciascun lato.
  • La filtrazione del grasso, in modo da separarlo dalle impurità prima trasferirlo all'interno dei glutei; il grasso purificato viene solitamente iniettato nell'ipoderma (tessuto sottocutaneo) anziché nel muscolo.
  • La re-iniezione attraverso tre-cinque incisioni, poi chiuse con suture.

Costo

Quanto costa il lifting glutei brasiliano (Brazilian Butt Lift)?

Il lifting glutei brasiliano va eseguito in una struttura clinica qualificata, dove praticano un chirurgo iscritto a una delle due società di chirurgia plastica riconosciute in Italia, la SICPRE e L'AICPE, e un'équipe esperta e organizzata. Prima dell'intervento, i pazienti devono essere informati e comprendere quali siano realisticamente i risultati ottenibili e se fanno al caso proprio in funzione delle proprie aspettative. Inoltre, durante la visita approfondita, il medico specialista ha il dovere di presentare l'intervento, spiegare in cosa consiste ed evidenziare anche le possibili condizioni di rischio.

A tal proposito è fortemente sconsigliato il "turismo estetico": in alcuni Paesi dove viene praticata in forma massiccia, il risultato in termini di aumento del gluteo può essere grossolano e l'informazione sui rischi correlati all'intervento che viene fornita ai pazienti è spesso scarsa o incompleta.

Dopo questa doverosa premessa, possiamo stimare il costo dell'intervento tra gli 4 e i 10mila euro.

Durata

Quanto dura un lifting brasiliano dei glutei?

Gli effetti di un lifting brasiliano dei glutei sono semipermanenti. Dovrebbero durare diversi anni e potrebbero anche durare più di un decennio senza trattamenti di follow-up. Tuttavia, il corpo cambia con l'avanzare dell'età, il che può influenzare i risultati nel tempo. Per preservare gli effetti del Brazilian Butt Lift, si dovrebbe mantenere un peso costante.

Quali sono i rischi

Quali sono i rischi del lifting glutei brasiliano?

Fra i possibili effetti collaterali del lifting brasiliano dei glutei sono inclusi anche lividi, gonfiore, dolore, irregolarità della silhouette, asimmetrie e infezioni.

La complicanza più importante di un trasferimento così massivo di grasso è, però, la trombo embolia, provocata dall'infiltrazione del grasso in una vena; questa condizione può portare anche al decesso. Precisiamo: questa complicazione grave è nella maggior parte dei casi associata a interventi eseguiti in modo scorretto, ad esempio iniettando le cellule adipose in profondità nei muscoli. In generale, il rischio dovrebbe essere ridotto in maniera notevole valutando la predisposizione alla formazione di trombi e infiltrando molto meno grasso.

CONDIVIDI: