Beauty wellness

Che cos'è la laminazione ciglia e quanto dura l'effetto?

Che cos'è la laminazione ciglia e quanto dura l'effetto?
Ultima modifica 10.06.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Perché fare la laminazione delle ciglia?
  2. Che cos'è la laminazione delle ciglia?
  3. Per chi è consigliata la laminazione ciglia?
  4. Come si fa la laminazione delle ciglia?
  5. Cosa succede alle ciglia dopo la laminazione?
  6. Quanto dura l'effetto della laminazione delle ciglia?
  7. Quanto costa una seduta laminazione ciglia?
  8. Quando fai la laminazione puoi mettere il mascara?
  9. Quali sono i pro?
  10. Quali sono i contro?

Perché fare la laminazione delle ciglia?

La laminazione ciglia è un trattamento sia estetico che curativo, ed è per questo che farla ha un effetto positivo sul nostro sguardo. Questa procedura, infatti, permette di fissare, curvare e allungare le ciglia naturali, ottenendo effetti visibili e d'impatto grazie all'uso della cheratina e di particolari bigodini.

Aiuta a rinforzare al massimo la struttura dei peli, con un effetto benefico che dura diverse settimane. Un'alternativa perfetta per evitare l'uso di ciglia finte, piegaciglia e mascara.

Che cos'è la laminazione delle ciglia?

Come abbiamo già accennato, la laminazione ciglia è un trattamento naturale. Ciò significa che non prevede l'uso di ciglia finte, ma permette di lavorare direttamente sul pelo naturale. Segue dunque il normale ciclo delle ciglia, senza bisogno di ricorrere ad un trattamento di applicazione (e, di conseguenza) di rimozione.

A effettuarla deve essere sempre una professionista, che userà una soluzione a base di vitamine e cheratina. La laminazione rende le ciglia più morbide, forti e sane, ma anche spesse, nutrite, lunghe e ordinate. Sin dalla prima seduta lo sguardo viene esaltato.

Per chi è consigliata la laminazione ciglia?

Dato che le funzionalità di questa tecnica sono molteplici, la laminazione ciglia è consigliata praticamente a tutte coloro che vogliono dare al proprio sguardo una maggiore intensità senza ricorrere eccessivamente al make up. La laminazione permette infatti di realizzare una curvatura permanente e di enfatizzare il colore. In più, aiuta a restituire spessore e corpo al pelo.

Tutto ciò grazie all'uso della cheratina, un prodotto capace di nutrire le ciglia, rendendole più forti e favorendone la rigenerazione. L'intero trattamento prevede diversi step in cui si vanno ad applicare e far agire vari prodotti con un tempo di posa che garantisce un risultato immediato.

Come si fa la laminazione delle ciglia?

Il bello della laminazione ciglia è che un trattamento estremamente rilassante. Tutto ciò che bisogna fare è stendersi e tenere gli occhi chiusi, mentre la professionista che esegue la procedura segue questi step:

  • Detersione degli occhi;
  • Applicazione delle patch;
  • Applicazione del bigodino;
  • Applicazione delle lozioni;
  • Rimozione di patch e bigodino e pettinatura.

La laminazione inizia sempre da un momento di pulizia: l'esperta che effettua il trattamento rimuove infatti qualsiasi residuo di make up o di sporco, che rischierebbe di compromettere il trattamento. Vengono poi applicate delle patch, in genere rinfrescanti, sia sul contorno occhi che a ridosso delle ciglia.

Dopodiché, viene prima usato un primer (che deidrata le ciglia) e poi viene applicato il bigodino che curverà le ciglia. In seguito, verranno applicate delle lozioni (incurvante, fissante, colorante e nutriente), ognuna delle quali richiederà uno specifico tempo di posa. Alla fine, patch e bigodino verranno rimossi e l'esperta pettinerà le ciglia.

Per approfondire: Cos'è la laminazione ai capelli e perché è utile alla chioma?

Cosa succede alle ciglia dopo la laminazione?

La laminazione ciglia dona da subito uno sguardo vivido e aperto. Le ciglia naturali vengono nutrire in profondità grazie alla cheratina e da subito risultano più folte e spesse.

L'uso dei bigodini, inoltre, regala una curvatura semi-permanente molto naturale e bella. Va però sottolineato che non si tratta di una curvatura che sarà permanente: le ciglia infatti possiedono un proprio ciclo di vita. Saranno dunque necessari dei ritocchi periodici.

Quanto dura l'effetto della laminazione delle ciglia?

L'effetto della laminazione delle ciglia dura dalle tre sino alle quattro settimane. Dopo questo periodo è necessario recarsi da un professionista per effettuare il ritocco. Per rendere l'effetto più duraturo e nutrire le ciglia in profondità sarebbe preferibile eseguire il trattamento alla cheratina per quattro mesi continuativi.

Quanto costa una seduta laminazione ciglia?

Il trattamento di laminazione può essere eseguito solo da un professionista presso un centro specializzato. Il costo va dai 60 sino agli 80 euro. Va però sottolineato che la laminazione ciglia andrebbe eseguita – per garantire ottimi risultati – almeno una volta al mese per un periodo di sei mesi.

Quando fai la laminazione puoi mettere il mascara?

La laminazione rende le ciglia curve, scure e splendide. Per migliorare l'effetto del trattamento sarebbe preferibile applicare il mascara solamente 24 ore dopo la seduta. L'ideale sarebbe sceglierlo con vitamine nutrienti e protettivo.

Nei giorni successivi è possibile tornare a truccarsi e, ovviamente, a struccarsi. In quest'ultimo caso sarebbe meglio non strofinare le ciglia, usando dei dischetti struccanti e detergenti non aggressivi senza alcol e a base d'acqua.

Quali sono i pro?

La laminazione ciglia non possiede particolari controindicazioni, ma moltissimi vantaggi. L'uso della cheratina infatti consente di nutrire le ciglia in profondità, rendendole più lunghe, curve e con un colore definito.

  • Ciglia nutrite e rigenerate in profondità;
  • Colore definito e intenso;
  • Curvatura accentuata.

Le ciglia appaiono dunque pettinate e perfettamente ordinate, così tanto che il trattamento di laminazione simula il make up, facendoti apparire sempre truccata. Proprio per questo il trattamento è consigliato per chi ha delle ciglia naturali tendenti al basso o che appaiono disordinate, curvandole e rendendole spesse.

Inoltre la laminazione è consigliabile per chi ha ciglia danneggiate a causa di un uso intenso di piegaciglia o di trattamenti invasivi. Il trattamento dunque risulta positivo non solo dal punto di vista estetico, ma anche per la salute delle ciglia.

Per approfondire: Cos'è e quando dovremmo fare la laminazione delle sopracciglia?

Quali sono i contro?

La laminazione ciglia – come già sottolineato – non possiede particolari controindicazioni, andrebbe però evitata in alcune situazioni. Il trattamento andrebbe evitato in caso di patologie alle palpebre o malattie agli occhi, in particolare in caso di allergie, congiuntivite o herpes.

  • Possibili allergie;
  • Possibili bruciori;
  • Reazioni allergiche.

Nei soggetti ipersensibili, l'uso dei prodotti per effettuare la laminazione potrebbe provocare problemi come irritazione, bruciore o una reazione allergica. In ogni caso dunque è sempre meglio consultare un professionista – rivolgendosi a persone preparate – prima di sottoporsi a questo particolare trattamento.

Se ciò che ti abbiamo detto ti è risultato utile, ti consigliamo di seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità di bellezza, estetica, benessere e cosmetica.

CONDIVIDI: