Beauty wellness

Cos'è la beauty routine scandinava e come funziona

Cos'è la beauty routine scandinava e come funziona
Ultima modifica 27.03.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. Beauty routine scandinava: come provare la skincare hygge
  2. Cos’è la beauty routine scandinava?
  3. Come funziona la beauty routine scandinava?
  4. I principi della beauty routine scandinava
  5. La beauty routine scandinava step by step
  6. I migliori prodotti per una beauty routine scandinava

Beauty routine scandinava: come provare la skincare hygge

Dai prodotti alla scelta degli ingredienti, la beauty routine scandinava prende ispirazione dalla filosofia hygge. Un concetto che pone l'accento sulla capacità di amare e apprezzare le piccole gioie dell'esistenza, dedicandosi del tempo di qualità.

Se la filosofia hygge riguarda in generale il modo in cui ci si dovrebbe approcciare alla vita, la skincare hygge punta su purezza ed essenzialità. Prima di scoprire tutto sulla beauty routine scandinava però ti ricordiamo di seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere aggiornata su tutte le novità di bellezza e benessere.

Cos’è la beauty routine scandinava?

Secondo la filosofia nordica hygge il segreto per la felicità sta nel rinunciare ai ritmi frenetici, dedicandosi dei momenti di pace, fatti di armonia e di coccole. Da questo punto di vista la skincare diventa un rituale di bellezza e un attimo in cui prendersi cura totalmente della pelle e rilassarsi lontano da tutto e da tutti.

La skincare hygge dunque è caratterizzata dall'essenzialità e si ispira alla natura, rinunciando ad ogni tipologia di eccesso. In Scandinavia l'equilibrio è un elemento essenziale perciò la beauty routine che viene realizzata punta su prodotti di qualità, con ingredienti puri e naturali senza la presenza di prodotti chimici.

Per approfondire: Routine dei capelli: ecco perché è meglio utilizzare pochi prodotti

Come funziona la beauty routine scandinava?

Diversamente dalla beauty routine coreana, quella scandinava parte da un approccio olistico con la scelta di ingredienti naturali. L'obiettivo? Ottenere una pelle luminosa sfruttando il potere di fiori e piante, ispirandosi al glow che caratterizza il volto delle ragazze nordiche.

Per arrivare a questo risultato il segreto sta nel preparare la pelle prima di applicare i prodotti, rendendola maggiormente reattiva e pronta a sfruttare al massimo i benefici degli ingredienti naturali.

I più utilizzati sono gli estratti di verdura e frutta, accompagnati da piante officinali e dalle alghe islandesi che hanno proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti. Troviamo poi la betulla, particolarmente ricca di vitamina C, e la resina di abete rosso che favorisce la rigenerazione cellulare.

Per approfondire: Neuroglow: beauty routine che collega mente e corpo

I principi della beauty routine scandinava

La beauty routine scandinava parte prima di tutto dall'idratazione. Per avere un'epidermide radiosa e luminosa è essenziale mantenere i livelli di idratazione alti e curare la barriera cutanea. Questo avviene grazie a maschere in tessuto, sieri per il viso e oli detergenti.

In particolare la routine di idratazione andrebbe curata quando il clima cambia, scegliendo un buon siero opacizzante accompagnato da una crema con antiossidanti. Da non dimenticare pure la protezione solare, fondamentale per avere una pelle sana. La crema solare va applicata, secondo la skincare hygge, ogni mattina sul viso e sul collo.

Va inoltre prestata particolare attenzione alla scelta degli ingredienti che dovranno essere naturali e allo stato puro. Largo spazio dunque al mirtillo, considerato "l'oro scandinavo", ricco di vitamina B, E ed A, di magnesio e calcio, ma anche di un quantitativo di vitamina C quattro volte superiore rispetto all'arancia.

Fra gli ingredienti più efficaci, infine, troviamo l'acqua glaciale, limpida, incontaminata e ricca di ossigeno, ideale per rinfrescare e ripulire in profondità la pelle.

La beauty routine scandinava step by step

Una beauty routine minimal che però ambisce al massimo della luminosità. Se volessimo fare un piccolo elenco dei passaggi della skincare scandinava, potremmo di certo includere questi step:

  • Uso di un detergente viso a base di potenti antiossidanti, come la preziosa vitamina C; va usato sia la mattina che la sera;
  • Uso della crema idratante;
  • Uso quotidiano della protezione solare ideale per contrastare l'azione dei radicali liberi provocata dai raggi solari;
  • Trattamento notturno a base di vitamina A, utile per stimolare il ricambio cellulare.  

Prendersi cura della propria pelle dunque significa creare un rituale semplicissimo, che sia rilassante e che coinvolga corpo e mente. 

I migliori prodotti per una beauty routine scandinava

I prodotti della beauty routine scandinava seguono la filosofia hygge, puntando sull'essenzialità e la semplicità. I brand da scegliere per la skincare scandinava, non a caso, sono tutti attenti all'ambienti e puntano su confezioni realizzate con materiali ecosostenibili e riciclati.

Per seguire la beauty routine scandinava scegli un detergente purificante ed esfoliante a base di acido salicilico, con una potente azione antiage. Usalo come primo prodotto appena ti svegli per pulire l'epidermide a fondo, eliminando il sebo in eccesso e liberando i pori dalle impurità.

Un trattamento che permette di proteggere la pelle dagli agenti atmosferici, eliminare la grana irregolare e idratare in profondità. La crema giorno, invece, dovrebbe avere una formulazione vegana e una protezione solare di almeno SPF 15. Sceglila con vitamina C e dei pigmenti riflettenti per rendere la pelle luminosa.

Infine scegli un siero antiossidante e naturale, ottimo per idratare in profondità e utile per lenire, calmando le infiammazioni. Opta per una formulazione con cetriolo e alghe, adatta a tutti i tipi di epidermide.

CONDIVIDI: