Capelli

L'acido folico contro la caduta dei capelli: funziona davvero?

L'acido folico contro la caduta dei capelli: funziona davvero?
Ultima modifica 03.07.2024
CONDIVIDI:
INDICE
  1. L'acido folico fa bene ai capelli?
  2. Che effetto ha l'acido folico sui capelli?
  3. Quali sono le migliori vitamine contro la caduta dei capelli?
  4. Qual è la vitamina che manca quando cadono i capelli?
  5. Quanto tempo ci vuole perché l'acido folico faccia effetto?
  6. Acido folico: si può prendere sempre?

L'acido folico fa bene ai capelli?

L'acido folico, versione artificiale della vitamina B9 conosciuto anche come folina, svolge un'azione importante per i capelli. Non solo stimola la crescita e favorisce il volume della chioma, ma aiuta la sintetizzazione della cheratina, che rinforza i capelli e li rende più lucenti. Può avere il suo ruolo anche contrasto della caduta dei capelli, ma con le dovute riserve.

Che effetto ha l'acido folico sui capelli?

  • Stimola la crescita dei capelli
  • Aumenta il volume della chioma
  • Aiuta a sintetizzare la cheratina, che rende i capelli più robusti e lucenti
  • Previene l'incanutimento precoce
  • Migliora le prestazioni dei bulbi piliferi, favorendo la distribuzione dei nutrienti lungo tutto il capello

L'acido folico è una vitamina idrosolubile che non viene immagazzinata dall'organismo e, in sostanza, questo significa che viene eliminato tramite le deiezioni (in particolare l'urina). In parole povere, il corpo ha bisogno di un apporto quotidiano di folina (derivante dagli alimenti) per mantenersi sano.

Per approfondire meglio i benefici dell'acido folico sui capelli, bisogna capire come questa vitamina opera sulla chioma. Nel dettaglio, essa favorisce la produzione di nuove cellule nei processi di proliferazione dei follicoli piliferi.

Il cuoio capelluto è sano quando i follicoli piliferi sono in buono stato, e permettono il passaggio di sostanze nutritive e ossigeno al capello. L'acido folico stimola l'operosità dei follicoli, intervenendo per migliorarne le prestazioni.

Non solo: la vitamina B9 gioca un ruolo quintessenziale nella sintesi della cheratina, la proteina per eccellenza quando si parla di dare struttura, volume e resistenza al capello.

Infine, la folina incoraggia le cellule responsabili della produzione di melanina, ovvero quella biomolecola responsabile di dare colore al capello.

Per approfondire: Caduta capelli: cosa fare quando è eccessiva e come si affronta

Sullo store di Amazon sono disponibili, tra gli altri, degli integratori di acido folico. Noi abbiamo selezionato quelli più apprezzati e acquistati dagli utenti.

Solgar Vita Folic 

Questo integratore gni giorno fornisce 400 µg di acido folico, senza glutine, lattosio, né ingredienti geneticamente modificati, utilizzando solo fibra di acacia naturale invece di cellulosa. Nature Love garantisce la qualità con rigorosi controlli su ogni lotto. Gli ingredienti sono selezionati per rispettare la naturalezza del corpo.

Acido Folico 400 mcg NaturalFolic®

VITA FOLIC 400 è un integratore alimentare contenente 400 mcg di folato (acido pteroil(mono) glutammico) per tavoletta.  Contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario, al metabolismo dell'omocisteina, e alla funzione psicologica. La dose giornaliera raccomandata è una tavoletta, preferibilmente durante i pasti, conservata in un luogo fresco e asciutto. Va tenuto fuori dalla portata dei bambini e non deve sostituire una dieta equilibrata e uno stile di vita sano.

Equilibra Integratori Alimentari

Equilibra offre un integratore alimentare a base di Ferro con Vitamina C e Acido Folico per la normale formazione dei globuli rossi. Il Ferro aiuta anche nella produzione di emoglobina. La Vitamina C supporta la formazione del collagene per la normale funzione dei vasi sanguigni e favorisce l'assorbimento del ferro.  L'Acido Folico contribuisce alla riduzione di stanchezza e affaticamento.

Quali sono le migliori vitamine contro la caduta dei capelli?

  • Acido folico (vitamina B9)
  • Biotina (vitamina B8)
  • Più in generale, vitamine come B2, B5, B7, e B12 apportano benefici significativi alla salute del capello, dalla riduzione della caduta dei capelli alla loro bellezza esteriore
  • Vitamina C
  • Vitamina E
  • Vitamina H

Non esiste una sola vitamina responsabile della salute dei capelli, e per questo quando andiamo a scegliere un integratore è necessario farsi consigliare da un medico specializzato (dermatologo tricologo) dopo aver effettuato i dovuti esami. Inoltre, gli integratori non sono da intendersi come sostituti di un'alimentazione sana e variegata.

Nella ricerca scientifica "The Role of Vitamins and Minerals in Hair Loss" viene inoltre illustrata un'evidenza molto interessante. Molto spesso, quando i capelli cominciano a cadere, le persone riflettono sulla possibilità di integrare la loro dieta con ulteriori vitamine e minerali (come ferro e zinco). Tuttavia, la correlazione tra vitamine e caduta dei capelli è sfidante e presenta alcune zone grigie che gli scienziati stanno ancora studiando. Il ruolo della nutrizione e della dieta nel trattamento della caduta dei capelli rappresenta un'area di indagine dinamica e in crescita.

Qual è la vitamina che manca quando cadono i capelli?

Un'alimentazione sana ed equilibrata aiuta il corpo in generale. I capelli sono particolarmente influenzati da nutrienti essenziali come vitamina A, il complesso vitaminico B, ferro e zinco. Si tratta di nutrienti che promuovono la crescita dei capelli e aiutano a rallentare il diradamento.

L'ideale, dunque, è seguire una dieta ricca di proteine, frutta e verdura, valutando con il proprio medico eventuali integrazioni alimentari pensate per il benessere generale del corpo e sì, anche della chioma.

Per approfondire: Capelli che cadono: consigli salva chioma

Quanto tempo ci vuole perché l'acido folico faccia effetto?

  • Qualche settimana

L'acido folico dev'essere assunto tutti i giorni. Alimenti ricchi di folati come verdure a foglia verde (broccoli, asparagi, lattuga, spinaci), legumi come fagioli e piselli, frutta come kiwi, fragole e arance, ma anche frutta secca come mandorle e noci aiutano a sostenere il fabbisogno quotidiano.

Detto ciò, una volta assunto, l'acido folico inizia a lavorare da subito, ma perché comincino a vedersi gli effetti occorre attendere qualche settimana. Per ottenere risposte più conclusive sulle tempistiche di azione dell'acido folico è sempre meglio consultare il proprio dermatologo tricologo, il quale conosce il vostro quadro clinico generale.

Non solo: oltre all'acido folico, come abbiamo detto, è importante assumere anche tutte le vitamine e i minerali del caso. L'assunzione di acido folico e basta, infatti, potrebbe non essere sufficiente per fermare la caduta dei capelli.

Acido folico: si può prendere sempre?

L'acido folico può interagire con alcune terapie farmacologiche specifiche, e per questo prima di assumerlo sotto forma di integratore è importante consultare un medico. Per esempio, l'acido folico può causare una riduzione della pressione arteriosa. Alcuni studi, inoltre, sconsigliano di prendere l'aspirina quando si assume l'acido folico. Non solo: attenzione all'assunzione di questa vitamina quando si soffre di diabete, poiché può intervenire sui livelli di glucosio.

L'acido folico favorisce la crescita cellulare, e per questo motivo trova applicazioni in un gran numero di ambiti, non solo quello della caduta dei capelli. Ecco perché viene spesso consigliato alle donne che stanno cercando di avere un figlio, sono in gravidanza o nelle fasi dell'allattamento.

Se ciò che ti abbiamo detto ti è risultato utile, ti consigliamo anche di seguire il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità di bellezza, estetica, benessere e cosmetica.

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

CONDIVIDI: