Camminare in silenzio per 40 minuti ogni giorno: perché fa bene?

Camminare in silenzio per 40 minuti ogni giorno: perché fa bene?
Ultima modifica 31.10.2023
INDICE
  1. Introduzione
  2. Silent Walk: cos'è?
  3. Camminare meditando
  4. Camminare in silenzio per 40 minuti: benefici

Introduzione

Si chiama Silent walking ed è una camminata silenziosa che fa bene al corpo e alla mente. Camminare meditando, migliorando tono muscolare e circolazione, combattere la sedentarietà, ma anche liberare lo stress e pensieri negativi. Un' antica pratica che affonda le sue radici nel Buddismo, e che ha notevoli benefici.

Silent Walk: cos'è?

 Il silent walking è un tipo di camminata all'aperto in un luogo silenzioso e senza l'uso di musica o stimoli esterni che non siano quelli della natura. Le caratteristiche principali sono quelle di uscire da soli, senza compagni di camminata, evitare di ascoltare musica, podcast, audio libri nelle cuffiette; meglio lasciare lo smartphone a casa o nello zainetto, per evitare distrazioni; restare concentrati sull'azione presente, lasciando alle spalle pensieri.

Si cammina con buon passo, sono sufficienti 40 minuti concentrandosi sul respiro, ascoltando i suoni della natura, cercando di focalizzarsi sulla mente, liberandola.  

Camminare meditando

Il silent walking viene spesso associato alla meditazione camminata, una forma di mindfullness che coinvolge corpo e mente nel qui e ora. Effettivamente sono molti i punti in comune. Proprio come insegnano i buddisti, ma anche i pellegrini, che sono soliti compiere lunghi cammini verso l'elevazione spirituale. 

Camminare in silenzio per 40 minuti: benefici

  • Riattivare il metabolismo
  • Combattere la sedentarietà
  • Migliorare la circolazione
  • Migliorare la respirazione
  • Aumentare la tonicità
  • Migliora l'umore
  • Liberare ansie e pensieri negativi
  • Controllare lo stress

I benefici che la camminata ha sulla salute, sono noti e riconosciuti dalla scienza: combatte la sedentarietà, migliora le funzioni cardio vascolari e respiratorie, stimola il metabolismo, fa consumare calorie, produce endorfine e migliora l'umore. A questi si aggiungono i benefici della meditazione del silent walk, che contemplano il controllo dei pensieri negativi, contrastare ansia e stress, tenere la mente libera, favorire pensieri creativi e allenarsi progressivamente a trovare il positivo nelle azioni quotidiane e nei problemi da risolvere. 

Ecco invece quanti minuti di hula hoop al giorno devi fare per snellire il punto vita.

Camminare con la musica invece migliora l'allenamento.

Camminare 45 minuti con la musica fa bruciare di più. 

Ecco come e quanto camminare a 45 anni