Mindful running: cos’è, benefici e perché praticarla

Mindful running: cos’è, benefici e perché praticarla
Ultima modifica 24.11.2023
INDICE
  1. Cos’è
  2. Come si fa
  3. Benefici

La corsa è un'attività la cui popolarità da ormai diversi anni non accenna a diminuire perché si tratta di una disciplina che possono praticare quasi tutti e che non necessita di particolari abilità pregresse, né di attrezzatura specifica.

Allo stesso modo, sono sempre più in voga le pratiche di meditazione, rilassamento, respirazione consapevole e connessione con se stessi.

Da queste due discipline è nato il Mindful running, una fusione perfetta di corsa e meditazione, che unisce movimento fisico e consapevolezza mentale.

Segui il canale WhatsApp di Mypersonaltrainer per rimanere aggiornato su tutte le novità.

Cos’è

Il mindful running è una tipologia di corsa che oltre ai movimenti fisici prevede una forte concentrazione, volta a focalizzarsi sull'esperienza che si sta vivendo in quel momento stesso, e quindi sulla corsa.

Questo la differenzia dalla corsa classica, durante la quale solitamente l'attenzione è rivolta solo o quasi al raggiungimento degli obiettivi fisici e sportivi che ci si è posti e non, come nel mindful running, alla consapevolezza mentale che l'attività fisica comporta.

Questa disciplina, infatti, spinge a immergersi nei dettagli dell'esperienza, facendo caso a tutti, partendo dalla respirazione, fino ad arrivare al contatto dei piedi con il terreno, così da entrare in sintonia con il proprio organismo, scoprendone le potenzialità e ascoltandone i messaggi e i segnali. Una tecnica molto utile per conoscere meglio se stesse e i limiti del proprio corpo, oltre a migliorarne le capacità di adattamento.

Come si fa

Al centro del mindful running c'è la respirazione. Per prima cosa, infatti, bisogna prendere consapevolezza del proprio ritmo respiratorio e sincronizzare il respiro con il passo, in modo da creare una connessione profonda tra il corpo e la mente.

Durante la corsa poi è necessario prestare attenzione ai movimento del corpo, cercando di avvertire il contatto dei piedi con il suolo e di sentire i muscoli in azione.

Nemmeno la postura deve essere sottovalutata, ma attenzionata con scrupolo, in modo da sviluppare una maggiore consapevolezza del proprio corpo e di come esso si muove all'interno dello spazio. Inoltre immergendosi nel momento presente, si dovrebbe cercare di abbandonare le aspettative e abbracciare la propria condizione fisica del momento senza giudicarla.

Benefici

I benefici che praticare frequentemente questa disciplina porta con sé sono molteplici e riguardano sia il corpo sia la mente, visto che comprendono quelli che derivano dalla corsa, ma anche quelli legati alla meditazione e alla corretta respirazione.

A livello mentale, il mindful running determina una riduzione dello stress, che si ha anche con la corsa tradizionale ma che in questo caso è maggiore perché deriva anche dall'attenzione consapevole, ovvero dalla concentrazione sul respiro e sul movimento. Questo mix di fattori aiuta a distogliere la mente dai pensieri e dalle preoccupazioni della vita quotidiana e a rilassarsi.

Sempre dal punto di vista psicologico il mindful running genere altri benefici, come il miglioramento della concentrazione e della gestione delle emozioni. Allenarsi seguendo i principi della disciplina, infatti, rende la corsa un momento per elaborare pensieri e sentimenti, e per arrivare passo dopo passo e con i propri ritmi ad un migliore equilibrio emotivo.

Inoltre, uno studio del 2016 dal titolo "MAP training: combining meditation and aerobic exercise reduces depression and rumination while enhancing synchronized brain activity", pubblicato su Translational Psychiatry, ha scoperto che potrebbe anche essere efficace contro la depressione. Dopo aver chiesto ad un gruppo di persone con depressione di allenarsi in modo costante seguendo il mindful running, infatti, ciò che è emerso è una riduzione dei sintomi nel 40% di loro.

Fisicamente, invece, è perfetta per le persone che vogliono perdere peso perché come tutte le discipline cardio, se fatta con costanza, consente di bruciare un alto numero di calorie.

Inoltre, aiuta a migliorare la resistenza grazie ai movimenti propri della corsa ma anche al fatto che, nel mindful running vengano svolti mantenendo una postura ancora più corretta e con un'andatura più equilibrata.

Infine, visto che questa disciplina si basa principalmente sull'ascolto del corpo e sul riconoscendo dei segnali che questo da, è molto più facile per chi la pratica avvertire tensioni o affaticamenti in modo anticipato. Così facendo il rischio di incorrere in infortuni diminuisce.