Contrazioni statiche

A cura del dottor Davide Marciano


Tutti gli esercizi hanno un ROM di movimento completo che va dall'inizio alla fine di una ripetizione. Ad esempio quando eseguite le distensioni su panca, il ROM completo dell'esercizio va dal torace alla massima distensione delle braccia ("blocco" dell'articolazione del gomito). In questo arco di movimento vi è una posizione dove il muscolo esercita una massima contrazione.
Detto questo, chiediamoci che cosa è una contrazione statica?
I muscoli sono contratti staticamente quando trattengono un peso fuori la posizione "bloccata" ma rimanendo immobili. Detto in parole semplici, bisogna trattenere il peso nel punto di massima contrazione di quel dato esercizio.
Le contrazioni statiche si basano sul principio che il numero massimo di fibre muscolari viene contratto quando ci si trova nell'intervallo della massima contrazione, quindi, perché non far lavorare il muscolo solo in questa fase escludendo il ROM ?
Fatta questa piccola spiegazione, passiamo ai fatti.

In una routine basata sulle contrazioni statiche non bisogna contare alcuna ripetizione, ma la serie consiste nel trattenere il peso per un tempo compreso tra 5 e 15 secondi.

La progressione viene effettuata usando lo stesso peso fino a quando non si raggiungono i 15 secondi. Una volta raggiunto tale periodo bisogna aumentare il carico del 15 - 30 %.
Prendiamo ad esempio, ancora una volta, la nostra tanto amata panca piana dove possiamo trattenere nella fase di massima contrazione 100 Kg per 5 secondi. Nell'allenamento successivo i 5 secondi saranno 9, poi 12 e in fine 15. Raggiunto il traguardo dobbiamo aggiungere circa 10 - 15 Kg e ripartire dai 5 secondi.
Bisogna eseguire una sola serie per esercizio, anche se in alcuni casi vanno bene due.

 

Un esempio di allenamento statico, può essere il seguente:

 

 

ALLENAMENTO A:  
Distensione su panca 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Lento avanti 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Rematore 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Crunch con sovraccarico 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
ALLENAMENTO B:  
Lat machine avanti 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Panca stretta 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Curl con bilanciere 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Leg press 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi
Calf in piedi 1 - 2 serie da 5 - 15 secondi

 

 

Al contrario degli autori, non ho mai visto un mio allievo crescere a dismisura con questa tecnica di allenamento. Però, come ogni tecnica (tranne le solite che troviamo sulle riviste di alto "rango", fatte dai soliti campioni), sono del parere che va provata e verificata, specialmente se inserita in una giusta periodizzazione.

 

BUON ALLENAMENTO !



ARTICOLI CORRELATI

Fibre muscolari Contrazione muscolare Contrazioni muscolari: tipi di contrazione Fibre muscolari e allenamento Relazioni Fisiche e Contrazione Muscolare Opistotono Fisiologia Muscolare: Breve Descrizione Rimedi Contrattura Muscolare Pliometria Actina miosina Brividi: Cause e Sintomi Contrattura muscolare Fascicolazione muscolare - Sintomi e cause di Fascicolazione muscolare Miofibrille e sarcomeri Sintomi Contrattura Muscolare Contrazione muscolare su Wikipedia italiano Muscle contraction su Wikipedia inglese Aumentare la massa muscolare Integratori per aumentare la massa muscolare Segreti di Allenamento per l'aumento della Massa Muscolare Dieta per aumentare la Massa Muscolare Metodi di Allenamento Ipertrofia e Forza: Veloce, Massima e Resistente Sarcopenia Esempio Dieta per aumentare la Massa Muscolare Esempio dieta per la massa per ectomorfi Rimedi per il Catabolismo Muscolare Allenamento per la massa: il Time Under Tension (TUT) nell'High Volume Training (HVT) Digiuno intermittente per aumentare la massa muscolare e dimagrire Three Sets - Massimo stimolo muscolare, allenamento efficace Aggiungere massa muscolare durante la notte Aumentare la massa muscolare: sistema di volume tedesco Catabolismo Muscolare Crescita muscolare: esercizio, integrazione o alimentazione? Esempio dieta per la massa per endomorfi Fasi di massa: non ingrassare troppo Fisico esile e difficoltà a guadagnare massa muscolare I due fattori per la crescita muscolare Il perché della crescita muscolare Il ruolo del carico nel body building Lo SBUBBONE un amico sincero per la crescita muscolare? Body composition su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 22/02/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ