Come si calcolano le calorie bruciate durante l'attività fisica

Come si calcolano le calorie bruciate durante l'attività fisica
Ultima modifica 02.04.2024

Introduzione

Spesso ci si chiede quante calorie si riescono a bruciare praticando determinate attività sportive. Esiste un modo molto semplice -ma validato scientificamente- per calcolare quante calorie si bruciano a seconda dell'allenamento praticato.

Come è noto, l'allenamento è benefico a livello psicofisico. Correre, nuotare, andare in bicicletta o camminare a ritmo sostenuto, stimola l'asse ipotalamo-ipofisi-ghiandola surrenale (HPA).

Si bruciano più calorie se...

Calcolare le calorie bruciate: cos'è il MET?

Per conoscere quante calorie si bruciano durante l'allenamento, e quindi il dispendio calorico soggettivo, a seconda dell'attività praticata, si calcola il coefficente MET, in inglese Metabolic Equivalent of Task, ossia l'Equivalente Metabolico dell'Attività.

Il MET viene riconosciutocome metodo anche dall'OMS: misura la quantità di energia utilizzata dall'organismo durante l'attività fisica rispetto al metabolismo basale, ossia l'energia consumata a riposo assoluto.

 Il MET è standardizzato in modo che possa essere applicato a uomini e donne con peso corporeo variabile e confrontare le diverse attività.

1 MET equivale a 1 kcal per kg di peso corporeo, in un' ora. Ne deriva che il peso corporeo di ognuno, e la durata dell'attività fisica sono connesse a un diverso consumo di MET. Se a riposo consumiamo 1 MET all'ora, facendo attività fisica possiamo incrementare in maniera decisa i MET consumati.

Inoltre, il MET consente di classificare le varie attività in relazione all'intensità. Una attività a intensità leggera avrà 3 MET; da 3 a 6 MET per un'attività moderatamente intensa; più di 6 MET per un'attività a intensità elevata.

Per calcolare quante calorie si bruciano per ogni attività fisica è possibile inserire in questo calcolatore il peso corporeo e il tempo in minuti di attività sportiva. 

Ecco i cibi con meno di 50 calorie, perfetti per la dieta.

Cosa vuol dire "bruciare"

Quando si utilizza il verbo "bruciare", associato al quantitativo di energia che viene smaltita con l'attività fisica, in realtà, compiamo un errore: sarebbe più corretto usare il verbo "consumare". Le calorie sono la conseguenza metabolica dell'uso di energia determinata da glucosio, acidi grassi liberi, aminoacidi, da parte delle cellule, per produrre oppure ottenere energia.