Attrezzi per l'allenamento funzionale a casa

Attrezzi per l'allenamento funzionale a casa
Ultima modifica 01.04.2020
INDICE
  1. Attrezzi per l'allenamento funzionale
  2. Trx o Suspension Training
  3. Kettlebell
  4. Power bag
  5. Step o Box

Attrezzi per l'allenamento funzionale

L'allenamento funzionale è sempre più diffuso nell'ambiente del fitness. Si tratta di un metodo di allenamento il cui attrezzo principale è sicuramente il nostro corpo, che sfrutta il proprio peso e la forza di gravità a suo vantaggio, ottenendo un allenamento efficace.

Per svolgere un allenamento funzionale completo e più complesso, però, può essere utile usare dei carichi ulteriori, così da incrementare il grado di difficoltà e il lavoro prodotto e, di conseguenza, i risultati. Per questo sono stati inventati diversi strumenti di lavoro, utilizzabili sia all'interno delle palestre, che in casa; tra i più comuni e accessibili sicuramente possiamo trovare il trx, proseguendo con le Kettlebell, Power Bag, Step o Box.

L'allenamento funzionale si può svolgere anche tra le pareti domestiche, basta allestire una piccola palestra in casa, un angolo dedicato all'home fitness, con gli attrezzi consigliati dal nostro personal trainer o che si ama di più utilizzare.

Andiamo alla scoperta dei migliori attrezzi per l'allenamento funzionale: 

Trx o Suspension Training

Il trx è un attrezzo che sfrutta il peso corporeo abbinato alla forza di gravità; maggiore sarà l'inclinazione del corpo, tanto più grande sarà l'impegno da dover mettere per battere la forza di gravità. Si possono eseguire esercizi più "muscolari"(miglioramento dell'ipertrofia) o aerobici. Il trx complessivamente si presenta come una fune ancorata ad un moschettone che termina con due maniglie, un'idea apparentemente semplice che potrebbe sostituire un'intera palestra, se l'obiettivo non è quello di avere un aumento di volumi.

Ecco alcuni esempi di trx da acquistare online:

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2020/02/25/trx-orig.jpeg Photo Courtesy

Kettlebell

Una palla di cannone con una maniglia, dalle origini russe, anche detta Ghiria. La cosiddetta Kettlebell può avere diversi pesi, dai 4 ai 52 kg (quelle olimpioniche hanno tutte le stesse dimensioni, cambia solo il peso interno) e la scelta del peso varia in base al tipo di lavoro da svolgere.

Utilizzate per lavori multiarticolari di tipo aerobico, tra gli esercizi più comuni sicuramente troviamo lo Swing a due o a una mano, il Clean e lo Snatch. Come semplice sovraccarico possono essere utilizzati anche per il front Squat, per il Military Press o per i sit up. Utilizzabili per l'allenamento di tutto il corpo sia per l'aumento della forza massimale, ma anche per il miglioramento della capacità aerobica e dell'ipertrofia.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2020/02/25/kettlebell-orig.jpeg Photo Courtesy

Power bag

Le power bag sono borse solitamente di forma cilindrica che possono essere riempite completamente o parzialmente. Queste ultime (riempite solitamente con un liquido) nel tentativo di bloccare il movimento, creano un'instabilità tale da produrre una contrazione muscolare ulteriore a quella necessaria al sollevamento dell'attrezzo.

Per essere utilizzate in maniera comoda, ci sono 2 o 3 maniglie che permettono diverse impugnature e diversi esercizi. Come per le Kettlebell si possono eseguire Swing, Clean, Snatch. Esercizio molto interessante è lo Squat eseguito con la power bag sopra la testa con le braccia tese: oltre al sovraccarico crea un gran lavoro sul core e sulla tenuta posturale.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2020/02/25/power-bag-orig.jpeg Photo Courtesy

Step o Box

Lo step è un attrezzo molto diffuso nelle palestre, pensato - il più delle volte - come l'attrezzo dove si sale e scende con i piedi, magari a tempo musicale o addirittura eseguendo una coreografia, ma non è solamente questo. Oltre ad allenare le gambe in maniera aerobica, è infatti uno degli attrezzi per l'allenamento delle gambe a casa, lo si può utilizzare anche per il miglioramento della forza esplosiva degli arti inferiori, eseguendo dei balzi, oppure utilizzandolo l'esecuzione di esercizi base come gli affondi (con la gamba anteriore che finisce il suo movimento sopra lo step e non allo stesso livello dell'altro piede).
Oltre alla parte inferiore del nostro corpo, lo step può essere utilizzato anche per esercizi degli arti superiori, come i Push up asimmetrici (una mano sopra lo step e una a terra) o le distensioni delle braccia per i tricipiti. Ritenuto molto utile ed efficace nell'allenamento funzionale.

Ecco alcuni esempi di step da acquistare online: 

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2020/02/25/step-orig.jpeg Photo Courtesy

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Autore

Francesca Demirgian

Francesca Demirgian

Giornalista freelance e web editor
Giornalista freelance, web editor, mamma e moglie multitasking. Laureata in Produzione Culturale, Giornalismo e Multimedialità, si occupa di tematiche quali eventi, cultura, food, wellness