Estrattore di succo: quale scegliere?

Ultima modifica 27.06.2019

Per alcuni è ancora uno sconosciuto, per altri è il migliore alleato per affrontare le fatiche della giornata, con una coccola sana, nutriente e al 100 per cento naturale. Stiamo parlando dell'estrattore di succo a freddo, un elettrodomestico la cui storia è in realtà antica – è infatti stato inventato nel 1934 – ma che, solo da qualche anno, è ritornato in prima linea, nei bar, nei locali e nelle case.

Estrattore di succo: come funziona?

L'estrattore di succo a freddo permette di realizzare dei succhi di frutta e verdura, in base ai propri gusti, tutti naturali, ricchi di vitamine e proprietà nutritive, senza perdere troppo tempo. Questo strumento, sempre più venduto, ha la particolarità di lavorare a basse temperature, con non oltre 160 rotazioni al minuto, estraendo lentamente il succo della frutta o della verdura scelta, scartando la buccia e la polpa, senza far perdere alla frutta o verdura le sue proprietà. 

Quale estrattore di succo scegliere?

Vediamo ora alcuni modelli di estrattore di succo a freddo efficienti e di qualità.

estrattore succo Photo Courtesy

Spillo è un estrattore di succo a freddo che permette, in poche mosse, di creare succhi sani con gli ingredienti giusti. Il beneficio della spremitura a freddo è quello di ridurre surriscaldamento e ossidazione, lavorando frutta e verdura in modo delicato senza danneggiarle. Spillo si presenta come un elettrodomestico elegante, bello anche da lasciare in vista; è dotato di un motore silenzioso da 2000W e di un contenitore da 600W. E' facile da smontare e da pulire e la spremitura a freddo senza lama assicura il minimo scarto.

estrattore succo Photo Courtesy

Kenwood propone "Pure Juice", un estrattore di succo a bassa velocità (Slow Juicer), composto da un corpo in plastica color silver, un motore della potenza di 150W, un accessorio per fare il sorbetto, una caraffa per raccogliere il succo, una vaschetta raccogli polpa e un filtro aggiuntivo per ottenere un ducco più denso. L'estrattore di succo "Pure Juice" di Kenwood è inoltre dotato di un pratico sistema antigoccia, di un tasto per la pulizia e di uno spazzolino.

estrattore succo Photo Courtesy

L'estrattore di succo IKICH è pensato per realizzare succhi con qualsiasi tipo di frutta e verdura. Grazie all'avanzata tecnologia di spremitura a freddo, assicura il gusto originale e tutte le proprietà presenti in quel determinato alimento. Funziona con una velocità più lenta rispetto ad altri estrattori, con circa 64 giri al minuto. Basta inserire le fette di frutta, premere l'interruttore ON/OFF e gustare un succo fresco dopo pochi minuti.

Estrattore di succo: pro e contro

L'estrattore di succo a freddo ha tanti vantaggi: permette di bere una bevanda fresca, nutriente, fatta con i migliori ingredienti e al 100 per cento naturale. Unico svantaggio? Che il succo va consumato subito, poiché essendo totalmente naturale e fatto in casa, non passa per la cosiddetta fase di pastorizzazione.

 

Contenuto sponsorizzato: My-personaltrainer.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, My-personaltrainer.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Autore

Francesca Demirgian

Francesca Demirgian

Giornalista freelance e web editor
Giornalista freelance, web editor, mamma e moglie multitasking. Laureata in Produzione Culturale, Giornalismo e Multimedialità, si occupa di tematiche quali eventi, cultura, food, wellness