Decotto antinfiammatorio alla curcuma: ricetta per disintossicare e dimagrire

Decotto antinfiammatorio alla curcuma: ricetta per disintossicare e dimagrire
Ultima modifica 12.02.2024
INDICE
  1. Introduzione
  2. Proprietà della curcuma
  3. Decotto alla curcuma: come prepararlo
  4. Per quanto tempo bere il decotto alla curcuma

Introduzione

Le proprietà della curcuma sono note a livello scientifico. L'assunzione di curcumina, principio contenuto in quella che viene sempre più utilizzata in cucina come spezia, ha il potere di ridurre l'infiammazione generale dell'organismo, ma anche l'indice di massa corporea e il peso senza alterare la funzione cardiaca. Un decotto da bere ogni giorno per quindici giorni ha la funzione di disintossicare il fegato.

Proprietà della curcuma

Decotto alla curcuma per dimagrire

Questa spezia sembrerebbe davvero un valido alleato per la linea, ovviamente da integrare all'interno di una dieta equilibrata e una sana attività fisica. La curcuma è in grado di stimolare l'organismo e bruciare i grassi depositati, di aiutare il fegato a depurarsi mantenendo un livello sano di colesterolo nel sangue. Non solo, regola il senso di fame, contrastando i picchi glicemici e favorisce la digestione, evitando che si formi gas intestinale. E' anche un drenante naturale e aiuta ad eliminare liquidi in eccesso. 

 

Decotto alla curcuma: come prepararlo

Ingredienti per il decotto alla curcuma

  • 200 ml di acqua,
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (15 g),
  • 1 cucchiaio di miele (20 ml)
  • limone a piacere

Procedimento: bollire l'acqua in un pentolino, aggiungere la curcuma in polvere e mescolare. Abbassare il fuoco al minimo e lasciare bollire per 15 minuti. Colare l'infuso, facendo attenzione a rimuovere la curcuma in eccesso. Lasciare in infusione per circa 5 minuti, finché la bevanda si sarà intiepidita o raffreddata. Aggiungere il miele ed eventualmente un cucchiaio di succo di limone.

La curcuma può essere ovviamente aggiunta anche a verdure, carni bianche, ma anche torte, muffin, yogurt.

N.B. non superare le dosi giornaliere indicate di curcuma al giorno.

Per quanto tempo bere il decotto alla curcuma

Il decotto alla curcuma può essere bevuto quotidianamente, una tazza al mattino, o una tazza più piccola mattina e sera, senza superare le dosi consigliate di curcuma di 15 grammi al giorno.

Per ottenere benefici detossinanti e dimagranti, il decotto alla curcuma andrebbe bevuto per circa 15gg al mese, fare una pausa per due settimane, e ricominciare. 

E' sempre bene, se si assume curcuma a scopo terapeutico, consultare il proprio farmacista, omeopata o erborista per le giuste dosi.

In caso di calcoli biliari, problemi di coagulazione del sangue, gravidanza e allattamento, consultare il proprio medico prima di assumere la curcuma.

Se si vuole dimagrire, esiste un giorno migliore per pesarsi?

Si può dimagrire senza che il seno diminuisca?