I cibi ricchi di acqua per stare idratati

I cibi ricchi di acqua per stare idratati
Ultima modifica 26.05.2021
INDICE
  1. Introduzione
  2. Frutta che contiene più acqua
  3. Ortaggi più ricchi di acqua
  4. Latticini dal potere idratante

Introduzione

Una corretta idratazione è estremamente importante per la salute. Non bere abbastanza acqua, infatti, può causare disidratazione, che provoca affaticamento, mal di testa, problemi alla pelle, crampi muscolari, pressione bassa, battito cardiaco accelerato, e, nei casi di disidratazione prolungata, anche gravi complicazioni come l'insufficienza renale. L'acqua non è solo quella che versiamo nel bicchiere: è possibile ottenerla anche dagli alimenti. Ci sono molti cibi sani che possono apportare una grande quantità di acqua alla dieta.

La disidratazione può essere una delle cause del desiderio di sale.

Frutta che contiene più acqua

Tra i frutti che contengono maggiori quantità di acqua c'è l'anguria (composta per il 92% di acqua). L'anguria è uno degli alimenti più idratanti: una porzione da 150 grammi contiene oltre mezzo bicchiere di acqua, oltre ad alcune fibre e diversi importanti nutrienti, tra cui vitamina C, vitamina A e magnesio. È anche povera di calorie e dall'elevato potere saziante. Inoltre, l'anguria è ricca di potenti antiossidanti, tra cui il licopene, che ha la capacità di ridurre il danno ossidativo alle cellule, collegato a malattie come cardiopatie e diabete. Anche le fragole hanno un alto contenuto di acqua, 91%, che le rende un alimento molto idratante. Inoltre, le fragole forniscono molte fibre, antiossidanti antiossidanti e vitamine e minerali, tra cui vitamina C, acido folico e manganese. È stato dimostrato che mangiare regolarmente fragole riduce l'infiammazione, aiutando a proteggere da malattie cardiache, diabete, Alzheimer e vari tipi di cancro.

Il melone è estremamente nutriente, è composto da circa il 90% di acqua, e contiene fibra, che contribuisce al senso di sazietà e a ridurre l'appetito. Inoltre, il melone è ricco di vitamina A, fornendo il 120% del fabbisogno giornaliero in una porzione. Anche le pesche contengono una importante quantità di acqua. Quasi il 90% del loro peso è formato da acqua. Forniscono anche diverse importanti vitamine e minerali, come vitamina A, vitamina C, vitamine del gruppo B e potassio. Tra gli agrumi maggiormente idratanti troviamo le arance con un contenuto d'acqua pari all'88%, ricche di fibre e diversi nutrienti come vitamina C e potassio, che possono potenziare la funzione immunitaria e la salute del cuore. Le arance contengono antiossidanti compresi i flavonoidi, che possono prevenire il danno cellulare riducendo l'infiammazione. Anche il pompelmo è ricco di acqua per l'88%. È ricco di fibre, antiossidanti e diverse vitamine e minerali, tra cui vitamina A, potassio e acido folico. È particolarmente ricco di vitamina C che stimola il sistema immunitario, fornendo il 120% del fabbisogno giornaliero in mezzo pompelmo. Diversi studi hanno dimostrato che includere il pompelmo nella dieta può aiutare ad aumentare la perdita di peso, nonché a ridurre i livelli di colesterolo, pressione sanguigna e zucchero nel sangue.

Anche il melone kiwano ha un buon contenuto di acqua. 

 

Ortaggi più ricchi di acqua

Tra gli ortaggi più ricchi di acqua, troviamo il cavolo con un contenuto d'acqua pari al 92% del suo peso. Il cavolo cappuccio è un ortaggio delle crocifere povero di calorie ma ricco di fibre e sostanze nutritive. È anche ricco di vitamina C, vitamina K, acido folico e diversi oligoelementi che possono avere una varietà di effetti benefici per l'organismo. Inoltre, il cavolo fornisce glucosinolati, che sono antiossidanti che si ritiene aiutino a proteggere da alcuni tipi di cancro. Anche il cavolfiore, che ha un contenuto d'acqua del 92%, è un ottimo ortaggio da includere nella dieta, poiché è molto nutriente e idratante. È composto da più di 15 diverse vitamine e minerali, inclusa la colina, un nutriente essenziale per supportare la salute del cervello e il metabolismo. Oltre il 90% del peso dei peperoni proviene dall'acqua, un altro ortaggio dal potere idratante. I peperoni sono ricchi di fibre, vitamine e minerali, come le vitamine del gruppo B e il potassio. Contengono anche antiossidanti carotenoidi, che possono ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro e malattie degli occhi. I pomodori sono tra gli ortaggi dal contenuto di acqua più elevato, il 94% del peso. Un pomodoro medio da solo fornisce circa mezzo bicchiere di acqua. Fornisce anche una quantità significativa di vitamine e minerali, comprese le vitamine A e C che potenziano il sistema immunitario. Sono ricchi di licopene in grado di ridurre il rischio di malattie cardiache e utile nella prevenzione del cancro alla prostata.
 

Il sedano è un alimento molto salutare e idratante composto per il 95% da acqua. Come altre verdure ricche di acqua, il sedano può essere un alimento benefico per la perdita di peso in virtù del suo alto contenuto di acqua e del basso numero di calorie. È particolarmente ricco di vitamina K e potassio, che possono proteggere dalle malattie cardiache, da alcuni tipi di cancro e dalle malattie legate delle ossa come l'osteoporosi. Anche le zucchine sono ricche di acqua (contenuto d'acqua: 94%). Hanno un contenuto calorico piuttosto basso e hanno un discreto quantitativo di vitamina C. La lattuga è composta per il 96% da acqua. Fornisce anche il 5% del fabbisogno giornaliero di folato, importante per le donne incinte, poiché può aiutare a prevenire i difetti congeniti del tubo neurale. Inoltre, la lattuga è ricca di vitamine K e A. Infine i cetrioli, composti per il 95% di acqua. Sono tra i più poveri di calorie e i più indicati per il controllo del peso

 

 
 

 

Aggiungili alla dieta per restare idratato

L'acqua di cocco è una bevanda dal contenuto d'acqua molto elevato, è anche ricca di elettroliti, tra cui potassio, sodio e cloruro. Gli studi hanno dimostrato che l'acqua di cocco può essere utile per la reidratazione. E si ritiene che sia utile per il recupero dell'esercizio fisicoBere acqua di cocco dopo l'esercizio è un'opzione molto più salutare che bere una bevanda sportiva industriale poiché molte bevande sportive contengono zuccheri aggiunti. Anche le zuppe di verdure rappresentano una alternativa idratante da mettere nel piatto. Sono un concentrato di nutrienti e poche calorie se preparate con verdure, come broccoli, carote, cipolle, funghi cotti o crudi, e pomodori.

Latticini dal potere idratante

Alcuni latticini presentano una componente rilevante di acqua. Il latte scremato, ad esempio, è composto per il 91% da acqua e fornisce una notevole quantità di vitamine e minerali, tra cui vitamina A, calcio, riboflavina, vitamina B12, fosforo e potassio. Così anche lo yogurt bianco contiene molta acqua e sostanze nutritive. Un vasetto di yogurt bianco è composto da oltre il 75% di acqua. Fornisce anche diverse vitamine e minerali, come calcio, fosforo e potassio, tutti noti per aiutare a promuovere la salute delle ossa. Lo yogurt è anche un'ottima fonte di proteine. Anche la ricotta è un altro prodotto lattiero-caseario sano e nutriente con proprietà idratanti. Circa l'80% del peso della ricotta proviene dall'acqua. E' ricca di fosforo, calcio e selenio, oltre ad essere un'ottima fonte di vitamine del gruppo B, tra cui riboflavina e vitamina B12, necessarie per la salute del cervello, il metabolismo e per mantenere le ossa sane.
 
Tutti questi cibi sono ottimi durante l'allenamento in estate