E512 - Cloruro Stannosio

E512 - Cloruro Stannosio - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E512 CLORURO STANNOSO


Il cloruro stannoso è un composto ottenuto dai minerali di stagno ed acido idroclorico (noto anche come acido muriatico, è una soluzione di acido cloridrico HCl ed acqua). Si presenta sotto forma di cristalli incolori o bianchi e può presentare un lieve odore di acido cloridrico.

Solubile in etanolo, è solubile in una quantità d'acqua inferiore al proprio peso, ma con una quantità di acqua eccessiva forma un sale basico insolubile.


Come additivo alimentare, il cloruro stannoso presenta principalmente una funzione stabilizzante ed antiossidante.
Il cloruro stannoso può essere contenuto in diversi prodotti, come per esempio asparagi in barattolo e legumi in scatola.
Potrebbe causare, ad alte dosi, nausea e vomito.


DOSE ADI: fino a 2 mg per kg di peso corporeo.



E500 E503 E504 E505 E507 E508 E509 E510
E511 E512 E513 E514 E515 E516 E517 E520-523
E524 E525 E526 E527 E528 E529 E530 E535-536
E538 E541 E544-E545 E551 E552-E553 E554 E558 E559

Bibliografia - E512 - Cloruro Stannosio

Ultima modifica dell'articolo: 13/09/2018

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ