Yoga: la pratica del mattino per risvegliare energia e buonumore

Ultima modifica 05.08.2021
INDICE
  1. Sequenza Yoga del Risveglio
  2. Materiale necessario

Le calde giornate estive incoraggiano la pigrizia, ci portano ad indugiare un po' di più nel letto e a regalarci una colazione più magari più abbondante in un clima più rilassato. Concediamoci questi piccoli lussi quotidiani che sono un premio della quotidianità  vacanziera ma non dimentichiamo  di tenere in allenamento il corpo per dargli la giusta quantità di energia per affrontare al meglio anche le giornate al mare o in montagna.

Basta poco, una manciata di minuti al giorno possono davvero fare la differenza per mantenere il corpo sciolto e flessibile.  Allora srotoliamo il tappetino e seguiamo questo video di Ariane Ravazzi che ci guida in una pratica semplice, una sequenza in piedi, adatta a tutti e che porta il corpo ad un lento risveglio di tutte le cellule.

Sequenza Yoga del Risveglio

Si parte dal classico saluto al sole, Surya Namaskar classico, mini-sequenza completa che aiuta tutto il corpo a sciogliersi, poi continuiamo con gli allungamenti verso l'alto e lateralmente con la mezzaluna in piedi Ardha Chandrasana, un inarcamento  indietro per risvegliare la colonna vertebrale per poi entrare in un piegamento in avanti Uttanasana, la contro-posizione che smuove e risveglia  tutti i fluidi del corpo. Terminiamo la sequenza con la posizione della sedia, Utkatasana, e della sedia in torsione, per stimolare gli organi interni e ricaricarli con energia pulita.

Se arrivi alla fine e  senti il corpo vitale e attivo,  puoi ripetere la sequenza anche più volte di seguito trasformandolo in un vero e proprio allenamento quotidiano!

Materiale necessario

  • Tappetino

Autore

YOGAESSENTIAL

YOGAESSENTIAL

Insegnanti di Yoga
Elena, imprenditrice e venture capitalist, Selena esperta in comunicazione e media relation, entrambe insegnanti di Yoga. Un sodalizio affettivo e professionale che dura da oltre vent'anni. Sono unite da tanti valori comuni e dalla passione per lo Yoga, da cui nasce il progetto YOGAESSENTIAL