Plank: 4 varianti per rafforzare schiena e addominali

Ultima modifica 26.11.2019
INDICE
  1. Esercizi
  2. Livello
  3. Materiale

L'esercizio del plank è eccellente per rafforzare il trasverso e gli obliqui interni, i muscoli più profondi degli addominali che consentono un migliore sostegno della colonna vertebrale. Il plank aiuta anche a rafforzare la zona lombare e combattere efficacemente contro il mal di schiena. Oggi vi presento 4 varianti di plank per ottimizzare il lavoro nell'area abdo-lombare e avere una migliore stabilità.

Per approfondire: Workout con pesetti

Esercizi

  • Plank braccia tese e spostamento laterale: 4x1' 1:05
  • Plank inverso: 4x12 1:28
  • Plank laterale dinamico: 4x30"/lato 1:54
  • Plank + sollevamento della gamba - 4x1'
Per approfondire: Allenamento addominali e braccia, super combo

Livello

Medio

Per approfondire: Sessione full body con un solo disco

Materiale

Tappetino

Questo allenamento è offerto da Gabriella Vico Personal Trainer.

Autore

Gabriella Vico

Gabriella Vico

Personal trainer e atleta
Giocatrice di massima serie di volley, diventata Personal Trainer e Atleta Fitness. Diplomata presso la Strengh Academy in Italia, ha conseguito il diploma di Personal Trainer e nutrizione in Francia. Oggi aiuta migliaia di donne a rimettersi in forma e migliorare la loro salute. Titolare del sito vicodellaforma.com, dove condivide consigli e suggerimenti negli ambiti di nutrizione, allenamento e salute.