Come scegliere la scarpa da running

Ultima modifica 13.11.2019

Non esiste una scarpa da running ideale per iniziare a correre. Ognuno di noi prediligerà un modello piuttosto che un altro in base alla conformazione del proprio piede, del proprio appoggio, del proprio modo di correre.

Ecco perché è importante individuare queste caratteristiche e cercare un modello adatto a voi, recandovi presso un negozio specializzato.

Per approfondire: Black Friday 2019: le offerte Amazon per Sport e Palestra Per approfondire: Dalla camminata veloce alla corsa

Quali caratteristiche considerare?

Ecco quali caratteristiche dovrebbe possedere una scarpa da running:

- deve essere ben ammortizzata per chi non è abituato alle sollecitazioni della corsa;

- deve avere una tomaia traspirante e possibilmente priva di cuciture;

- deve essere ben strutturata nelle zone strategiche;

- deve essere di mezzo numero o un numero più grande della vostra misura per evitare lesioni alle unghie dei piedi;

- deve avere un supporto mediale se siete pronatori.

Per approfondire: Lo stretching pre-corsa

Autore

Cristina Turini

Cristina Turini

Blogger e runner
Architetto, blogger e runner. Creatrice del blog Run and the City, punto d'incontro per gli appassionati della corsa che desiderano entrare in contatto con altri runner e mantenersi sempre aggiornati sulle ultime tendenze, dall’abbigliamento per correre alle scarpe da running, dagli accessori must-to-have