Ultima modifica 26.02.2019
/5

Rotolo di patate e funghi: fatto!
Risotto ai funghi: fatto!
Scaloppine vegetali ai funghi: fatte!
Crostata di patate e funghi: fatta!
Passatelli ai funghi: fatti!
Funghi ripieni: ecco cosa mi manca! Questo è il periodo migliore per apprezzare il sapore dei funghi, così vorrei provare la ricetta dei funghi ripieni con grana, acciughe e capperi! Vi piace l'idea? Prepariamola insieme!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 122 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 20 minuti per la preparazione; 20 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Verdure e Insalate / Funghi Ripieni al Forno

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Tagliere
  • Coltello
  • Frullatore
  • Ciotola
  • Teglia
  • Carta da forno

Preparazione

  1. Per prima cosa, dedicarsi alla pulizia dei funghi. Spazzolare delicatamente i funghi per rimuovere ogni traccia di terriccio e strofinarli con un panno umido. Staccare la cappella dal gambo e sbucciare la testa dei funghi.

Lo sapevi che…
Si sconsiglia di lavare i funghi, tantomeno di tuffarli in una bacinella piena d'acqua: i funghi, infatti, tendono ad assorbire i liquidi come una spugna, dunque si riempirebbero d'acqua assumendo una consistenza molliccia e poco gradevole.

  1. In un frullatore, mixare il pane grattugiato (oppure pane raffermo) con i gambi dei funghi, il prezzemolo, l'aglio, i capperi, le acciughe ed il grana.
  2. Riunire il trito ottenuto in una ciotola, aggiustare di pepe ed unire tanto vino bianco quanto basta fino ad ottenere un impasto umido (circa 40 ml).
  3. Foderare una teglia con la carta da forno, dunque sistemarvi le cappelle dei funghi.
  4. Salare e pepare le cappelle dei funghi.
  5. Irrorare i funghi con pochissimo olio e farcirli con il ripieno ottenuto.
  6. Versare nella pirofila un paio di cucchiai di vino bianco secco oppure semplice acqua per facilitarne la cottura.
  7. Cuocere i funghi ripieni in forno già caldo a 180°C per 20 minuti o fino a doratura.
  8. Servire i funghi con insalata fresca.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Un contorno prelibato che personalmente adoro: amo i funghi in tutti i modi! Per una versione più ricca, potete inserire nel ripieno del formaggio a pasta filante oppure amalgamare gli ingredienti con le uova. A mio avviso, sono però perfetti così, come ve li ho proposti! Buon appetito!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Funghi Ripieni al Forno sono un alimento che può essere contestualizzato tra i contorni o gli antipasti.
Apportano una quantità media di energia (in base al ruolo nel pasto), fornita soprattutto dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente monoinsaturi, i carboidrati di tipo complesso e i peptidi a medio valore biologico. Il colesterolo risulta poco presente e le fibre rilevanti.
I Funghi Ripieni al Forno si prestano all'alimentazione dei soggetti in sovrappeso ma con porzioni adeguate; non hanno controindicazioni per chi è affetto da malattie del metabolismo. Non sono idonei alla nutrizione vegetariana e vegana (per le alici ed eventualmente per il formaggio).
Sono pertinenti alla dieta dell'intollerante al lattosio ma non del celiaco.
La porzione media di Funghi Ripieni al Forno come antipasto è di circa 100-200g (120-240kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 122 Kcal
  • Carboidrati: 9.40 g
  • Proteine: 7.00 g
  • Grassi: 6.50 g
    • di cui saturi: 2.28g
    • di cui monoinsaturi: 3.54g
    • di cui polinsaturi: 0.70 g
  • Colesterolo: 9.30 mg
  • Fibre: 1.30 g
Foto Funghi Ripieni al Forno Foto Funghi Ripieni al Forno

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto