Ultima modifica 26.02.2019
/5

Volete dare un tocco di eleganza orientale alla vostra tavola? Allora lasciamoci catturare dall'affascinante tradizione culinaria asiatica con la ricetta che sto per proporvi: gli spaghetti di soia con verdure, un classico che non può mancare nelle cenette “a tema”. Prepariamoli insieme!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette dietetiche Light / Spaghetti di Soia con Verdure

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Wok o padella in pietra
  • Tagliere
  • Grattugia oppure affettaverdure
  • Casseruola
  • Cucchiai di legno
  • Forchettone
  • Forbici (facoltativo)

Preparazione

Nota bene
I vermicelli di soia sono un particolare tipo di pasta extrasottile, tipici dei paesi Asiatici. Questa pasta può essere preparata in due modi: si possono lasciare in ammollo in acqua fredda per 15 minuti oppure possono essere scottati un minuto in acqua bollente. Dopodiché, i vermicelli vanno scolati dall'acqua di ammollo o cottura ed uniti al sugo.

  1. Lavare accuratamente tutte le verdure. Sbucciare le carote e tagliarle a bastoncini con il coltello oppure con la grattugia. Ridurre a lamelle sottili anche le zucchine.
  2. Sbucciare lo zenzero.
  3. Versare 2 cucchiai di olio nel wok (oppure in una padella in pietra) e grattugiarvi lo zenzero. Unire le verdure e rosolarle a fiamma sostenuta per 3-4 minuti, rigirandole spesso. Unire 2 cucchiai di salsa di soia ed abbondante pepe macinato. Abbassare poi la fiamma ed ultimare la cottura per altri 3-4 minuti. Aggiungere poi i germogli di soia e far insaporire.

Lo sapevi che…
In questa ricetta non abbiamo aggiunto sale al sugo perché la salsa di soia è sufficiente per conferire il giusto grado di sapidità al piatto.

  1. Nel frattempo, scottare gli spaghetti di soia in acqua bollente fino a quando si saranno ammorbiditi. Se gli spaghettini risultano troppo lunghi, si consiglia di tagliarli con le forbici.
  2. Unire gli spaghetti al sugo di verdure e farli insaporire un paio di minuti in padella prima di servirli.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per mantenere il tema orientale, vi consiglio di servirli con le classiche bacchette, magari in una piccola ciotola. Potete poi continuare il menù con il pollo alle mandorle o il pollo in salsa agrodolce. Poi se terminate la cena con il gelato fritto…sarà il massimo!!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Gli Spaghetti di Soia con Verdure sono un primo piatto vegano, privo di colesterolo, con pochissimi grassi saturi e senza lattosio. Apportano poche calorie, fornite essenzialmente dai carboidrati; la prevalenza dei lipidi è a carico degli insaturi e le fibre sono rilevanti.
Gli Spaghetti di Soia con Verdure sono idonei a qualunque regime alimentare, eccezion fatta per le condizioni allergiche specifiche. La porzione media è di circa 300g (250kcal).
I valori nutrizionali riportati a lato sono riferiti a 100 grammi di spaghetti cotti.

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 83 Kcal
  • Carboidrati: 13.80 g
  • Proteine: 1.50 g
  • Grassi: 2.80 g
    • di cui saturi: 0.50g
    • di cui monoinsaturi: 1.90g
    • di cui polinsaturi: 0.40 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 1.70 g
Foto Spaghetti di Soia con Verdure

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto