Ultima modifica 26.02.2019
/5

Se le feste sono già passate ma la vostra voglia di dolci non si arresta, vi propongo oggi un dessert al cucchiaio irresistibile: la zuppa inglese. Questo squisito dolce si prepara tradizionalmente con savoiardi (oppure pan di spagna) inzuppati nell'alchermes ed alternati a strati di crema pasticcera classica e di crema pasticcera al cioccolato. Come al solito non so resistere alla tentazione di modificare la ricetta originale per renderla un po' più leggera, riducendo drasticamente la quantità di uova totali. Vorrei oggi proporvi la zuppa inglese a modo mio!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Zuppa Inglese A Modo Mio - Versione Leggera

Ingredienti

Per decorare

Per la base e per la bagna

Per il budino al cacao

Per il budino alla vaniglia

Materiale Occorrente

  • Pirofila dalle dimensioni di 25 X 20 cm
  • Ciotola
  • Cucchiaio oppure annaffiatoio per dolci
  • Pentole
  • Frustino
  • Cucchiaio di legno
  • Bilancina pesa alimenti
  • Fruste elettriche
  • Setaccio
  • Sac à poche oppure siringa per dolci

Preparazione

  1. Posizionare il primo strato di savoiardi nella pirofila in vetro, rifilando eventualmente i biscotti con il coltello per evitare di sovrapporli.

Alternativa
In alternativa ai savoiardi, è possibile utilizzare del pan di spagna oppure semplici biscotti secchi.

  1. Preparare la bagna: in una ciotolina mescolare il latte con l'alchermes. Con un cucchiaio oppure con l'apposito annaffiatoio per dolci, inzuppare i savoiardi con la bagna preparata.
  2. Preparare il budino alla vaniglia. In una casseruola, scaldare una parte di latte (circa 350 ml) con zucchero, vanillina (oppure l'aroma alla vaniglia) e burro di cacao (facoltativo). Sciogliere la farina di riso (oppure l'amido di mais) nel rimanente latte freddo. Non appena il latte del pentolino inizia a bollire, unire l'amido disciolto e continuare a mescolare con il frustino o con il cucchiaio di legno fino al raggiungimento della giusta densità.

Lo sapevi che…
La ricetta originale della zuppa inglese prevede di alternare strati di savoiardi inzuppati con l'alchermes a crema pasticcera classica e crema pasticcera al cioccolato. Noi proponiamo la versione più leggera, con budino alla vaniglia e budino al cioccolato.

  1. Spegnere il fuoco e versare il budino ancora bollente sopra al primo strato di savoiardi.
  2. A questo punto, preparare un secondo strato di savoiardi, posizionandoli a diretto contatto con il budino alla vaniglia ancora caldo.
  3. Inzuppare i savoiardi con la rimanente bagna all'alchermes.
  4. Preparare il budino al cioccolato. In un pentolino, scaldare una parte di latte (350 ml circa), insieme a zucchero e burro di cacao. In una ciotola, setacciare il cacao amaro in polvere ed unire l'amido di riso. Sciogliere le due polveri nel rimanente latte freddo fino ad ottenere un composto senza grumi. Quando il latte nel pentolino inizia a bollire, unire il cacao e l'amido disciolti, continuando a mescolare fino ad ottenere la giusta cremosità.
  5. Distribuire il budino al cacao ancora bollente sopra al secondo strato di savoiardi, livellare e lasciar completamente raffreddare (prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero).
  6. Dopo 3-4 ore, la zuppa inglese si sarà compattata. Montare la panna fresca (oppure la panna vegetale). Decorare il dolce con alcuni ciuffetti di panna e terminare con una leggera spolverizzata di cacao amaro. Servire il dolce freddo, tagliato a fette.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per rendere la presentazione ancor più colorata, potrei suggerirvi di inzuppare uno strato di savoiardi con lo sciroppo alla menta. Il risultato? Una zuppa inglese coloratissima e unica!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Zuppa Inglese di Alice è un dessert piuttosto leggero, soprattutto se paragonato alla versione tradizionale. Apporta soprattutto carboidrati, semplici e complessi, mentre la porzione proteica e quella lipidica sono decisamente inferiori. La quota di colesterolo NON è eccessiva così come quella di fibra alimentare. Si tratta comunque di un alimento da NON consumare regolarmente in presenza di malattie del metabolismo e/o sovrappeso. La porzione media di questa Zuppa Inglese è di circa 70g (110kcal).




Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 157 Kcal
  • Carboidrati: 25.90 g
  • Proteine: 4.50 g
  • Grassi: 4.70 g
    • di cui saturi: 2.70g
    • di cui monoinsaturi: 1.70g
    • di cui polinsaturi: 0.30 g
  • Colesterolo: 42.60 mg
  • Fibre: 0.70 g
Foto Zuppa Inglese A Modo Mio - Versione Leggera

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto