Ultima modifica 25.01.2013
/5

Soffice, raffinato e delicato, il tiramisù è il re indiscusso dei dolci al cucchiaio. Come ogni prelibata bontà, ahinoi, il tiramisù classico purtroppo è una bomba calorica, dunque i più attenti alla linea si limitano a mangiarlo con… gli occhi. Ma qui siamo nella cucina delle meraviglie, dove anche i dolci più calorici e sostanziosi vengono trasformati in esplosioni leggere di bontà, mantenendo sempre un gusto sopraffino. Vediamo dunque gli ingredienti per preparare il tiramisù light alla My-personaltrainer.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 175 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 6 persone
  • Preparazione
  • Costo medio
  • Nota 15 minuti per la preparazione; 1 ora di raffreddamento

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Tiramisù light senza mascarpone e tuorli

Ingredienti

Per la crema

Per decorare (facoltativo)

Materiale Occorrente

  • Sbattitore elettrico
  • Ciotoline per presentare il dessert
  • Cucchiaio per distribuire il caffè
  • Ciotola per amalgamare la crema
  • Spatola e/o cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per prima cosa, montare a neve ben soda gli albumi a temperatura ambiente con un pizzico di sale.
  2. Nello sbattitore elettrico, amalgamare per bene lo yogurt greco, la ricotta ed il fruttosio per alcuni minuti, fino a quando il composto risulterà piuttosto soffice e senza grumi.
  3. Incorporare gradatamente gli albumi con la spatola, con movimenti regolari (dal basso verso l'alto): dovrà risultare una crema molto soffice.

Attenzione a non far afflosciare gli albumi, altrimenti il tiramisù non riesce.

  1. Nel frattempo, mescolare il caffè raffreddato ed il latte. Versare il liquido nell'apposito annaffiatoio per torte oppure in una ciotolina.
  2. Cospargere poca crema (1 cucchiaino) in ogni ciotolina, dunque far aderire i Pavesini ai bordi (in questo modo, i biscotti rimarranno attaccati alla ciotolina). Foderare anche la base della ciotolina con i Pavesini, dunque bagnarli con il caffè-latte (se non si dispone dell'apposito attrezzo, utilizzare il cucchiaio).
  3. Alternare dunque uno strato di crema con uno di Pavesini bagnati (spruzzati con il liquido), e proseguire per altri 2-3 strati.
  4. Ultimare con uno strato di crema, dunque spolverizzare con il cacao amaro e decorare a piacere con bastoncini di cioccolato, chicchi di caffè e cucchiaini di cioccolato.
  5. Lasciar raffreddare in frigorifero almeno un'ora prima di servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Un dessert al cucchiaio da leccarsi i baffi, come si suol dire, senza rimorsi dopo averlo mangiato, visto che le calorie sono nettamente inferiori rispetto al classico tiramisù preparato con generose quantità di mascarpone e uova.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

NB. I valori a fianco riportati si riferiscono al dolce senza guarnizione.
Il tiramisù light senza mascarpone e tuorli è da intendere come una revisione totale del dolce tradizionale; esso contiene meno della metà degli acidi grassi rispetto alla preparazione originale e pure il colesterolo risulta notevolmente ridotto.
Si tratta di un dolce al cucchiaio sufficientemente rapido e gradevole, ma l'apporto energetico e il contenuto di zuccheri semplici non ne consentono l'utilizzo frequente per le terapie alimentari ipocaloriche e/o per la ridotta tolleranza al glucosio/diabete.



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 175 Kcal
  • Carboidrati: 20.00 g
  • Proteine: 12.20 g
  • Grassi: 5.70 g
    • di cui saturi: 3.40g
    • di cui monoinsaturi: 1.90g
    • di cui polinsaturi: 0.40 g
  • Colesterolo: 50.50 mg
  • Fibre: 0.20 g
Foto Tiramisù light senza mascarpone e tuorli

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto